Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Pallanuoto | FINA 

Ostia, Mercoledì 11 Dicembre 2019 – FINA World League femminile /Fase Preliminare – 2° Turno

WORLD LEAGUE - Il Setterosa affronta la Russia a Ostia

All’Italia serve vincere, alla Russia la vittoria potrebbe non bastare se la sospensione WADA di quel paese per quattro anni dovesse essere confermata.

Secondo impegno ufficiale per il Setterosa vice campione olimpico nel girone europeo della World League. Dopo la sconfitta subita contro l'Olanda campione d'Europa ai tiri di rigore per 16-14 (12-12), l’Italia affronta la Russia (che nella prima partita del girone ha battuto la Francia in trasferta 13-9) mercoledì alle 20:30, in diretta su Rai Sport + HD, al Centro federale di Ostia.
Continua a leggere...

Pallanuoto | LEN 

Barcellona, Mercoledì 18 Luglio 2018 – 33i Campionati Europei Maschili/2a Giornata

EURO 5/UOMINI 2: Settebello strabiliante, annientata l’Ungheria (12-5)

E’ la vittoria più cospicua ottenuta dagli Azzurri contro i magiari nella storia quasi centenaria degli Europei di pallanuoto. Incredulo e felice il CT Sandro Campagna. L’Italia promossa direttamente ai quarti, così come la Serbia (11-9 alla Russia) e la Grecia (12-7 all’Olanda).

Nella Piscina “Bernat Picornell”, la squadra del CT Sandro Campagna ha dilagato in modo impensabile contro l’ Ungheria del CT Marcz, vice campione del mondo e bronzo europeo uscente. Per capire la portata della vittoria dell’Italia contro l’Ungheria occorre fare un po’ di storia. Per l'Ungheria la sconfitta subita dall’Italia per 12-5, di fronte a 3.500 spettatori, è la peggiore dei 92 anni della storia dei Campionati Europei di pallanuoto. Le due squadre si sono incontrate per la prima volta agli Europei 80 anni fa e prima del match odierno si erano affrontate 25 volte. L'Italia ha vinto 6 partite, ciascuna con uno o due gol di scarto. Questa volta gli Azzurri vinto con uno scarto di 7 gol, un record: positivo per l’Italia e negativo per l’Ungheria che mai aveva subito una batosta simile.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Zagabria e Napoli, Venerdì 28 - Domenica 30 Ottobre 2016 – Euro Cup Maschile/2° Turno di qualificazione

EURO CUP: Doppia gioia per Budapest e Napoli

Le due squadre di Budapest e le due di Napoli avanzano ai Quarti di Finale.

CN Posillipo e Canottieri Napoli avanzano ai Quarti di Finale dell’ Euro Cup. A Zagabria i rossoverdi dominano il girone battendo anche i padroni di casa del Mladost Zagreb per 8-6, e chiudono a punteggio pieno il gruppo. A Napoli (Piscina Scandone) la Canottieri Napoli, già qualificata, cede 10-7 al Ferencvaros dopo esser stata in gara per tre tempi.
Continua a leggere...
Tuffiblog