Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Eventi

Roma (Foro Italico), Mercoledì 9 Agosto 2017 – Energy for Swim (50m)/Nuoto- - Solidarietà - Spettacolo/2a Giornata

ENERGY FOR SWIM/2 – Detti nei 400 stile libero, Sjostrom altro tris

Federica Pellegrini è terza nei 100m stile libero. Sul podio anche Fabio Scozzoli e Nicolò Martinenghi e Arianna Castiglioni nei 50m rana e Piero Codia, Elena Di Liddo e Ilaria Bianchi nei 100 farfalla.

Numerosi spunti interessanti anche la seconda serata di Energy for Swim , un concept event di nuoto spettacolo serale, con l’incasso devoluto a quattro onlus che si dedicano a progetti rivolti ai bambini e sono abbinate ai Team partecipanti: l’Italia nuota per Save the Children, l’Australia per Cure Brain Cancer, gli USA per Make a Splash e l’Energy Standard per Tabletochki.
Continua a leggere...

Eventi

Roma (Foro Italico), Martedì 8 agosto 2017 – Energy for Swim (50m)/Nuoto- - Solidarietà - Spettacolo/1a Giornata

ENERGY FOR SWIM/1 – 200 stile libero femminili, Sarah vince il duello con Fede

Dopo la vittoria in Coppa del Mondo in vasca corta la svedese Sarah Sjöström sconfigge Federica Pellegrini anche in vasca lunga. Gabriele Detti vince la gara maschile.

Energy for Swim ha vissuto la sua prima serata romana di nuoto e spettacolo alla piscina del Foro Italico davanti ad un pubblico numeroso che ha seguito con partecipazione tutte le sfide tra le stelle del nuoto mondiale rappresentanti le nazionali di Italia, Stati Uniti, Australia e l’Energy Standard team.
Continua a leggere...

Eventi | FINA 

Budapest, Domenica 30 Luglio 2017 – 17i Campionati del Mondo FINA/16a Giornata – Nuoto/8a Giornata

MONDIALI NUOTO/8 – Gregorio Paltrinieri trionfa nei 1500 stile libero

Gabriele Detti è quarto. Settima medaglia d’oro per l’americano Caeleb Dressel con la staffetta 4x100 mista maschile. Gli Stati Uniti vincono anche la mista femminile con il nuovo record del mondo e dominano il medagliere per nazioni. Sara Sjostrom vince la quarta medaglia individuale, terza d’ oro nei 50m stile libero. All’americana Lilly King anche i 50m rana.

Veniamo subito ai 1.500m stile libero maschili, che si sono disputati prima delle ultime due staffette, le miste. Come a Kazan ai blocchi di partenza non c’è il cinese Yang Sun. Allora non si presentò alla finale senza nemmeno annunciare il forfait, qui a Budapest, per non sbagliarsi, ha rinunciato anche a disputare le batterie adducendo stanchezza.
Continua a leggere...

Eventi | FINA 

Budapest, Venerdì 29 Luglio 2017 – 17i Campionati del Mondo FINA/15a Giornata – Nuoto/7a Giornata

MONDIALI NUOTO/7 – Caeleb Dressel, inedito tris d’oro: 50 stile libero, 100 farfalla e staffetta 4x100 stile libero mixed

L’americano è il nuovo re dello sprint. Sara Sjostrom si vendica: vince i 50m farfalla con il record dei Campionati e fa il record mondiale nelle semifinali dei 50m stile libero. L’australiana Emily Seebohm difende con successo il titolo dei 200m dorso.

Nella settima sessione di finali e semifinali la svedese Sarah Sjostrom e l’americano Caeleb Dressel si prendono la scena, con prestazioni di assoluta eccellenza.
Continua a leggere...

Eventi | FINA 

Budapest, Venerdì 28 Luglio 2017 – 17i Campionati del Mondo/15a Giornata - Pallanuoto Femminile/7a Giornata – Finale 5°-6 posto

MONDIALI/Finale 5° Posto – Il Setterosa perde dall’Ungheria 8-10 e chiude al 6° posto

Partita combattuta alla quale hanno assistito circa 6.000 spettatori.

Il Setterosa, vicecampione olimpico, perde 10-8 con l'Ungheria, campione d'Europa, e chiude al sesto posto il suo Mondiale a Budapest. L'Italia, pur dovendo fare a meno ancora di Palmieri, regge il confronto anche in attacco. Aiello lotta e lavora per due al centro. Arianna Garibotti (in copertina) e Roberta Bianconi si dividono il bottino, con 4 gol ciascuna. Ma l'Ungheria quest'anno è tabù (aveva eliminato l’Italia anche dalla World League).
Continua a leggere...

Eventi | FINA 

Budapest, Venerdì 28 Luglio 2017 – 17i Campionati del Mondo FINA/15a Giornata – Nuoto/6a Giornata – SF&Finali

MONDIALI NUOTO/6/SF&F – 100sl donne a Simone Manuel (USA). I 200 rana e i 200 dorso maschili parlano russo

Nella gara più classica l’americana di colore, campionessa olimpica, beffa la svedese Sarah Sjostrom. Yuliya Efimova stravince fra le donne, Anton Chupkov domina la gara maschile. Nei 200 dorso maschili oro a Evgeny Rylov col nuovo record europeo. Nelle semifinali dei 50m stile libero e 100m farfalla maschili il più veloce è l’americano Caeleb Dressel. La Gran Bretagna è oro della staffetta 4x200m stile libero maschile.

Nei 100m stile libero Simone Manuel, americana di colore, campionessa olimpica, beffa la svedese Sarah Sjostrom. Doppio oro ai russi nei 200m rana: Yuliya Efimova stravince fra le donne, Anton Chupkov domina la gara maschile. Nei 200 dorso maschili vince un altro giovane russo, Evgeny Rylov, col nuovo record europeo. Nelle semifinali dei 50m stile libero e 100m farfalla maschili il più veloce è l’americano Caeleb Dressel. La Gran Bretagna vince la staffetta 4x200m stile libero maschile.
Continua a leggere...

Eventi | FINA 

Budapest, Venerdì 28 Luglio 2017 – 17i Campionati del Mondo FINA/15a Giornata – Nuoto/6a Giornata – Batterie/Highlights

MONDIALI NUOTO/6/BATT. – Nei 100 farfalla Piero Codia svetta in batteria

Con 51.09 il nuotatore triestino stabilisce il nuovo record italiano nonché secondo miglior tempo, a un centesimo dal crono più veloce dell’americano Caeleb Dressel. Si qualificano per la finale anche Simona Quadarella negli 800m stile libero e la staffetta 4x200m stile libero maschile, entrambe con il quinto tempo.

Nella sesta giornata dei Mondiali di Nuoto, a Budapest, Piero Codia(in copertina) è secondo nella sesta batteria dei 100m farfalla, a un centesimo dall’americano Caeleb Dressel. Alle fine delle batterie i loro tempi risultano i più veloci: 51.08 per Dressel, 51.09 ((23.77, 27.32) per Codia. Per il nuotatore triestino è nuovo record italiano; migliora il precedente di 51.42 da lui realizzato agli Assoluti di Riccione il 20 aprile 2016.
Continua a leggere...

Eventi | FINA 

Budapest, Giovedì 27 Luglio 2017 – 17i Campionati del Mondo/14a Giornata - Pallanuoto Maschile/7a Giornata – SF 5° posto

MONDIALI/SF 5° POSTO – Anche il Settebello sconfigge l’Australia

E'la seconda vittoria degli Azzurri contro gli Aussies in questo torneo. Prossima avversaria il Montenegro, sabato alle 13.30.

Agevole successo dell’Italia contro l'Australia, già battuta 13-5 nella fase preliminare. Ritmi bassi, pochi falli gravi, break di 4-0 per il 4-2 del primo parziale, poi vantaggio gestito in pieno controllo - 2-2 e 0-0 nelle frazioni centrali - sino all'8-4 conclusivo e l'Australia incapace di superare la difesa azzurra dal 4° minuto del secondo tempo.
Continua a leggere...

Eventi | FINA 

Budapest, Mercoledì 27 Luglio 2017 – 17i Campionati del Mondo FINA/14a Giornata – Nuoto/5a Giornata – SF&Finali

MONDIALI NUOTO/5/SF&F – America first, tre ori per gli Stati Uniti

Gli altri due titoli sono appannaggio di due nuotatrici latine: la brasiliana Etiene Medeiros nei 50m dorso e la spagnola Mireia Belmonte nei 200m farfalla. Nelle semifinali dei 200m rana Luca Pizzini fallisce la finale per pochi centesimi (nono tempo).

Donald Trump sarà contento. Nella quinta serata dei Mondiali di nuoto i suoi mantra – “America first” e “Make America great again” – sembrano tradursi in realtà. I nuotatori statunitensi vincono 3 medaglie nelle prime due finali, entrambe maschili: oro nei 400m misti con Chase Kalisz; oro e argento nei 100m stile libero con Caeleb Dressel e Nathan Adrian. Il terzo oro, su cinque finali, arriva con la staffetta 4x200m stile libero, dopo che due nuotatrici latine, la brasiliana Etiene Medeiros e la spagnola Mireia Belmonte avevano vinto rispettivamente i 50m dorso e i 200m farfalla.
Continua a leggere...

Eventi | FINA 

Budapest, Mercoledì 27 Luglio 2017 – 17i Campionati del Mondo FINA/14a Giornata – Nuoto/5a Giornata – Batterie/Highlights

MONDIALI NUOTO/5/B – Pellegrini nei 100 stile libero e Pizzini nei 200m rana in semifinale

Eliminata con il nono tempo la staffetta 4x200m stile libero femminile (senza la Pellegrini).

Dopo il leggendario oro di ieri sera nei 200m stile libero, la settima medaglia in altrettante finali mondiali consecutive, questa mattina Federica Pellegrini - che ieri, dopo la premiazione, ha detto ai giornalisti di essere ora “in pace con se stessa”, e di aver disputato sui 200 l’ultima gara della sua vita -si è tuffata nella velocità (il suo futuro?), nei 100 m stile libero, la gara regina del nuoto.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter