Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Camillo Cametti at Large

Limoges, 31 Marzo – 5 Aprile – Conclusi gli Open di Francia (50m)/3a, 4a e 5a Giornata

Florent Manaudou chiude con 21.57 nei 50 stile libero

L’ha ottenuto in batteria ed è il crono più veloce di sempre con costume in tessuto.

Chiusura di Campionati agrodolce per Florent Manaudou. Nell’ultima giornata, in batteria, ha nuotato i 50m stile libero in 21.57, miglior prestazione mondiale di sempre con costume in tessuto e, ovviamente, miglior crono mondiale 2015.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Chartres, 8-13 aprile 2014 - Campionati Nazionali Francesi (50m)/Quarta Giornata

FRANCIA/4: Giornata interlocutoria

Fa scalpore la sconfitta di Jeremy Stravius nei 200 metri farfalla.

La notizia del giorno è la sconfitta di Jérémy STRAVIUS nei 200 farfalla, nei quali il fuoriclasse transalpino non va oltre 1:57.73, ed è nettamente preceduto da Jordan COELHO. Si preparano due finali caldissime nei 100 stile libero maschili e nei 200 stile libero femminili, che sono zone nelle quali il nuoto francese è veramente di grandissimo livello mondiale.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Chartres, 8-13 aprile 2014 - Campionati Nazionali Francesi (50m)/Seconda Giornata

FRANCIA: il meglio da Lacourt e Stravius nei 100 dorso

Bene anche la Muffat nelle semifinali dei 100meti stile libero.

Quattro i titoli assegnati nella seconda giornata Campionati Nazionali Francesi, anche questa non particolarmente entusiasmante. Il meglio viene da Camille LACOURT (53.73) e Jérémy STRAVIUS (53.86) nei 100 dorso. Entrambi scendono sotto i 54.0, facendo di poco meglio degli azzurri Christopher CICCARESE e Niccolò BONACCHI, ma in un panorama nettamente inferiore a quello italiano quanto a nuotatori in grado di scendere sotto alla soglia dei 55.0 (3 ) e a quella dei 56.0 secondi (4).
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Digione, 5-8 dicembre 2013 - Campionati Open di Francia 2013 (25m) /4a giornata

Florent Manaudou, pura dinamite!

Quarto titolo e secondo record nazionale, questa volta sui 50 farfalla (detronizzato il cognato Bousquets). Il super sprinter ha realizzato il personale anche sui 50 stile libero. Poker d’oro anche per Jèrémy Stravius, che nell’ultima giornata si è preso i 200 stile libero. Nella stessa gara s’impone Camille Muffat, in ritorno di forma.

Florent MANAUDOU completa il proprio personalissimo poker, con il quarto titolo nazionale ed il secondo record di Francia della manifestazione, dominando i 50 farfalla con un fantastico 22.11, che lo proietta al secondo posto delle graduatorie mondiali stagionali di questa distanza di gara, alle spalle di Roland SCHOEMANN (RSA), primo con, 22.05. Il precedente primato francese apparteneva al cognato Frederick BOUSQUETS, marito di Laure, con 22.17, dal dicembre 2009.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Digione, 5-8 dicembre 2013 - Campionati Open di Francia 2013 (25m)/3a giornata

Florent e Jérémy: ancora loro!

Manaudou, “il grande fratello”, e Stravius hanno realizzato le migliori prestazioni mondiali stagionali – anche record nazionali - rispettivamente sui 100 misti (quarta vittoria per il velocista) e 100 dorso.

Ancora loro. Florent MANAUDOU e Jérémy STRAVIUS regalano altre emozioni con due nuovi primati nazionali nella terza giornata. Digione è testimone della definitiva consacrazione di Florent MANAUDOU quale star internazionale. Dapprima conosciuto e seguito con curiosità per essere il fratello della grande Laure, Florent è diventato di anno in anno un nuotatore sempre più completo, passando dall’essere uno specialista dei 50 farfalla al clamoroso e inatteso successo olimpico nei 50 stile libero.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Digione, 5-8 dicembre 2013 - Campionati Open di Francia 2013 (25m)/Prime due giornate

Manaudou e Stravius: attenti a quei due!

Florent, lo sprinter, e Jeremy, l’eclettico, autori di prestazioni formidabili: il primo sui 50 e 100 stile libero, il secondo sui 100 farfalla. Fra le donne ottima Charlotte Bonnet, tre vittorie nei primi due giorni.

Le prime due giornate offrono indicazioni contrastanti. Dalla vasca di Digione, che accoglie le gare dal 5 all’8 dicembre, una data scelta non per selezionare la squadra ma per esaltarne la condizione, con questo impegno di alto livello ravvicinato agli Europei di Herning, emerge una squadra che sembra completamente sbilanciata, quanto a qualità, in favore del settore maschile.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Canet-en Roussillon, 15-16 giugno 2013 (50m) – Meeting Internazionale/Circuito “Mare Nostrum”- 2a Giornata

Le danesi e LeClos sugli scudi

Ottesen Gray (50 farfalla ) e Moeller Pedersen (100 rana) formidabili. Secondo crono mondiale 2013 per il sudafricano nei 200 farfalla. L’ungherese Hosszu vince due gare, il francese Stravius si aggiudica anche i 100 metri stile libero.

Nella sessione conclusiva del circuito Mare Nostrum 2013, la seconda di Canet, Jeanette OTTESEN GRAY balza in testa alle graduatorie mondiali dei 50 farfalla con il tempo di 25.56, che migliora di 13 centesimi di secondo il suo personal best 2013 e di 12 centesimi il precedente limite stagionale dell’australiana Alicia COUTTS (25.78). L’altra star danese, Rikke MOELLER PEDERSEN, realizza a sua volta una formidabile prestazione, infrangendo il record nazionale dei 100 rana con il tempo di 1:06.05.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Canet-en Roussillon, 15-16 giugno 2013 (50m) – Meeting Internazionale/Circuito “Mare Nostrum”- 1a Giornata

Stravius (FRA) grande nei 100 dorso

In evidenza anche Chad Le Clos (RSA) ni 100 farfalla e Katinka Hosszu (HUN) nei 200 misti.

Il francese Jeremy STRAVIUS si erge a protagonista fin dalla prima giornata della terza e conclusiva tappa di Mare Nostrum 2013, nuotando i 100 dorso, di cui è campione del mondo in carica, in 53.19, ad un solo decimo di secondo dal suo personale 2013 di 53.09, con cui guida con un centesimo di vantaggio sul giapponese Kosuke HAGINO la graduatoria mondiale stagionale della specialità. Grande attesa per quanto potrà fare nella finale dei 100 stile libero, principale obiettivo personale della seconda giornata, dopo aver nuotato in batteria in 49.04.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Riccione e Rennes, 9 /14 aprile – Campionati Italiani e Campionati Francesi (50m)

Francesi meglio degli Italiani? “Pas vrai”…

A parte qualche eccezione agli Assoluti Primaverili i nuotatori italiani hanno fatto meglio dei colleghi francesi, sia come punte che come qualità dei risultati generali.

Il paragone fra i campionati italiani e quelli francesi è troppo ghiotto per lasciarselo sfuggire, sia perché la Francia è da sempre la nostra prima pietra di paragone, sia perché questa volta i campionati/selezioni per i Mondiali dei due paesi si sono svolti esattamente nelle stesse date. Nel leggere certi commenti post campionati ho avuto l’impressione che i francesi a Rennes avessero surclassato i nuotatori italiani a Riccione. Non è stato così. In attesa della completa analisi comparativa che Gianfranco Saini sta preparando, bastino ora alcune considerazioni, basate sulla lettura dei risultati ufficiali dei Campionati di Francia (al link http://www.ffnatation.fr/webffn/resultats.php?idact=nat&idcpt=18019&idtps=&go=epr&idaff=&idepr=1 )
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter