Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Nuoto

Riccione, Sabato 14 Aprile 2018 – Campionati Italiani Assoluti Primaverili (50m)/5a Giornata - Highlights

PRIMAVERILI/5: Fabio Scozzoli, super record italiano nei 50 rana

Gregorio Paltrinieri vince agevolmente i 1500 stile libero con un tempo normale mentre Simona Quadarella vince il terzo titolo nei 400 stile libero con il primato personale. A Margherita Panziera il titolo dei 200 dorso e a Federico Turrini quello dei 400 misti. Nelle gare brevi s’impongono Arianna Castiglioni (50 rana) ed Elena Di Liddo (50 farfalla). 31 i qualificati per gli Europei, 36 le prestazioni sotto i limiti.

Fabio Scozzoli, 30enne romagnolo (in copertina), realizza il record italiano nei 50m rana con 26''73, 18 centesimi meglio del 26''91 realizzato il 26 luglio 2017ai Mondiali di Budapest. Il suo crono, di eccellenza mondiale, equivale a 965 punti della Tabella FINA ed è la terza prestazione europea di sempre e mondiale stagionale (dopo quelli di Adam Peaty e Cameron van der Burgh).
Continua a leggere...

Fondo | FINA 

Doha (Qatar), Sabato 17 Marzo 2018 - FINA Marathon Swim World Series 10km/1a Tappa

WORLD SERIES: Paltrinieri in gara a Doha

Di ritorno dall’Australia il campione olimpico, mondiale ed europeo dei 1500 stile libero farà stop a Doha per partecipare alla prima tappa delle World Series, sui 10km. Con lui i vincitori delle Series dello scorso anno, Arianna Bridi e Simone Ruffini, l’argento olimpico Rachele Bruni, Martina De Memme, Giulia Gabbrielleschi, Mario Sanzullo e Matteo Furlan.

Di ritorno dall’Australia, dopo i mesi passati in common training con l’amico-rivale Mackenzie Horton, il campione olimpico, mondiale ed europeo dei 1500m stile libero, Gregorio Paltrinieri (in copertina) farà stop a Doha per partecipare alla prima tappa delle World Series di Nuoto Maratona sui 10km, che si svolgerà sabato prossimo nelle acque antistanti la Corniche della capitale del Qatar. Con lui, in rappresentanza dell’Italia, ci saranno i vincitori delle Series dello scorso anno, Arianna Bridi e Simone Ruffini, l’argento olimpico Rachele Bruni, Martina De Memme, Giulia Gabbrielleschi, Mario Sanzullo e Matteo Furlan.
Continua a leggere...

Fondo

Giovedì 15 Febbraio 2018 – FINA World Series (10KM)

WORLD SERIES: Gregorio Paltrinieri al via della prima tappa

La gara si svolgerà a Doha, capitale del Qatar. Convocati anche i campioni 2017 Arianna Bridi e Simone Ruffini e altri cinque azzurri.

Gregorio Paltrinieri (in copertina) non ha mai fatto mistero della sua passione per il nuoto in acque aperte, ed anche recentemente ha partecipato a un paio di manifestazioni in Australia, dove sta completando il suo lungo periodo di common training con l’amico-rivale Mack Horton, salendo sul podio in entrambe le occasioni. Nei giorni scorsi Paltrinieri è stato convocato per la prima tappa della World Series FINA (nuova denominazione della manifestazione in precedenza denominata World Cup), in programma a Doha, capitale del Qatar, sabato 17 marzo.
Continua a leggere...

Nuoto

Melbourne, Domenica 11 Febbraio 2018 – Gara di 4 km

PALTRINIERI gareggia in mare e vince

La prova ritenuta un test soddisfacente.

A Melbourne Gregorio Paltrinieri ha preso parte ad una gara in acque aperte sulla distanza di 4 chilometri vincendola in 35'57, infliggendo oltre 3 minuti di distacco agli australiani Lucas Tucker e Josh Doherty, rispettivamente secondo in 39'07 e terzo in 39'49.
Continua a leggere...

Nuoto

Sydney (Australia), Venerdì 19/Domenica 21 Gennaio 2018 – Campionati del Nuovo Galles del Sud (50m)

CATE CAMPBELL, stella del Sud con un poker di vittorie

La super sprinter aussie vince 50-100-200 stile libero e 50 farfalla. Gregorio Paltrinieri vince i 1500 stile libero. Si rivela lo junior Elijah Winnington, primo nei 200 e 400 stile libero.

La stagione 2018 è soltanto all’inizio ma la rovente estate australiana s’infiamma già grazie ad alcune prestazioni di notevole valore. Merito soprattutto della super sprinter Cate Campbell, vincitrice di quattro gare, 50m farfalla e 50-100-200m stile libero. Fra i protagonisti anche Gregorio Paltrinieri che proprio non vuole perdere i suoi 1500 metri stile libero. Andiamo per ordine.
Continua a leggere...

Nuoto

Melbourne (AUS), Domenica 14 Gennaio 2018 – Campionati Open di Vittoria (50m)

GREGORIO l’australiano

Nella giornata di apertura dei Victoria Open Championships Paltrineri è giunto secondo nei 400 stile libero, sabato si è classificato terzo in una gara in mare sulla distanza di 1,2 km e domenica ha vinto i 1500 stile libero in piscina.

Ai Victoria Open Championships, in vasca lunga, Gregorio Paltrinieri ha vinto i 1500m stile libero gara di cui è campione olimpico, mondiale ed europeo. Il nuotatore emiliano ha vinto in 15:12.96 davanti al giapponese Ayatsugu Hirai secondo in 15:21.33 e all'amico-rivale e compagno di allenamenti australiani Mack Horton, terzo in 15:25.80 (in copertina Greg e Mack). In realtà sia Paltrinieri che Horton hanno voluto utilizzare la gara come test sugli 800 metri con Greg di poco primo in 7:58.27 (7:58.33 il tempo di passaggio di Horton).
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Copenhagen (DEN), Mercoledì 13 Dicembre 2017 – 19i Campionati Europei LEN (25m)/Seconda Giornata - Batterie

EUROPEI 2/1- Pronto riscatto di Simone Sabbioni

Nei 100 dorso si qualifica con il secondo tempo. Nei 200 stile libero Lombini in finale, Megli e Miressi eliminati. In finale anche Gregorio Paltrinieri nei 1500 stile libero, Federico Turrini nei 400 misti e la staffetta 4x50 mista medley. Accedono alle semifinali Ferraioli e Pellegrini nei 100 stile libero, Di Liddo e Bianchi nei 50 farfalla, Mora nei 100 dorso (eliminato Bonacchi), Cusinato nei 100 misti. Nei 200 rana eliminati Pizzini e Martinenghi.

Batterie della seconda giornata, in ordine cronologico/Highlights 200m stile libero maschili Si qualifica con l’8° tempo Fabio Lombini. Il suo 1:44.64 è 4 centesimi superiore rispetto al tempo realizzato a Riccione all’inizio del mese. Filippo Megli e Alessandro Miressi peggiorano rispetto a Riccione e vengono eliminati: Miressi col 9° tempo, 1:44.92; Megli col 16° crono, 1:45.38. Il miglior tempo del rampante22enne lituano Danas Rapsis con 1:41.89 (927 punti).
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Copenhagen (DEN), Martedì 12 Dicembre2017 – 19i Campionati Europei LEN (25m)

EUROPEI in corta domani al via

Si svolgeranno in cinque giornate alla Royal Arena, nella capitale danese. Sono iscritti 550 atleti in rappresentanza di 47 paesi. Questa mattina la conferenza stampa.

I 19i Campionati Europei LEN di nuoto in vasca corta da 25 metri inizieranno domattina, mercoledì, a Copenhagen nella Royal Arena, con 550 atleti in rappresentanza di 47 paesi per 1603 presenze gara. Il programma competitivo si articola su cinque giornate e 40 gare (20 per genere): batterie al mattino con inizio alle 9.30, finali e semifinali alla sera con inizio alle 17.00
Continua a leggere...

Fondo

Taipei (Taiwan), Domenica 27 Agosto 2017 – 29a Universiade / Ottava Giornata – Maratona 10km

Gregorio Paltrinieri coglie il tris, oro anche nella 10km in acque aperte

Giulia Gabbrielleschi conquista l'argento nella gara femminile.

Gregorio Paltrinieri, autentico golden boy del mezzofondo e del fondo internazionale, dopo i trionfi olimpici, mondiali ed europei ha dominato anche alle Universiadi, questa volta sia in vasca sia nelle acque aperte. Dopo avere messo al collo le medaglie d’oro dei 1.500 e degli 800m stile libero nei giorni scorsi, questa mattina Greg ha sbaragliato il campo anche nella maratona di 10km in acque aperte, ultima gara del programma di nuoto alla 29esima Universiade.
Continua a leggere...

Nuoto

Taipei (Taiwan), Giovedì 24 Agosto 2017 – 29e Universiadi (50m) / Quinta Giornata

Gregorio Paltrinieri concede il bis, oro anche negli 800 stile libero

Nuovamente sconfitto l’ucraino Mikailo Romanciuck, questa volta di stretta misura. Per Elena Di Liddo seconda medaglia d’argento nei 100m farfalla.

L’Italia del nuoto porta a 6 medaglie il bottino sinora raccolto alle Universiadi di Taipei. Nella quinta giornata Gregorio Paltrinieri (in copertina, al centro del suo secondo podio universitario) concede il bis d’oro negli 800m stile libero, dopo quello vinto nei 1.500 metri. Paltrinieri vince la gara nuova entrata nel programma olimpico in 7'45"76, ancora una volta sconfiggendo, questa volta di stretta misura, il mai domo ucraino Mikailo Romanchuck, che tocca mezzo secondo dopo l’italiano, in 7'46"28. Terzo l'altro ucraino Sergii Frolov, in 7'51"06.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter