Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Pallanuoto | LEN 

Budapest, Domenica 26 Gennaio 2020 – 34i Campionati Europei maschili/ 7a Giornata - Finali

EUROUOMINI / 7 – Ungheria campione d’Europa, Italia sesta

Finali elettrizzanti: nel match per la medaglia d’oro i magiari s’impongono alla Spagna dopo i rigori; in quello per la medaglia di bronzo il Montenegro batte la Croazia dopo una lotta all’ultimo respiro. Azzurri sconfitti di misura dalla Serbia.

Per alcuni analisti l’odierno incontro fra la l’Italia e la Serbia è equivalso a una finale mancata fra la squadra campione del mondo e la squadra campione olimpica in carica. Al termine di una bella partita, giocata con impegno da entrambe le squadre, prevale di misura (8-7) la Serbia che si aggiudica il quinto posto mentre l’Italia deve accontentarsi della sesta posizione nel ranking finale della 34esima edizione dei Campionati Europei, alla Duna Arena di Budapest.
Continua a leggere...

Pallanuoto | LEN 

Budapest, Venerdì 25 Gennaio 2020 – 34i Campionati Europei femminili / 8a Giornata - Finali

EURODONNE / 8 – Oro alla Spagna, argento alla Russia e bronzo all’Ungheria. L’Italia chiude al quinto posto

Finale positivo per il Setterosa che s’impone con autorevolezza (7-5) alle forti elleniche. Drammatiche le finali per le medaglie: per il titolo la Spagna prevale sulla Russia, per il terzo posto l’Ungheria ha la meglio sull’Olanda.

L’Italia batte la Grecia 7-5 e chiude al quinto posto i Campionati Europei, un passoavani rispetto a due anni fa quando perse la finale per il quinto posto con la Russia (8-14). Le azzurre impattano il primo e il quarto tempo e costruiscono la vittoria nei tempi centrali, entrambi vinti per un gol. Per l’Italia vanno a segno Garibotti (in copertina) due volte (una su rigore); Tabani, Avegno, Bianconi, Emmolo e Chiappini con un gol ciascuna.
Continua a leggere...

Pallanuoto | LEN 

Budapest, Venerdì 24 Gennaio 2020 – 34i Campionati Europei maschili/ 6a Giornata - Semifinali

EUROUOMINI / 6 – L’Italia doma la Russia (14-12)

Con questa vittoria gli azzurri del CT Alessandro Campagna guadagnano la finale per il quinto posto contro la Serbia, che ha battuto la Grecia. La finale per il titolo sarà fra Spagna e Ungheria, quella per la medaglia di bronzo fra Montenegro e Croazia. Tutte le finali si disputeranno domenica 26 gennaio.

Pronta reazione del Settebello che supera 14-12 la Russia e guadagna così la finale per il quinto posto, in programma domenica 26 gennaio alle 16.00, contro la Serbia che nella seconda semifinale ha battuto la Grecia 12-9.
Continua a leggere...

Pallanuoto | LEN 

Budapest, Giovedì 23 Gennaio 2020 – 34i Campionati Europei femminili / 7a Giornata - Semifinali

EURODONNE / 7 – Italia, facile vittoria con la Slovacchia (16-4

Sabato il Setterosa incontrerà la Grecia, vincitrice sulla Francia per 13-3, nell’altra semifinale per il quinto posto. Nelle semifinali dal primo al quarto posto Russia e Spagna hanno battuto rispettivamente l’Olanda (dopo i rigori) e l’Ungheria e giocheranno la finale per il titolo.

Tutto facile per il Setterosa contro l’inconsistente Slovacchia. Le azzurre giocano in scioltezza contro le non impegnative avversarie e vincono realizzando quattro volte tanto i gol messi a segno dalla avversarie (16-4), lasciando intravvedere un potenziale ben superiore rispetto alla posizione da loro occupata nel torneo.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Cuneo, Venerdì 3/Domenica 5 Gennaio 2020 - Quattro Nazioni

4 NAZIONI – Vince Ungheria, Italia seconda

Dopo avere vinto i primi due incontri azzurri e magiari hanno pareggiato nel terzo che li vedeva opposti, un risultato che ha consentito agli ungherese di vincere il torneo per la migliore differenza reti. Stati Uniti e Grecia a zero.

Il CT Alessandro Campagna, a fine del torneo che aveva voluto in preparazione degli Europei di Budapest (14-26 gennaio) - appuntamento prodromico all’impegno più importante e atteso del 2020, le Olimpiadi di Tokyo -, ai quali gli azzurri si presentano da campioni del mondo, ha commentato: “Pubblico strepitoso, torneremo. Quanto alla preparazione la squadra andrà in tutte le competizioni con la volontà di vincere”. L’Italia ha vinto i primi due incontri, con Grecia e Stati Uniti, e pareggiato il terzo con l’Ungheria.
Continua a leggere...

