Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Nuoto

Riccione, 19 Dicembre 2020 - Campionati Italiani Assoluti Invernali Open (50 m) / Terza Giornata

ASSOLUTI/3 – Tris di Nicolò Martinenghi che vince anche i 200 rana

Thomas Ceccon vince la quarta medaglia sfiorando il record italiano nei 50 farfalla. Secondo titolo per Gregorio Paltrinieri che si aggiudica i 1500 stile libero col tempo limite per Tokyo (ma era già qualificato) e per Matteo Ciampi che dopo i 400 vince anche i 200 stile libero.

Nella terza giornata dei Campionati Italiani Assoluti Invernali Open, in vasca lunga, a Riccione, gli spruzzi più alti li ha fatti nuovamente la “new wave”, con Nicolò Martinenghi vincitore del terzo titolo nei 200 rana, e con Thomas Ceccon al suo secondo titolo e alla quarta medaglia nei 50 farfalla. Secondo titolo per Gregorio Paltrinieri, che ha vinto i 1500 stile libero uguagliando il tempo di qualificazione olimpica (ma era già qualificato), e per Matteo Ciampi che ha aggiunto il titolo dei 200 stile libero a quello vinto in precedenza nei 400 metri.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, 18 Dicembre 2020 - Campionati Italiani Assoluti Invernali Open (50 m) / Seconda Giornata

ASSOLUTI/2 - Benedetta Pilato, Nicolò Martinenghi record italiani nei 50 rana

Federica Pellegrini, Martina Caramignoli e Gregorio Paltrinieri dominano rispettivamente i 100 stile libero, gli 800 stile libero e i 1500 stile libero. Positivo rientro di Filippo Magnini, nono nei 100 stile libero.

Due record italiani anche nella seconda giornata dei Campionati Italiani Assoluti Invernali Open, in vasca lunga, a Riccione. Li realizzano Benedetta Pilato e Nicolò Martinenghi, entrambi nei 50 metri rana, con tempi che sfiorano di un paio di decimi i primati mondiali. Peccato che questa specialità non sia inserita nel programma olimpico.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, 17 Dicembre 2020 - Campionati italiani Assoluti Invernali Open (50 m) / Prima Giornata

ASSOLUTI /1 - Ceccon (100 D) e Pilato (100 R), record italiano e pass olimpico

Federica Pellegrini, Matteo Ciampi e Martina Caramignoli vincono con facilità rispettivamente i 200, i 400 e i 1500 stile libero.

Protagonisti della prima giornata dei Campionati italiani Assoluti Invernali Open in vasca lunga, allo Stadio del Nuoto di Riccione sono stati due giovani talenti del nuoto italiano e internazionale, Thomas Ceccon e Benedetta Pilato, entrambi autori di record italiani con crono di buon livello internazionale che gli hanno meritato il pass olimpico per Tokyo 2020, rispettivamente nei 100 metri dorso nei 100 metri rana.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Sabato 14 Dicembre 2019 – Campionati Italiani Assoluti Invernali Open (50 m)/ Terza Giornata

ASSOLUTI INVERNALI /3 – PAltrinieri, PAnziera PAss olimpici

Margherita Panziera nei 200 dorso e Gregorio Paltrinieri nei 1500 stile libero si qualificano agevolmente per le Olimpiadi di Tokyo. Niente pass per Federica Pellegrini che però vince i 200 stile libero con un crono ragguardevole. Di rilievo anche il tempo di Edoardo Giorgetti nei 200 rana

Nella terza giornata dei Campionati Italiani Assoluti Invernali in vasca lunga, allo Stadio del Nuoto di Riccione i maggiori protagonisti sono Federica Pellegrini e Gregorio Paltrinieri e Margherita Panziera che conseguono il pass olimpico nelle loro specialità preferite, rispettivamente i 1500m stile libero e i 200m dorso. Riscontri cronometrici assai buoni anche per Edoardo Giorgetti nei 200 m rana e Federica Pellegrini nei 200m stile libero. Le loro sono, nell’ordine, le prestazioni più pregevoli della terza giornata secondo la Tabella FINA (vedi tempi e punti sotto nella sezione I Podi della terza Giornata).
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Venerdì 13 Dicembre 2019 – Campionati Italiani Assoluti Invernali Open (50 m)/Seconda Giornata

ASSOLUTI INVERNALI /2 – Vincono tutti i migliori

Buoni riscontri cronometrici ma niente pass olimpici e nessun record.

Nella seconda giornata dei Campionati Italiani Assoluti Invernali in vasca lunga, allo Stadio del Nuoto di Riccione, si confermano tutti i big nelle finali della seconda giornata dei Campionati Italiani Assoluti Invernali Open, in svolgimento a Riccione, ma non si aggiungono pass olimpici ai due conquistati nella prima giornata da Nicolò Martinenghi nei 100 rana e Simona Quadarella nei 1500, e non viene realizzato alcun record italiano.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Giovedì 12 Dicembre 2019 – Campionati Italiani Assoluti Invernali (50 m)/Prima Giornata

ASSOLUTI INVERNALI / 1 –Nicolò Martinenghi, record italiano e pass olimpico nei 100 rana

Oltre alla strepitosa prova del varesino la prima giornata offre la conferma di Simona Quadarella che consegue la qualificazione olimpica nei 1500 metri e la duplice vittoria di Silvia Di Pietro nei 50 farfalla e stile libero.Due vincitori ex aequo nei 50 dorso maschili e nei 100 rana femminili.

Buone cose nella prima giornata dei Campionati Italiani Assoluti Invernali in vasca lunga allo Stadio del Nuoto di Riccione. Grande exploit di Nicolò Martinenghi (in copertina) che si qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020 nei 100 metri rana infrangendo il muro del 59 secondi, a conclusione di una nuotata arrembante ma fluida. Si qualifica anche Simona Quadarella (sotto) nei 1500 metri stile libero, distanza in cui è campionessa mondiale ed europea.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Mercoledì 11 Dicembre 2019 – Campionati Italiani Assoluti Invernali (50 m)

ASSOLUTI INVERNALI – Tre giorni per iniziare il cammino verso Tokyo 2020

Oltre ai titoli italiani saranno assegnati anche i primi pass olimpici. Sabato la premiazione dell'Allenatore dell'anno,

Da giovedì 12 dicembre tornano in gara allo Stadio del Nuoto di Riccione i protagonisti dei Campionati europei in vasca corta di Glasgow (6 ori, 7 argenti, 7 bronzi, 47 primati personali con 12 record assoluti e il terzo successo consecutivo nella classifica per nazioni). Con i Campionati Italiani Assoluti Invernali inizia la stagione in vasca lunga che condurrà ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 attraverso collegiali, assoluti primaverili, Europei di Budapest, Internazionali di Nuoto / Trofeo Sette Colli e altri meeting.
Continua a leggere...

Notizie FIN | SIT 

Riccione, Sabato 23 Novembre 2019 – Premio Allenatore dell’Anno “Alberto Castagnetti”

ALLENATORE DELL’ANNO – La spunta Matteo Giunta

Il tecnico pesarese, responsabile del Centro Federale di Verona, ha prevalso con il 56 per cento delle preferenze su Christian Minotti e Stefano Morini. Ai Mondiali di Gwangju aveva condotto Federica Pellegrini alla conquista del suo quarto titolo mondiale nei 200 stile libero. Il premio sarà consegnato ai Campionati Italiani invernali che si svolgeranno a Riccione a metà dicembre.

Il Convegno di formazione e aggiornamento curriculare per gli allenatori di nuoto di I e II livello, organizzato dal SIT e in svolgimento a Riccione, è stato sede della proclamazione del vincitore del premio Allenatore dell’Anno "Alberto Castagnetti", giunto alla sesta edizione.
Continua a leggere...

Nuoto | SIT 

Roma, Giovedì 21 Novembre 2019 – Il Programma del Convegno Nazionale SIT

A RICCIONE una tre giorni di aggiornamento tecnico

Programma di qualità per circa 400 tecnici. Nella giornata conclusiva verrà proclamato l’Allenatore dell’Anno.

Appuntamento da venerdì a domenica a Riccione, presso il Palazzo dei Congressi, per l'annuale Convegno Allenatori Di Nuoto di primo e secondo livello. Il Convegno è organizzato dal consigliere federale Roberto Del Bianco (in copertina, ritratto da Giorgio Scala/Deepbluemedia.eu al Convegno dell’anno scorso), che ha curato la direzione scientifica insieme al responsabile dei Settori agonistici, nonché della Commissione medico-scientifica federale, Marco Bonifazi.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Domenica 7 Aprile 2019 – Finale Coppa “Caduti di Brema”/Campionato Italiano a Squadre (25m)

FINALE COPPA BREMA - DETTI (400 SL) e PELLEGRINI (100 SL), che record!

Fede nuota anche un gran 200. Doppietta scudetto dell’Aniene, per la decima volta consecutiva.

Nella prima sessione della Finale del Campionato Italiano a Squadre / “Coppa Caduti di Brema” - così denominata in ricordo della tragedia di cui quest'anno ricorre il 53° anniversario -, in vasca corta, a Riccione, Gabriele Detti (in copertina) migliora il record italiano dei 400 m stile libero a 3'36"63, crono equivalente a 940 punti FINA. Il precedente record gli apparteneva con 3'37"22 e risaliva agli Europei di Netanya il 2 dicembre 2015 quando il livornese conquistò la medaglia di bronzo.
Continua a leggere...
Tuffiblog