Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Nuoto

Riccione, Domenica 7 Aprile 2019 – Finale Coppa “Caduti di Brema”/Campionato Italiano a Squadre (25m)

FINALE COPPA BREMA - DETTI (400 SL) e PELLEGRINI (100 SL), che record!

Fede nuota anche un gran 200. Doppietta scudetto dell’Aniene, per la decima volta consecutiva.

Nella prima sessione della Finale del Campionato Italiano a Squadre / “Coppa Caduti di Brema” - così denominata in ricordo della tragedia di cui quest'anno ricorre il 53° anniversario -, in vasca corta, a Riccione, Gabriele Detti (in copertina) migliora il record italiano dei 400 m stile libero a 3'36"63, crono equivalente a 940 punti FINA. Il precedente record gli apparteneva con 3'37"22 e risaliva agli Europei di Netanya il 2 dicembre 2015 quando il livornese conquistò la medaglia di bronzo.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Domenica 15 Aprile 2018 – Finale Coppa Caduti di Brema /Campionati Italia a Squadre (25m)/Highlights

Caduti di Brema: Aniene, nono scudetto consecutivo

Decisivo l’apporto di Federica Pellegrini che si è espressa anche sui 200 stile libero. Per il prestigioso club capitolino si tratta anche del 10° successo consecutivo maschile e dell’11° successo femminile.

Come di consueto la Finale della Coppa “Caduti di Brema” ha luogo nella stessa piscina dove si sono appena conclusi i Campionati Italiani Primaverili Assoluti , lo Stadio del Nuoto di Riccione, allestita però con il format di vasca corta da 25 metri. Com’è noto la manifestazione è valida anche come finale del Campionato Italiano a Squadre di Serie A1 e A2. In lizza 16 squadre per la serie A1 e A2, 8 maschili e 8 femminili. Gare a punti e serie uniche. Vince il titolo per la nona volta consecutiva – la decima maschile consecutiva e l’undicesima femminile – il Circolo Canottieri Aniene. Per il successo del prestigioso club capitolino decisivo l’apporto di Federica Pellegrini che si è espressa anche sui 200m stile libero.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Domenica 9 Aprile 2017 – Finale Campionato Italiano a Squadre Serie A1 e A2/Coppa “Caduti di Brema” (25m)

SCUDETTO 2017: l’Aniene vince tutto

Per l’ottavo anno consecutivo il club romano diretto da Giovanni Nagni s’impone sia nel settore maschile sia in quello femminile. Di Gabriele Detti nei 400 stile libero e Federica Pellegrini nei 200 stile libero.

Il Circolo Canottieri Aniene diretto da Giovanni Nagni (nella foto in basso con il suo staff) si è confermato la società italiana più forte e ha vinto, sia con i maschi sia con le femmine, il Campionato Italiano a Squadre - Coppa “Caduti di Brema”, lo “scudetto” del nuoto, disputatosi oggi, giorno successivo alla conclusione dei Campionati Italiani Assoluti Primaverili (in vasca lunga), allo Stadio del Nuoto di Riccione allestito con vasca di gara da 25 metri.
Continua a leggere...
Tuffiblog