Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Eventi | FINA 

Budapest, Mercoledì 19 Luglio 2017 – 17i Campionati del Mondo/Pallanuoto Maschile – Round Preliminare/2° Turno

MONDIALI/6 – L’Italia tiene testa all’Ungheria, pareggio meritato

Il Settebello di Sandro Campagna sorprende con una partenza fulminea, a metà del terzo tempo si fa superare ma a quattro minuti dalla fine raggiunge il pareggio conclusivo (9 – 9).

Lo storico ma ben rinnovato complesso “Alfred Hajos”, autentico tempio della pallanuoto sull’Isola Margherita, si è riempito al massimo della capacità – circa 7.500 spettatori – per gustare una partita classica, l’Ungheria contro l’Italia. I magiari, allenati da Tamas Marcz - ha sostituito Tibor Benedek, dimissionario dopo le Olimpiadi di Rio (aveva giocato in Italia per alcune stagioni), e gli Azzurri del CT Sandro Campagna, hanno dato vita ad un incontro spettacolare, dinamico e fisico al tempo stesso, impreziosito da alcune prodezze tecniche.
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Netanya (ISR), Campionati Europei Juniores (50 m) – 1a giornata/Sintesi

EUROPEI JR/1 – L’Ungheria apre con una cinquina. Pirovano d’argento nei 400 misti

L'Ungheria ha lanciato i Campionati Europei di Nuoto Nuovi a Netanya con due ori, due argenti e un bronzo. Per l’Italia un argento con Anna Pirovano. Record italiano ragazzi di Thomas Ceccon. Sul podio anche nazioni di non grande tradizione natatoria, come la Serbia, l'Irlanda e la Turchia.

Il primo titolo, 400m misti femminili, finisce in mani serbe, con Anja Crevar dominatrice della gara e vincitrice con un vantaggio di circa 2 secondi sull’Azzurra Anna Pirovano.
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

Avezzano, Martedì, 18 Aprile 2017 – FINA World League femminile/6° Turno Fase Preliminare Europea

WORLD LEAGUE F/6: Italia sconfitta dall’Ungheria, fuori dalla Super Finale

Assieme alla squadra magiara, unica qualificata del Gruppo B, dall’Europa vanno a Shanghai anche le prime due del Gruppo A, Russia e Olanda.

Nella sesta ed ultima partita della Fase Preliminare Europea della World League, l'Ungheria, campione d'Europa in carica, supera 12-10 l'Italia. Le magiare di Attila Biro si qualificano alle finali della World League come prime del girone B, le azzurre di Fabio Conti vengono eliminate. Il gruppo A qualifica Russia e Olanda come migliore seconda.
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

Sedi Varie, Martedì 21 Febbraio 2017 – FINA Word League femminile/4° Turno

WORLD LEAGUE: Olanda e Ungheria vittoriose

Le orange sono balzate in testa al Gruppo A, le magiare hanno consolidato la leadership nel Gruppo B. L'Italia ha riposato.

Nel quarto turno della fase europea della World League FINA 2017 si sono disputate due partite: l’Olanda ha sconfitto di stretta misura la Grecia, a Nijverdal, per 10-9 (4-2, 3-3, 1 -3, 2-1) balzando così in testa al Gruppo A; nell’altro incontro l'Ungheria ha travolto la Francia 15-4, consolidando così la propria leadership nel Gruppo B.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Sedi Varie, Martedì 24 Gennaio 2017 – FINA Word League femminile/3° Turno

WORLD LEAGUE: a Budapest Setterosa sconfitto ai rigori

L’Ungheria ha vinto 13-11. I tempi supplementari erano finiti 10-10, dopo che l'Italia era stata raggiunta a 3 secondi dalla fine.

Nel terzo turno della fase preliminare di World League, a Budapest, si sono fronteggiate l’Italia, argento olimpico, e l’Ungheria, campione d’Europa. Vincono le magiare 13-11 dopo i tiri di rigore. Il risultato dopo i tempi regolamentari era stato di 10-10 (2-3, 2-2; 2-3, 4-2). L’Ungheria balza così in testa alla classifica del Gruppo B con 4 punti, come l’Italia.
Continua a leggere...

Nuoto

Budapest, Lunedi 9 Gennaio 2017 – Nuovo Presidente della Federnuoto ungherese

FEDERNUOTO UNGHERESE: Gusztáv Bienerth, vice presidente di Budapest 2024, eletto Presidente

Sostituisce Tamas Gyarfas, in sella per 23 anni, dimessosi dopo le critiche dei suoi migliori nuotatori.

Gusztáv Bienerth, vice presidente di Budapest 2024, nel corso di un’assemblea straordinaria, è stato eletto presidente della Federazione Nuoto Ungherese. Bienerth, che ha già lavorato per le federazioni nazionali del calcio e della pallamano, sostituisce Tamás Gyárfás, dimessosi a novembre, dopo 23 anni di permanenza continua nella carica, in seguito alle pesanti critiche da parte dei migliori nuotatori magiari, in particolare Katinka Hosszu, triplice campionessa a Rio 2016, e Daniel Gyurta, neo membro della Commissione Atleti del CIO.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Podgorica (MNE), Sabato 3 Settembre 2016 – III Campionati del Mondo Juniores FINA Maschili/9a Giornata – Finali

Mondiali U18: L’Italia perde anche dall’Ungheria, è fuori dal podio

Azzurri sconfitti dai Magiari nel match per la medaglia di bronzo. Medaglia d’oro alla Croazia che prevale nettamente sul Montenegro, squadra di casa.

La Croazia ha vinto la terza edizione dei Campionati Mondiali FINA Giovanili Under 18, svoltasi a Podgorica (MNE) dal 26 agosto al 3 Settembre 2016 (foto sotto). Nella finale per la medaglia d’oro la squadra croata ha battuto i padroni di casa del Montenegro per 16-13. L’Ungheria, vincitrice sull’Italia per 12-8, si è aggiudicata la medaglia di bronzo (copertina).
Continua a leggere...

Pallanuoto

Podgorica (MNE), Venerdì 2 Settembre 2016 – III Campionati del Mondo Juniores FINA Maschili/8a Giornata – Semifinali

Mondiali U18: l’Italia perde di misura la semifinale contro il Montenegro

Gli Azzurri, sconfitti dai padroni di casa per 11-10, giocheranno domani sera per la medaglia di bronzo contro l’Ungheria. Per la medaglia d’oro la squadra di casa se la vedrà con la Croazia.

Di fronte a circa 2.000 spettatori, nella piscina “Moraca”, a Podgorica, al termine di una semifinale emozionante e drammatica, il Montenegro, squadra di casa, ha battuto l'Italia per 11-10, ottenendo il diritto di giocare la finale per la corona mondiale contro la Croazia, a sua volta vittoriosa contro l’Ungheria.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Podgorica (MNE), 29 Agosto 2016 – III Campionati del Mondo Juniores FINA Maschili/4a Giornata/La partita dell’Italia

MONDIALI JR: Italia sconfitta dall’Ungheria

Gli Azzurrini perdono per 16-13.

Prima sconfitta dell’Italia che perde 16-13 dall'Ungheria nella quarta giornata dei campionati mondiali di pallanuoto maschile nati '98 e seguenti, in programma fino al 3 settembre a Podgorica (Montenegro).
Continua a leggere...

Nuoto

Hódmezővásárhely (Ungheria), 6-10 Luglio 2016 - Campionati Europei Giovanili/5a Giornata

EUROJR/5: Italia Forza 6 nell’ultima giornata (22 medaglie in tutto)

Nella giornata conclusiva agli azzurri riesce tutto bene, anzi benissimo. Sei medaglie d'oro, in due casi doppietta con l'argento. Prove di forza (100 rana maschili, 200 misti femminili), di carattere (100 dorso e rana femminili, 50 stile maschili) e di squadra (4x100 mista maschile). L'Italia al top nel medagliere: team italiano juniores compatto e convincente come mai prima.

Al termine della manifestazione il medagliere complessivo dice: Russia 22 medaglie (11-5-6), Italia 22 medaglie (9 ori – 8 argenti – 5 bronzi). Vicinissime. Negli ultimi 5 anni, ossia da quando il Paese euro-asiatico ha iniziato a partecipare in massa agli Eurojuniores, nessuna squadra aveva messo in discussione lo strapotere russo. Lo scorso anno, a Baku, la Russia si aggiudicò 23 ori, 7 argenti, 12 bronzi, e nei due anni precedenti ottenne rispettivamente 19 ori (36 medaglie) e 22 (32).
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter