Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Nuoto | LEN 

Kazan (Tatarstan, Federazione Russa), Mercoledì 4 Novembre 2021- 21esimi Campionati Europei Indoor (25 m) / Terza Giornata

EUROPEI IN CORTA / 3 – Nicolò Martinenghi d’oro nei 100 rana

Per gli azzurri anche altre tre medaglie d’argento – Margherita Panziera nei 200 dorso, Lorenzo Zazzeri nei 50 stile libero e Gregorio Paltrinieri nei 1500 stile libero – e due di bronzo, con Ilaria Bianchi nei 200 farfalla e la staffetta 4x50 mista femminile. Sei medaglie il bottino di giornata dell’Italia, prima fra le nazioni per numero di medaglie vinte a metà campionati (15).

La terza giornata della 21esima edizione dei Campionati Europei in vasca corta, all’Aquatics Palace di Kazan, l’Italia, nella sua rincorsa al primo posto nel medagliere vince altre 6 medaglie. Nicolò Martinenghi (in copertina) conquista l’oro nei 100 rana col record italiano; Lorenzo Zazzeri e Gregorio Paltrinieri vincono l’argento rispettivamente nella gara più corta, i 50 metri, e in quella più lunga, i 1500, dello stile libero; argento anche per Margherita Panziera nei 200 dorso. Completano il bottino di giornata 2 medaglie di bronzo vinte rispettivamente da Ilaria Bianchi nei 200 farfalla e dalla staffetta 4x50 mista femminile (col record italiano). A metà Campionati l’Italia è al primo posto per numero di medaglie, 15 (3 ori, 9 argenti e 3 bronzi), ma seconda nel medagliere, dietro alla Russia che ha vinto più ori, 5, oltre a 3 argenti e 3 bronzi per un totale di 11 medaglie.
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Budapest, 17 - 23 Maggio 2021 - 35i Campionati Europei (50 m)

EUROPEI NUOTO – Tutti i medagliati individuali

I podi delle staffette e il medagliere per nazioni.

Ecco di seguito il medagliere individuale del nuoto, i podi delle staffette e il medagliere per nazioni.
Continua a leggere...

Eventi | LEN 

Budapest, Domenica 23 Maggio – 35i Campionati Europei di Nuoto / Fondo / Sincro / Tuffi

ITALIA prima per numero di medaglie: 44 complessive (10 – 14 -20)

Azzurri terzi nel medagliere complessivo dietro a Russia e Gran Bretagna. Barelli ha dedicato i risultati “al movimento dimenticato dalla politica" e ha ringraziato l’Ungheria, nella persona del presidente Janos Ader per il supporto fornito all'organizzazione dell'evento, che si è rivelato un successo eccezionale.

L'Italia (foto in basso) ha chiuso la 35esima edizione dei Campionati Europei LEN, svoltisi alla Duna Arena e al Lupa Lake di Budapest, con il maggior numero di medaglie mai conquistate in un'unica edizione: ben 44, di cui 10 d'oro, 14 d'argento e 20 di bronzo; 5 medaglie in più delle rassegne record di Glasgow (39; 8-12-19) e Londra 2016 (39; 11-15-13), malgrado l'assenza della Nazionale A di nuoto sincronizzato
Continua a leggere...

Altro | LEN 

Nyon, Giovedì 21 maggio 2020 – Le nuove date per i Campionati Europei in vasca lunga (con tuffi, nuoto artistico, e nuoto in acque libere) e in vasca corta

EUROPEI rinviati al 2021, a maggio quelli in vasca lunga, a novembre quelli in corta

Confermata entrambe le sedi: Budapest per gli Europei maggiori, Kazan per quelli di nuoto in vasca da 25 metri. La LEN ha deciso le nuove date per i Campionati Europei in vasca corta programmati a Kazan (Russia) a dicembre 2021.

Per evitare la quasi concomitanza con i Mondiali in vasca corta della FINA, posticipati di un anno da dicembre 2020 al 13-18 dicembre 2021 (ad Abu Dhabi), la LEN ha anticipato di un mese i propri Campionati Europei in vasca corta, il cui svolgimento è ora previsto dal 2 al 7 novembre 2021, sempre a Kazan.
Continua a leggere...

Altro | LEN 

Domenica 17 Maggio 2020 – La LEN posticipa Congresso elettivo e Campionati europei causa coronavirus

LEN: Congresso a novembre, Campionati Europei nel 2021

Originariamente programmati per il corrente mese di maggio, a Budapest, entrambi gli eventi vengono posticipati, sempre a Budapest, in conseguenza della crisi provocata dal coronavirus.

Come tutte le organizzazioni sportive internazionali anche la LEN è stata costretta a posticipare tutti i suoi eventi a causa della crisi provocata dal coronavirus. Gli eventi più rilevanti, il Congresso elettivo e i Campionati Europei, avrebbero dovuto svolgersi a Budapest in questo mese (il 10 maggio il Congresso, a partire dal giorno successivo e fino al24 i Campionati).Grazie alla disponibilità del governo ungherese, e in particolare del suo ministro dello sport, l’ex nuotatrice Tunde Szabo, la capitale dell’Ungheria è stata confermata come sede per entrambi gli eventi. Per il Congresso elettivo è già stata fissata la nuova data, l’8 novembre.
Continua a leggere...

Eventi | LEN 

Nyon (Svizzera), Venerdì 20 Marzo 2020 – Campionati Europei rinviati ad agosto, sempre a Budapest

EUROPEI: Barelli, “rinvio obbligato”

Ipotizzato il periodo dal 17 al 30 agosto (date da confermare)

L'emergenza provocata dal Corona virus in tutto il continente, le restrizioni di viaggio e le altre misure attualmente attuate dalla maggior parte dei governi europei hanno indotto il Bureau della LEN (Ligue Européenne de Natation) a rinviare i Campionati Europei delle discipline acquatiche 2020, in programma dall'11 al 24 maggio, il Congresso elettivo della LEN e i Campionati Europei Master (24 maggio-7 giugno) in programma a Budapest. Gli Europei dovrebbero svolgersi dal 17 al 30 agosto, ma sarà possibile confermarlo solo a fine maggio - inizio giugno.
Continua a leggere...

Nuoto

Budapest, Domenica 15 marzo 2020 – Notizie dall’Ungheria

CORONA VIRUS: l’emergenza non ferma i trial magiari

Le prove di qualificazione per le Olimpiadi dovrebbero svolgersi a porte chiuse da martedì 24 a sabato 28 marzo. Anche i Campionati Europei restano in programma

Nonostante la dichiarazione dello stato di emergenza il governo ungherese permette lo svolgimento di eventi al chiuso con meno di 100 persone e di 500 persone per eventi all'aperto.
Continua a leggere...

Altro | LEN 

Mondo, Venerdì 13 Marzo 2020 – Stop allo sport globale causa Corona Virus

COVID-19: dall’America all’Australia, dall’Europa all’Asia campionati sospesi

In Ungheria dichiarato lo stato di emergenza, Campionati Europei di maggio a rischio. La LEN sospende tutte le partire di pallanuoto e proibisce i viaggi fino al 15 aprile.

Lo “shutdown” è totale. Lo sport, non solo il nuoto e le altre discipline acquatiche, chiude globalmente causa pandemia di Corona virus. Una chiusura temporanea, che si spera breve ma della cui entità non è dato ora di prevedere. Dalle autorità responsabili la situazione è monitorata costantemente e altre decisioni sono attese fra due, tre o quattro settimane.
Continua a leggere...

Pallanuoto | LEN 

Budapest – 34i Campionati Europei / Risultati e Classifiche

EUROPEI – Finali spettacolari, Ungheria e Spagna campioni

Setterosa quinto, Settebello sesto. Nelle due giornate di finali pallanuoto di alto livello alla Duna Arena.

La magnifica Duna Arena di Budapest, assieme agli attori in campo, è stata protagonista di uno spettacolo di alto livello che ha conferito alla pallanuoto la dignità e il rango di sport di fascia alta, cui da sempre anela. Così i 34i Campionati Europei vanno in archivio come una delle edizioni di maggior successo.
Continua a leggere...

Pallanuoto | LEN 

Budapest, Mercoledì 22 Gennaio 2020 – 34i Campionati Europei maschili/ 5a Giornata - Quarti di Finale

EUROUOMINI / 5 – Il Montenegro elimina l’Italia (10-8)

Niente semifinali nemmeno per il Settebello ma la squadra del CT Alessandro Campagna è già qualificata per Tokyo 2020 in virtù della vittoria ai Mondiali del 2019. Con il Montenegro vanno in semifinale Spagna, Ungheria e Croazia.

Delude anche il Settebello sconfitto dal Montenegro nella partita secca dei quarti di finale (in copertina). Per l’Italia è la prima sconfitta in questo torneo. Purtroppo è una sconfitta che conta, senza appello, perché esclude gli azzurri dalla zona medaglie.
Continua a leggere...
Tuffiblog