Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Pallanuoto

Roma, Giovedì 16 Novembre 2017 - Torna il Settebello

ITALIA-GRECIA domani sera a Ostia (anche in tv)

Si tratta di un’ amichevole ufficiale al termine di un common training con la Nazionale ellenica.

Venerdì 17 novembre alle ore 20.00 è in programma l'amichevole ufficiale tra il Settebello e la Grecia in collegiale al Centro Federale di Ostia (in via delle Quinqueremi 100). La partita sarà trasmessa in diretta streaming su Waterpolo Channel con telecronaca di Ettore Miraglia e commento tecnico di Francesco Postiglione. Arbitri: Arnaldo Petronilli e Attilio Paoletti.
Continua a leggere...

Pallanuoto

16esimi Campionati Mondiali di nuoto a Kazan (Russia) – Pallanuoto maschile – Finali

Il Settebello sbatte contro la Grecia. Bronzo e pass olimpico sfumano ai rigori

Un finale amaro per un torneo mondiale vissuto tra alti e bassi, ma che conferma un dato importante: il Settebello, nonostante i tanti giovani tra le sue fila, rimane una presenza fissa tra le più forti nazionali al mondo. L’Italia di Campagna fallisce nella finalina contro la Grecia l’assalto al bronzo iridato e al conseguente pass olimpico. Decisiva le precisione dei greci ai rigori (vincitori per 11-9) dopo il 7-7 al termine dei 32’ di gioco. Serbia campione: sommersa 11-4 la Croazia.

Un finale amaro per un torneo mondiale vissuto tra alti e bassi, ma che conferma un dato importante: il Settebello, nonostante i tanti giovani tra le sue fila, rimane una presenza fissa tra le più forti nazionali al mondo. L’Italia di Campagna fallisce nella finalina contro la Grecia l’assalto al bronzo iridato e al conseguente pass olimpico. Decisiva le precisione dei greci ai rigori (vincitori per 11-9) dopo il 7-7 al termine dei 32’ di gioco. Serbia campione: sommersa 11-4 la Croazia.
Continua a leggere...

Pallanuoto

16esimi Campionati Mondiali di nuoto a Kazan (Russia) – Pallanuoto maschile – Semifinali

Blackout per un tempo: la Serbia morde e il Settebello perde 10-6. Con la Grecia per il bronzo e per Rio

Si ferma in semifinale contro la squadra al momento più forte del mondo, il sogno verso l’oro mondiale del Settebello. I ragazzi di Alessandro Campagna vengono sconfitti nettamente per 10-6 dai vincitori della World League 2015 e grandi favoriti per l’iride. Agli azzurri rimane un’opportunità per riscattarsi immediatamente: vincere la finale per il bronzo contro la Grecia per prendersi il pass olimpico.

Si ferma in semifinale contro la squadra al momento più forte del mondo, il sogno verso l’oro mondiale del Settebello. I ragazzi di Alessandro Campagna vengono sconfitti nettamente per 10-6 dai vincitori della World League 2015 e grandi favoriti per l’iride. Agli azzurri rimane un’opportunità per riscattarsi immediatamente: vincere la finale per il bronzo contro la Grecia per prendersi il pass olimpico.
Continua a leggere...

Pallanuoto

16esimi Campionati Mondiali di nuoto a Kazan (Russia) – Pallanuoto femminile – Quarti di finale

Setterosa tra le giganti della pallanuoto. Schiacciata la Grecia: sarà semifinale con l’Olanda

Vola il Setterosa, vola senza incertezze verso la semifinale al Mondiale di Kazan. Le azzurre battono nettamente la Grecia e superano lo scoglio quarti di finale. Dopo quattro anni si potranno giocare di nuovo un posto sul podio iridato. La prossima, difficilissima, sfida vedrà Tania Di Mario – oggi autrice di un poker – e compagne sfidare l’Olanda.

Vola il Setterosa, vola senza incertezze verso la semifinale al Mondiale di Kazan. Le azzurre battono nettamente la Grecia e superano lo scoglio quarti di finale. Dopo quattro anni si potranno giocare di nuovo un posto sul podio iridato. La prossima, difficilissima, sfida vedrà Tania Di Mario – oggi autrice di un poker – e compagne sfidare l’Olanda.
Continua a leggere...

Pallanuoto

16esimi Campionati Mondiali di nuoto a Kazan (Russia) – Pallanuoto maschile/Ripescaggi per i quarti di finale

Avanti Settebello, playoff col Canada archiviato: 8-2. Ora l’Ungheria nei quarti

Pratica archiviata brillantemente. Il Settebello torna a vincere e a giocare brillantemente nel momento in cui non poteva più permettersi passi falsi. Gli uomini di Alessandro Campagna si sbarazzano senza molte difficoltà del Canada: 8-2 il punteggio finale che permetterà a Tempesti e compagni di giocare i quarti di finale contro gli iridati in carica dell’Ungheria.

Pratica archiviata brillantemente. Il Settebello torna a vincere e a giocare brillantemente nel momento in cui non poteva più permettersi passi falsi. Gli uomini di Alessandro Campagna si sbarazzano senza molte difficoltà del Canada: 8-2 il punteggio finale che permetterà a Tempesti e compagni di giocare i quarti di finale contro gli iridati in carica dell’Ungheria.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter