Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Pallanuoto | LEN 

Malta, Domenica 17 Settembre 2017 – Concluso il Campionato Europeo LEN U.17

EURO U.17/M: oro al Montenegro (dtr), Italia settima

Argento alla Spagna e bronzo all’Ungheria, vittoriosa sulla Russia. Gli Azzurrini, battuti ai quarti proprio dai vincitori e dalla Serbia nell'ultimo incontro, finiscono al sesto posto.

A Malta, alla fine di un campionato pieno di colpi di scena, il Montenegro batte la Spagna per reclamare il suo secondo titolo U17, dopo quello del 2013 (pure vinto a Malta). La finale, emozionante, è stata decisa dai tiri di rigore. Nella partita per la medaglia di bronzo l'Ungheria prevale sulla Russia. Nonostante sia finito solo al terzo posto nel suo gruppo, con due sconfitte contro la Croazia e l'Ungheria (unica vittoria contro la Francia), il Montenegro, contro ogni pronostico, nelle fasi successive ha vinto i tre incontri diretti – con l'Italia ai quarti (10-9), la Russia in semifinale (8-7) e la Spagna in finale (11 -10) -, fino ad aggiudicarsi il titolo.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Podgorica (MNE), Sabato 3 Settembre 2016 – III Campionati del Mondo Juniores FINA Maschili/9a Giornata – Finali

Mondiali U18: L’Italia perde anche dall’Ungheria, è fuori dal podio

Azzurri sconfitti dai Magiari nel match per la medaglia di bronzo. Medaglia d’oro alla Croazia che prevale nettamente sul Montenegro, squadra di casa.

La Croazia ha vinto la terza edizione dei Campionati Mondiali FINA Giovanili Under 18, svoltasi a Podgorica (MNE) dal 26 agosto al 3 Settembre 2016 (foto sotto). Nella finale per la medaglia d’oro la squadra croata ha battuto i padroni di casa del Montenegro per 16-13. L’Ungheria, vincitrice sull’Italia per 12-8, si è aggiudicata la medaglia di bronzo (copertina).
Continua a leggere...

Pallanuoto

Podgorica (MNE), Venerdì 2 Settembre 2016 – III Campionati del Mondo Juniores FINA Maschili/8a Giornata – Semifinali

Mondiali U18: l’Italia perde di misura la semifinale contro il Montenegro

Gli Azzurri, sconfitti dai padroni di casa per 11-10, giocheranno domani sera per la medaglia di bronzo contro l’Ungheria. Per la medaglia d’oro la squadra di casa se la vedrà con la Croazia.

Di fronte a circa 2.000 spettatori, nella piscina “Moraca”, a Podgorica, al termine di una semifinale emozionante e drammatica, il Montenegro, squadra di casa, ha battuto l'Italia per 11-10, ottenendo il diritto di giocare la finale per la corona mondiale contro la Croazia, a sua volta vittoriosa contro l’Ungheria.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Podgorica (MNE), 26 Agosto 2016 – III Campionati del Mondo Juniores FINA Maschili/1a Giornata - La partita dell’Italia

MONDIALI JR: l’Italia impone il pareggio al Montenegro

Bella partita ma gli azzurrini potevano vincere. Eduardo Manzi ha realizzato sette reti.

Nell’ultima partita della prima giornata, iniziata alle ore 21.00, l’Italia ha imposto il pareggio ai padroni di casa con una bella prestazione del collettivo, e con 7 gol realizzati da Eduardo Manzi.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Podgorica (MNE), 26 Agosto 2016 – III Campionati del Mondo Juniores FINA Maschili

MONDIALI JR: oggi la prima giornata

Per l’Italia subito il Montenegro, squadra di casa.

Alla terza edizione dei Campionati mondiali juniores maschili, limite di età ai 18 anni, in programma da oggi 26 agosto al 3 settembre a Podgorica, capitale del Montenegro, partecipano 19 squadre, in rappresentanza dei cinque continenti, suddivise in quattro gruppi, ciascuno con 5 squadre, eccetto il Gruppo B, dove c’è l’Italia, che ne ha quattro:
Continua a leggere...

Pallanuoto

Rio de Janeiro, Sabato 20 Agosto 2016 - XXXI Olimpiade/15a Giornata – Pallanuoto maschile/Finale per il 3° posto

L’Italia conquista il bronzo

Il Settebello vince e convince contro il Montenegro e si conferma sul podio olimpico.

Il Settebello torna sul podio olimpico a quattro anni dall'argento di Londra e a vent'anni dall'ultimo bronzo di Atlanta 1996. Sei gol dei fratelli Presciutti; quattro dei mancini, Gallo (3) e Nora (1), e i gol da fuori di Figlioli e Aicardi consentono alla squadra del CT Sandro Campagna i vincere una partita equilibratadannano i mai domi montenegrini che, dopo esser stati sotto 11-8, erano rientrati sul -1, fallendo anche un rigore con Ivovic.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Rio de Janeiro, Giovedì 18 Agosto 2016 - XXXI Olimpiade/13a Giornata – Pallanuoto maschile/Semifinali

Italia travolta dalla Serbia

Nell’altra semifinale la Croazia Supera nettamente il Montenegro. Si preannuncia una finale incandescente fra i vincitori della medaglia d’oro e quelli della medaglia di bronzo a Londra 2012. Azzurri contro montenegrini per il terzo posto.

L’Italia perde 10-8 la semifinale con la Serbia, campione del mondo e d'Europa e medaglia di bronzo a Londra 2012. Nell’altra semifinale la Croazia batte il Montenegro 12-8. Sabato 20 agosto il Settebello, argento alle precedenti Olimpiadi, affronterà il Montenegro, vice campione d’Europa a Belgrado in gennaio, nella finale per il terzo posto. Successivamente si svolgerà la finale per il primo posto tra Croazia e Serbia, le due maggiori potenze mondiali. Sarà sicuramente un match memorabile.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Rio de Janeiro, Martedì 16 Agosto 2016 - XXXI Olimpiade/11a Giornata – Pallanuoto maschile/Quarti di Finale

Il Settebello batte la Grecia, in semifinale trova la Serbia

Croazia e Montenegro le altre semifinaliste. Giocheranno per le medaglie le stesse squadre di Londra 2012.

Ai quarti di finale Il Settebello del CT Alessandro Campagna, con sette debuttanti alle Olimpiadi, batte la Grecia 9-5 e accede alle semifinali, dove, giovedì 18 agosto, incontrerà la Serbia - campione del mondo, d'Europa e della World League. L'Italia è l'unica nazione ad aver portato in zona podio sia la squadra maschile sia la femminile.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Belgrado (Serbia), 21 Gennaio 2016 - 32i Campionati Europei di Pallanuoto /12a Giornata

EUROPEI MASCHILI/2A SF: il Montenegro batte l’Ungheria, va in finale e a Rio

Nel torneo femminile finale fra l’Ungheria, che ha battuto l’Italia, e l’Olanda che ha sconfitto la Spagna (ai rigori).

Il Montenegro, spronato da alcune migliaia di supporter e trascinato da un grandioso Nikola Janovic, ha battuto l’Ungheria 8-5 (2–2, 2 –1; 1 – 1, 3 – 1). Vittoria della volontà quella della squadra balcanica, che ha preso il largo nell’ultimo tempo. Infatti, nelle precedenti tre frazioni i magiari del CT Tibor Benedek avevano rintuzzato colpo su colpo.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Belgrado (Serbia), 21 Gennaio 2016 - 32i Campionati Europei di Pallanuoto

KOMBANK ARENA: per le FINALI la capienza aumenta a 16.000 spettatori

Raggiunto l’accordo fra gli Organizzatori e la LEN.

Con la finale maschile fra gli dei serbi della pallanuoto e il Montenegro, questa sera vittorioso sull’Ungheria nella seconda semifinale, la richiesta di biglietti è schizzata a numeri record per un incontro di pallanuoto. Così gli Organizzatori hanno chiesto l’aumento della capienza della Kombank Arena da 11.000 a 16.000 spettatori.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter