Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Camillo Cametti at Large

Montpellier, Martedì 29 Marzo/Domenica 3 Aprile 2016 – Campionati Francesi Elite (50m)

L’AGNEL arrosto

Il campione olimpico dei 200m stile libero di Londra 2012 non si è qualificato per i Giochi di Rio: nei Campionati Nazionali/Trials olimpici nessuno ha fatto il tempo limite stabilito dalla Federazione francese, e Agnel è stato accreditato del terzo tempo (ma il video mostrerebbe che ha toccato per secondo).

I tempi in cui Yannick Agnel (sopra), allora diciannovenne, vinse la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Londra nel 2012, in 1:43.14, sono lontani, e difficilmente potranno tornare.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Chartres, 8-13 aprile 2014 - Campionati Nazionali Francesi (50m)/Sesta Giornata

FRANCIA/6: Poker d’oro per Camille Muffat e Florent Manaudou

Entrambi chiudono i campionati con quattro titoli individuali in carniere. Ben 43 i selezionati per gli Europei di Berlino – 20 nuotatrici e 23 nuotatori - nonostante i risultati mediamente non esaltanti.

Conclusi a Chartres i Campionati di Francia Elite 2014. Per la prima volta dal 1969 la manifestazione non lascerà tracce negli albi d’oro dei record nazionali, e neppure dei record dei Campionati, nessuno dei relativi primati essendo stati migliorati. Tuttavia, grazie ad una tabella Tempi-Limite estremamente benevola, in molti casi insufficiente per trovare posto sul podio a Riccione, dai Campionati esce una squadra di ben 43 atleti, 20 nuotatrici e 23 nuotatori, per difendere le chances della Francia a Berlino.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Chartres, 8-13 aprile 2014 - Campionati Nazionali Francesi (50m)/Quinta Giornata

FRANCIA/5: 100 stile libero a Florent Manaudou

Yannick Agnel soltanto sesto. Camille Muffat vince i 200 ma è meno veloce della Pellegrini.

Yannick AGNEL viene travolto dall’ondata degli sprinter del CN Marseille, che monopolizzano le prime cinque posizioni nella finale dei 100 stile libero maschili, vinti da Florent MANAUDOU in 48.69 su Mehdy METELLA (48.72) e su Fabien GILOT (48.73).
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Chartres, 8-13 aprile 2014 - Campionati Nazionali Francesi (50m)/Terza Giornata

FRANCIA: Poker d’Assi

Yannick Agnel (200sl), Camille Lacourt (50 dorso), Florent Manaudou (50 stile libero) e Camille Muffat (100 stile libero e 100 farfalla) vincono e convincono. All’ungherese David Verraszto i 200 misti maschili.

Le buone prestazioni di Yannick AGNEL (1:45.63) nei 200 stile libero, di Camille MUFFAT nei 100 stile libero (54.08) e nei 100 farfalla (58.54), ma soprattutto il secondo tempo mondiale dell’anno dell’olimpionico Florent MANAUDOU nei 50 stile libero (21.70) ed il primo nei 50 dorso del campione del mondo Camille LACOURT ( 24.37) sono i momenti tecnici più rilevanti della terza giornata dei Campionati Francesi.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Chartres, 8-13 aprile 2014 - Campionati Nazionali Francesi (50m)/Seconda Giornata

FRANCIA: il meglio da Lacourt e Stravius nei 100 dorso

Bene anche la Muffat nelle semifinali dei 100meti stile libero.

Quattro i titoli assegnati nella seconda giornata Campionati Nazionali Francesi, anche questa non particolarmente entusiasmante. Il meglio viene da Camille LACOURT (53.73) e Jérémy STRAVIUS (53.86) nei 100 dorso. Entrambi scendono sotto i 54.0, facendo di poco meglio degli azzurri Christopher CICCARESE e Niccolò BONACCHI, ma in un panorama nettamente inferiore a quello italiano quanto a nuotatori in grado di scendere sotto alla soglia dei 55.0 (3 ) e a quella dei 56.0 secondi (4).
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Confronto dei Campionati Nazionali Italiani e Francesi/Analisi Tecnica e Statistica

Vince l’Italia

Ma la Francia ha punte più aguzze.

Il nuoto francese è in un momento di grande spolvero a livello internazionale, in virtù degli straordinari successi ottenuti a Londra e di quelli che potrà ancora ottenere nei prossimi anni, per merito soprattutto di cinque suoi straordinari interpreti: Camille MUFFAT, Yannick AGNEL, Florent MANAUDOU, Jeremy STRAVIUS e Camille LACOURT. Il nuoto azzurro, dopo aver dominato la scena europea dal 2000 al 2011 con numeri non eguagliati da nessun altro paese del Vecchio Continente (e non solo), è uscito dai Giochi Olimpici con una immagine negativa, per non avere raccolto in quella sede alcuna medaglia. Da questo punto di vista c’è poco da aggiungere e la rincorsa del nuoto azzurro sarà indubbiamente dura, ma riteniamo che vi siano le premesse per poterla realizzare, perché una valutazione dell’attuale stato di salute e del livello tecnico della base da cui muovono i due paesi non è certo sfavorevole all’Italia.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Chartres, 22 – 26 novembre - Campionati Europei EDF in vasca corta (25m)

Transalpini in gran forma

Sarà lo squadrone francese, forte di quarantasei atleti e con i tre olimpionici Yannick AGNEL, Camille MUFFAT e Florent MANAUDOU in forma olimpica, la squadra che farà suoi, per medagliere e per classifica delle Nazioni, i Campionati Europei in vasca corta che sono iniziati oggi a Chartres.

Lo straordinario esito dei Campionati Nazionali appena disputati ad Angers non lascia dubbi. Ricapitoliamo i vincitori della manifestazione per una breve memoria di quanto accaduto. La Muffat ha vinto quattro titoli nazionali, dai 100 agli 800, migliorando in quest’ultima distanza il primato del mondo che apparteneva ad Alessia Filippi dal 2008 con un impressionante 8:01.06. Ha poi siglato la seconda prestazione mondiale all-time nei 200 stile libero con nuovo record francese di 1:51,65 e vinto i 100 in 52.73, passeggiando invece nei 400 (3:59.38). Non esistono dubbi che durante questi Europei cercherà di fare suoi anche i primati mondiali dei 200 e 400 stile libero, in quest’ultima distanza con l’assoluta certezza del successo.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Il Punto dopo i Campionati Asiatici di Dubai (15-18 novembre,50m), i Campionati Francesi di Angers (15- 18 novembre, 25m) e prima dei Campionati Europei di Chartres (22-26 novembre, 25m)

Il duo Yan-Yan fa scintille

Affascinante duello a distanza fra Yang Sun e Yannick Agnel. A Dubai il fenomeno cinese ha sciorinato tre prestazioni d’eccellenza in vasca lunga (da 50 metri): 1:45.49, 3:42.49 e 14:44.10 rispettivamente nei 200, 400 e 1500 metri stile libero (7:53.25 di passaggio agli 800 metri); ad Angers il rivale francese ha migliorato il record del mondo dei 400m stile libero, con 3:32.25, e quello d’Europa degli 800m stile libero.

Con la partecipazione di circa 500 nuotatori provenienti da 34 paesi partono oggi a Chartres (Francia) i Campionati Europei in vasca corta. Appena qualche giorno fasi erano conclusi i 9i Campionati Asiatici di nuoto, in vasca lunga, a Dubai (15 al 18 novembre), e i Campionati Francesi in vasca corta, ad Angers (stesse date).
Continua a leggere...