Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Altro

Berne-Ittigen (Svizzera), 24 Settembre 2016 – Elezioni alla Federazione Nuoto Svizzera

CLAMOROSO: CONSOLO PRESIDENTE DELLA FEDERNUOTO SVIZZERA

E’ la prima volta che una persona riesce a ricoprire, in tempi successivi, la carica di presidente in due federazioni nazionali.

  • Share
BARTOLO CONSOLO

Bartolo Consolo oggi è stato eletto presidente delle Federazione Nuoto Svizzera. In realtà l’assemblea straordinaria ha eletto a larghissima maggioranza, 300 voti a favore e soltanto 30 contro, due co-presidenti, uno per l’area tedesca e l’altro, Consolo, per l’area franco-italiana (Consolo parla correntemente anche il francese).

La soluzione adottata in Svizzera sembra una riedizione in chiave moderna della gestione del potere nell’antica Roma, ai tempi della Repubblica: i consoli (consules, "coloro che decidono insieme") erano i due magistrati che, eletti ogni anno, esercitavano collegialmente il supremo potere civile e militare, ed erano quindi dotati di “potestas ed imperium”.

“Nomen omen” si direbbe, poiché in Svizzera uno dei due moderni consoli è proprio…Consolo.

Bartolo Consolo è nato il 4 novembre 1949, risiede a Ginevra da alcuni anni ed è in possesso della doppia nazionalità, italiana e svizzera.

A Consolo è stata inoltre affidata la delega all’internazionalizzazione, il che significa che egli rientra con piena legittimazione nel giro della politica sportiva internazionale.

La storia di Consolo è più unica che rara. Non si ricorda, infatti, nessuno che prima di lui sia stato presidente di una federazione nazionale e successivamente sia riuscito a diventare presidente della federazione nuoto di un’altra nazione.

Ripercorriamo in estrema sintesi le tappe della rilevante carriera di Bartolo Consolo, nel nuoto e nella pallanuoto.

Dagli inizi come nuotatore e come giocatore di pallanuoto, Consolo è poi passato a ruoli dirigenziali, prima a livello di club – Rari Nantes Perugia e AS Roma – poi a livello nazionale e internazionale.

Nel 1984 Consolo viene eletto Vice Presidente della FIN; nel 1987 ne diventa Presidente ed è riconfermato nella carica fino al 2000.

Nel 1988 è eletto presidente della LEN per la prima di cinque volte. Poi viene eletto Presidente Onorario della LEN a vita. Nel 1992 Consolo è eletto Vice-Presidente della FINA.

Successivamente, per due mandati, dal 2000 al 2009, è stato Segretario Onorario della FINA stessa. Tuttora siede nel Bureau come  “Immediate past Honorary Secretary”.

Nel 2015 è onorato fra gli “immortali” nella International Swimming Hall of Fame, categoria “contributor”.

E’ da ascrivere a suo grande merito l’”Haba Waba”, il Festival mondiale della pallanuoto giovanile, una manifestazione di cui egli è orgoglioso e che contribuisce a rendere più popolare la pallanuoto fra le giovani generazioni.

A Bartolo Consolo le più vive felicitazioni e congratulazioni de Il Mondo del Nuoto.

Leggi anche...

TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter