Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Camillo Cametti at Large

Olimpiadi di Rio 2016 – Le Previsioni di Swimnex per gli Eventi di Nuoto

RIO 2016: ecco i tempi necessari per vincere e per salire sul podio

La tabella fornisce anche i tempi “necessari” per accedere alle semifinali e alle finali. L’Italia annovera sette nuotatori da finali individuali, da due a quattro possono salire sul podio. Gregorio Paltrinieri (1.500 stile libero) e Federica Pellegrini (200 stile libero) punte di diamante.

Dopo la tabella 2012, che aveva previsto la gara record del mondo di Cameron van der Burgh sui 100m rana con una differenza di 3/10 di secondo e di prevedere i tempi di tutte le fasi nei 50m stile libero femminile con un errore medio di appena 0,01%, Swimnex ™ (www.swimnex.com ) ha pubblicato il pronostico dei tempi per le Olimpiadi di Rio 2016.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Rio de Janeiro, 15 Aprile 2016 – S’inaugura con il Test Event di Nuoto la nuova Piscina Olimpica

RIO: da oggi si nuota nella vasca delle Olimpiadi

E’ iniziato il Trofeo “Maria Lenk", ultima opportunità per i nuotatori brasiliani di qualificarsi per i Giochi e Test Event olimpico.

Da oggi la nuove piscine, sede dei Giochi Olimpici di Rio de Janeiro 2016, ospitano il Trofeo “Maria Lenk”. E’ la seconda e ultima opportunità che i nuotatori brasiliani hanno per qualificarsi per i Giochi di agosto ed è anche il Test Event scelto per collaudarne la piena idoneità del complesso ad ospitare le gare olimpiche.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Olimpiadi nel Mirino – Già rovente la campagna per i Podi Olimpici

100 RANA maschili: l’esplosivo Adam Peaty mette le mani avanti

L’inglese, campione e recordman mondiale, ha già realizzato il miglior crono 2016 e sembra non avere rivali nella corsa all’oro olimpico. Tanti pretendenti per le altre medaglie.

A Rio de Janeiro, il prossimo agosto, i 100 metri rana maschili non dovrebbero avere altro padrone che il britannico Adam Peaty, ventunenne inglese di Uttoxeter, dove è nato il 28 dicembre 1994. Non si vede chi possa frapporsi fra lui e la medaglia d’oro olimpica visto che da quando ha fatto irruzione sulla massima scena internazionale un paio di stagioni fa, ha vinto i titoli europei nel 2014 e quelli mondiali nel 2015 sui 50 e 100 metri rana.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Olimpiadi nel Mirino – Già rovente la campagna per i Podi Olimpici

100SL maschili: medaglie già assegnate?

La gara più classica, spesso fra le più incerte, questa volta potrebbe avere un esito prevedibile, con i primi tre dell’acerbo ranking mondiale 2016 – McEvoy, Manaudou e Adrian – possibili medagliati.

I 100 metri stile libero maschili sono considerati la gara più classica dell’intero programma olimpico di nuoto, sempre affascinante, spesso fra quelle dall’esito più incerto.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Olimpiadi nel Mirino – Già rovente la campagna per i podi olimpici

I 200SL femminili tra le gare più attese a Rio. FEDE per il podio

La Pellegrini non demorde e punta a riprendersi il titolo vinto a Pechino 2008 ma dovrà fronteggiare numerose giovani avversarie, agguerrite e in progresso. Katie Ledecky, campionessa mondiale a Kazan, è già leader del ranking mondiale 2016.

A 28 anni – li compirà il 5 agosto, alla vigilia della prima giornata delle gare olimpiche di nuoto a Rio – Federica Pellegrini punta a salire nuovamente sul podio olimpico dei 200m stile libero, la sua gara prediletta (“signature event”, direbbero in America), e a replicare l’oro che vinse a Pechino nel 2008.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Dopo le tre medaglie ai Mondiali 2015, a Kazan, compreso l’oro da 1 metro, Tania Cagnotto vuole chiudere la carriera con l’Olimpiade 2016

TANIA a capofitto verso Rio

L’icona del tuffismo italiano aspira a vincere una difficile medaglia. Comunque vada chiuderà soddisfatta per quanto ha realizzato nella sua lunga e splendida carriera. Già qualificata nella gara individuale dal trampolino di 3 metri fra alcuni giorni, sempre a Rio, in Coppa del Mondo, cercherà la qualificazione anche nei tuffi sincronizzati, con Francesca Dallapè.

Dopo avere collezionato importanti riconoscimenti quale migliore atleta italiana dell’anno 2015 per la sua meravigliosa scorsa stagione, Tania Cagnotto inseguirà la qualificazione olimpica anche nella gara sincronizzata dal trampolino di 3 metri, in coppia con Francesca Dallapè, la partner di sempre, con cui ha vinto tante medaglie. Tania lo farà con serenità, convinzione nei propri mezzi ed anche con un po’ d’inquietudine per via della Zika.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Milano, 9 Giugno 2015 – Castiglione/Myrtha Pools leader internazionale

RIO 2016: tutte le piscine saranno firmate Castiglione/Myrtha

Roberto Colletto, AD dell’Azienda di Castiglione delle Stiviere, lo ha annunciato oggi nel corso di un’insolita conferenza stampa a Milano. All’Azienda italiana affidata anche la gestione operativa delle piscine – ben sedici vasche - durante le Olimpiadi.

Il dottor Roberto Colletto, dinamico Amministratore Delegato della A&T Europe, leader internazionale nel settore delle piscine pubbliche e private attraverso le sue due divisioni – Piscine Castiglione e Myrtha Pools, marchio con cui opera all’estero, ha convocato una conferenza stampa per illustrare i programmi dell’Azienda a livello internazionale.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Intervista – Ryan Lochte: ieri, oggi, domani, dopodomani

LOCHTE: sono pronto ad andare forte a Kazan!

In un’intervista realizzata da Greg Eggert Ryan Lochte, undici medaglie olimpiche, parla della sua rivalità con Phelps e delle sue prospettive per i Mondiali di Kazan e per le Olimpiadi di Rio. Qui ne proponiamo una sintesi.

A Ryan Lochte mancheranno i duelli con l’amico rivale Michael Phelps, escluso dai Mondiali dalla propria Federazione, lui consenziente al punto di rifiutare categoricamente l’ipotesi di accettare una “wild card” offertagli dalla FINA, che gli avrebbe permesso di gareggiare a Kazan.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Omaha, per la terza volta consecutiva sede dei Trials Olimpici 2016

Gli Stati Uniti già focalizzati su Rio 2016

Rese note anche le date dei Trials e i Tempi Limite.

La Sede. Una decina di giorni fa la federazione nuoto degli Stati Uniti, USA Swimming, unitamente all’ Omaha Sports Commission, aveva annunciato che Omaha sarà la sede dei Trials Olimpici 2016. Le gare avranno luogo presso il CenturyLink Center.
Continua a leggere...

Swimming Flume, pensieri controcorrente

Nuoto - scuola - lavoro

No future

Le priorità dello sport italiano

Per un caso bizzarro, nell'arco di un paio di giorni sulla stampa sono stati pubblicati due articoli, dei quali l'uno sembra l'ideale prosecuzione dell'altro.
Continua a leggere...