Pallanuoto | LEN 

Szentes (HUN), Martedì 5 Marzo 2019 – World League FINA/Europa Cup 2019 femminile/6° Turno

EUROPA CUP: il Setterosa cede all’Ungheria

Le azzurre, già certe del primato nel girone, commettono troppi in errori. In semifinale, a Torino, affronteranno l’Olanda o la Spagna.

Già sicure del primato del Gruppo B nella fase preliminare dell’ Europa Cup, le azzurre nella sesta e ultima giornata si arrendono all’Ungheria, che con questa vittoria conserva il secondo posto. È una sconfitta indolore che non toglie all’Italia il primo posto del gruppo. In semifinale, a Torino, a fine marzo (29-31), le azzurre affronteranno l’Olanda o la Spagna.
Continua a leggere...

Pallanuoto | LEN 

Barcellona, Venerdì 27 Luglio 2018 – Campionati Europei/14a Giornata – 17° Torneo Femminile/8a Giornata - Finali

EURO 14/DONNE 8/F: Olanda campione d’Europa

Al termine di una finale intensa ed equilibrata le orange s’impongono di misura alla Grecia (6-4). La Spagna maltratta l’Ungheria (12-6) e vince la medaglia di bronzo.

Dopo due finali perse l’Olanda conquista la medaglia d’oro (foto di copertina), la quinta della sua storia, vincendo di misura (6-4) la finale contro la Grecia, una squadra viva e ben impostata. Erano a confronto le due migliori difese del torneo, e questo spiega il basso punteggio e il fatto che si sia trattato della finale con meno gol nella storia degli Europei.
Continua a leggere...

Pallanuoto | LEN 

Barcellona, Domenica 23 Luglio 2018 – Campionati Europei/10aGiornata – 17° Torneo Femminile/6a Giornata – Quarti di Finale

EURO 10/DONNE 6: l’Italia cede di un gol all’Ungheria

Alcuni errori e un rigore sbagliato a 18 secondi dalla fine condannano il Setterosa all’eliminazione. Prosegue la serie negativa delle azzurre nei confronti delle magiare.

Al termine di una partita che ha mantenuto le promesse della vigilia – equilibrata, con tante emozioni e cambiamenti di fronte – l’Italia si condanna all’eliminazione patendo una sconfitta di misura (10-9) nei confronti dell’Ungheria. Una sconfitta frutto di alcuni errori, sia offensivi che difensivi, di un rigore sbagliato, che avrebbe garantito il pareggio, e di una distrazione difensiva che subito dopo, quasi al suono della sirena finale, ha consentito alle avversarie di realizzare l’ultimo gol.
Continua a leggere...

Pallanuoto | LEN 

Barcellona, Mercoledì 18 Luglio 2018 – 33i Campionati Europei Maschili/2a Giornata

EURO 5/UOMINI 2: Settebello strabiliante, annientata l’Ungheria (12-5)

E’ la vittoria più cospicua ottenuta dagli Azzurri contro i magiari nella storia quasi centenaria degli Europei di pallanuoto. Incredulo e felice il CT Sandro Campagna. L’Italia promossa direttamente ai quarti, così come la Serbia (11-9 alla Russia) e la Grecia (12-7 all’Olanda).

Nella Piscina “Bernat Picornell”, la squadra del CT Sandro Campagna ha dilagato in modo impensabile contro l’ Ungheria del CT Marcz, vice campione del mondo e bronzo europeo uscente. Per capire la portata della vittoria dell’Italia contro l’Ungheria occorre fare un po’ di storia. Per l'Ungheria la sconfitta subita dall’Italia per 12-5, di fronte a 3.500 spettatori, è la peggiore dei 92 anni della storia dei Campionati Europei di pallanuoto. Le due squadre si sono incontrate per la prima volta agli Europei 80 anni fa e prima del match odierno si erano affrontate 25 volte. L'Italia ha vinto 6 partite, ciascuna con uno o due gol di scarto. Questa volta gli Azzurri vinto con uno scarto di 7 gol, un record: positivo per l’Italia e negativo per l’Ungheria che mai aveva subito una batosta simile.
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Helsinki, Mercoledì 4/Domenica 8 Luglio 2018 – Campionati Europei Juniores (50m)

EURO JR: Italia 15 medaglie, terza a squadre

La squadra azzurra è quarta per numero di medaglie. Domina la Russia, seguita dall’Ungheria e dalla Gran Bretagna. A livello individuale svettano il russo Kliment Kolesnikov e la magiara Ajna Kesely con otto medaglie ciascuno. Grande protagonista anche l’altro ungherese Kristof Milak. Tra gli Azzurrini emergono Johannes Calloni (3 bronzi), Federico Burdisso, Giulia Salin e Giulia D’Innocenzo.

Gli Highlights Giorno per Giorno 1a Giornata – Mercoledì 4 Luglio 2018 Ungheria e Russia grandi protagoniste della prima giornata dei Campionati Europei di nuoto Juniores LEN, a Helsinki, con 3 medaglie d’oro ciascuna. Anche un anno fa, a Netanya, le due nazioni finirono in cima al medagliere – la Russia prima - raccogliendo 11 titoli a testa.
Continua a leggere...
Tuffiblog