Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Nuoto | LEN 

Riccione, Venerdì 15 Marzo 2019 – Criteria Giovanili femminili Kinder+Sport (25m)/1a Giornata

EUROJR /1 – Italia, subito due ori con Pilato (50 rana) e Salin (800 stile libero)

Entrambe le nuotatrici hanno vinto il titolo con il record dei campionati. Terza medaglia azzurra con la 4x100 stile libero maschile, argento dietro alla Russia. Storica giornata per la Svizzera che vince due titoli (tanti quanti ne aveva vinti complessivamente nei 52 anni della manifestazione).

Ottima partenza per la Nazionale Juniores dell’Italia che a Kazan – capitale della republica del Tatarstan (Federazione russa), nella prima giornata dei Campionati Europei Juniores, in vasca lunga, vince 3 medaglie: 2 d’oro nel settore femminile e una d’argento nel settore maschile.
Continua a leggere...

Nuoto

Roma (Foro Italico), Sabato 22 Giugno 2019 – 56° Trofeo “Sette Colli” /Meeting internazionale (50m) – Seconda Giornata

SETTE COLLI / 2 – Svettano le azzurre

Nei 50 rana Benedetta Pilato, 14 anni, stabilisce il record italiano assoluto in batteria e poi vince la finale. Ilaria Bianchi vince i 100 farfalla con un gran tempo e si qualifica per i Mondiali. Bene anche Simona Quadarella e Margherita Panziera che vincono rispettivamente gli 800 stile libero e i 100 dorso con buoni tempi.

Nella seconda giornata del 56° Trofeo “Sette Colli”, tradizionale meeting internazionale in vasca lunga in svolgimento allo Stadio del Nuoto del Foro Italico a Roma, si festeggia il ritorno all’eccellenza di Ilaria Bianchi. La mai doma veterana azzurra, 29 anni, vince i 100m farfalla e convince con 57.50 (898 punti FINA), un buon tempo, a 28 centesimi dal proprio record italiano di 57.22, con cui si regala il pass per i Mondiali. Al secondo posto, solo un centesimo dietro, Elena Di Liddo, bronzo europeo a Glasgow con 57.58.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Venerdì 15 Marzo 2019 – Criteria Giovanili femminili Kinder+Sport (25m)/1a Giornata

CRITERIA F/1: brillano PILATO (100R Rag.), SARTORI (200F Jr) e SALIN (400SL Cad.)

La pugliese Benedetta Pilato e venete Sofia Sartori e Giulia Salin splendide protagoniste con i primati della manifestazione, rispettivamente dei 100 rana, dei 200 farfalla e dei 400 stile libero.

A Riccione, presso lo Stadio del Nuoto, in vasca corta da 25 metri, si è svolta la prima delle sei giornate su cui si articolano i Criteria Giovanili. Le prime tre giornate sono dedicate al settore femminile con 942 atlete di 267 società, per 2463 presenze gara e 287 staffette; le seconde tre, dal 18 al 20 marzo, vedranno in vasca i maschi, con 1115 atleti di 306 società, per 2777 presenze gara e 257 staffette. Protagoniste assolute la nuotatrice pugliese Benedetta Pilato e le venete Sofia Sartori e Giulia Salin, autrici dei primati di categoria rispettivamente dei 100m rana, dei 200m farfalla e dei 400m stile libero. Il quarto primato è stato realizzato da Grazia Bianchino, anche questo sui 200m farfalla ma per la categoria ragazze.
Continua a leggere...

Nuoto

San Marino, Sabato 16/Domenica 17 Febbraio 2019 – 17° Meeting del Titano (50m)

Brilla BENEDETTA PILATO

La 14enne pugliese vince i 50m rana davanti alla veterana spagnola Jessica Vall con il record italiano ragazze e juniores.

Il maggior highlight del Meeting del Titano, manifestazione in vasca da 50 metri giunta alla 17a edizione, è stato prodotto da Benedetta Pilato (in copertina), pugliese di Taranto, 14 anni, allenata, allenata da Vito D’Onghia alla Fimco Sport. Pilato, nuova speranza della rana femminile italiana, ha vinto i 50 metri rana col tempo di 31.02, nuovo record italiano delle categorie juniores e ragazze (il record precedente apparteneva a Ilaria Scarcella 2009 che l’aveva realizzato nel 2009 col costumone gommato).
Continua a leggere...
Tuffiblog