Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Nuoto | FINA 

Hangzhou (Cina), Giovedì 13 Dicembre 2018 – 14i Campionati del Mondo FINA (25m)/3a Giornata

HANGZHOU/3: Simona Quadarella, splendido argento negli 800 stile libero

Quinto posto di Margherita Panziera nei 200 dorso e ottavo posto di Piero Codia nei 100 farfalla. In semifinale bene Marco Orsi, record italiano nei 100 misti, e Simone Sabbioni nei 50 dorso.

Nella terza giornata dei 14i Campionati del Mondo in vasca corta l’Italia conquista la terza medaglia con Simona Quadarella (in copertina) che si aggiudica l'argento negli 800m stile libero con 8:08.03; un ottimo crono per la ventenne nuotatrice romana: è la migliore prestazione italiana in tessuto e avvicina l'8:04.43 gommato nuotato da Alessia Filippi per l'oro agli Europei di Rijeka nel 2008 ma che è soprattutto il suo migliore personale di oltre 5 secondi ( era di 8:13.41). Al primo posto la sedicenne fuoriclasse cinese Jianjiahe Wang, primatista mondiale juniores con 7:59.44 (2° crono all time, dopo il record mondiale di Katie Ledecky), che domina la gara, sola davanti a tutte, e vince in 8:04.35.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Singapore, Domenica 19 Novembre 2017 – Coppa del Mondo FINA (25m)/8° Meeting – 2a Giornata

CONCLUSA LA WORLD CUP - Vittoria e dollari per Sarah Sjostrom e Chad Le Clos

Tripla di Vladimir Morozov (100 misti e 50 stile libero nella prima giornata, 100 stile libero nella seconda giornata). Sei le doppiette: Emily Seebohm nei 100m e 200m dorso; Alia Atkinson 50m e 100m rana; Katinka Hosszu nei 200m e 400m misti; Sarah Sjostrom nei 200m stile libero e nei 50m farfalla; Kirill Prigoda nei 50m e 200m rana; Chad Le Clos nei 100m e 200m farfalla. Nei 100 farfalla maschili record mondiale juniores del cinese Zhuhao Li.

Sarah Sjostrom (SWE) e Chad Le Clos (RSA) sono i vincitori assoluti dell'edizione 2017 della Coppa del Mondo FINA, dopo il completamento dell'ottava e ultima tappa del circuito, conclusosi oggi a Singapore. La stella svedese ha dominato la manifestazione con 629 punti mentre l’asso sudafricano ha concluso in testa alla classifica con 447 punti. Ciascuno di loro intascherà il premio in denaro finale di 150.000 dollari. A questa somma vanno aggiunti i premi vinti al termine di ciascun gruppo di meeting e quelli associati alle singole gare, per un totale di oltre 200.000 dollari (250.000 per la Sjostrom, considerando anche i bonus per record del mondo).
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter