Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Camillo Cametti at Large

Stati Uniti, 17 Gennaio 2015 – Cambio di nazionalità importante

Vyatchanin vuole la Serbia, Cavic lo sconsiglia

Il dorsista russo, che vive negli Stati Uniti da un paio d’anni, ha chiesto la cittadinanza serba ma il serbo che (quasi) sconfisse Phelps, anch’egli americano di residenza, cerca di dissuaderlo. Difficilmente sarà ascoltato. Con Vyatchanin la staffetta mista serba punta al podio.

Il dorsista russo Arkady Vyatchanin, 31 anni il 4 aprile prossimo, medaglie olimpiche ed europee, è da tempo in dissidio con la propria federazione d’origine. Sin dall’aprile 2013 il veterano russo – entrò in Nazionale nel 2000 - aveva manifestato la sua intenzione di gareggiare sotto la bandiera di un altro paese. Ora sembra che il suo desiderio stia per avverarsi: Vyatchanin, un gigante di 2 metri per 87 chili, che da due anni vive negli Stati Uniti (si allena in Florida, a Gainsville, con i Gators, ma è tesserato per il New York Athletic Club), ha chiesto di diventare cittadino della Serbia e la Federazione Nuoto del paese dei Balcani lo sta aiutando in questa non facile pratica.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Orlando, Florida (USA), 13/15 febbraio 2014 - Arena Grand Prix (50m)

ORLANDO: dominio straniero, Katinka Hosszu su tutti

In evidenza anche l’altro magiaro David Verraszto e il russo Arkady Vyatchanin. Ritorno in gara, dopo l’infortunio, di Fabio Scozzoli nei 100 farfalla. Presente anche Alessia Polieri nei 200 farfalla.

La tappa dell’Arena Grand Prix 2014, che segue quella disputata ad Austin (Texas) in gennaio, si è disputata ad Orlando, dal 13 al 15 febbraio, nella vasca da 50m dell’ YMCA Aquatic Center. La classifica a punti del Grand Prix vede al momento in testa tra gli uomini il francese Yannick AGNEL e lo statunitense Connor DWYER con 27 punti, grazie alla grandi prestazioni messe a segno ad Austin, seguiti a quota 22 dal ribelle russo Arkady VYATCHANIN e dal mezzofondista Michael MCBROOM (USA). In campo femminile la graduatoria è comandata dalla statunitense Megan ROMANO (27,5 punti), minacciata da vicino dall’ungherese Katinka HOSSZU (27), mentre terza è la connazionale Caitlin LEVERENZ (25).
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Irvine (CAL, USA), 30 Luglio – 3 Agosto 2013 (50m) - US Open Swimming Championships

US OPEN: Arkady Vyatchanin in evidenza

Con i tempi realizzati a Irvine il dorsista russo avrebbe vinto l’argento nei 100 metri e contribuito a vincere l’oro con la staffetta mista a Barcellona.

Si sono disputati in California, ad Irvine, in contemporanea con i Campionati del Mondo di Barcellona, i Campionati Open degli Stati Uniti che hanno dato luogo ad interessanti risultati, alcuni addirittura da finale o da podio mondiale. In particolare evidenza il sudafricano Sebastien ROUSSEAU ed il russo Arkady VYATCHANIN, la cui presenza a Barcellona oltre ad assicurare a lui l’argento nei 100 dorso, avrebbe cambiato l’esito della staffetta mista, consentendo di schierare nello stile libero Valery MOROZOV e di vincere la medaglia d’oro.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Santa Clara (CAL/USA), 2 giugno (50m) - 2013 Arena Int.l GrandPrix/Quarta Giornata

Lochte e la Franklin vincono le Series

Quarto successo di Ryan nell’ultimo meeting del Grand Prix, nei 200, misti. Il ranista Kevin Cordes si conferma sui 100 metri mentre il diciassettenne Justin Wright vince i 200 farfalla.

La giornata conclusiva del Grand Prix di Santa Clara fa registrare un convincente successo della medaglia d’oro olimpica Ryan LOCHTE nei 200 misti maschili, suo quarto successo personale in questa edizione del classico meeting californiano. LOCHTE ottiene così anche il titolo di campione 2012-13 delle Arena Grand Prix Series, grazie ai 68 punti conquistati nelle sei tappe della manifestazione. In campo femminile si impone Missy FRANKLIN, che pur dovendosi accontentare di due secondi posti nelle finali di domenica dei 100 dorso e 200 misti femminili, ottiene la corona di campionessa delle “ ARENA SERIES” con ben 103 punti.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter