Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Nuoto | FINA 

Tokyo, Venerdì 2/Domenica 4 Agosto 2019 - FINA Swimming World Cup 2019 (50m) / Prima Tappa

WORLD CUP/1 – Undici record della manifestazione

Tra i più in forma i nuotatori australiani e il lituano Dana Rapsys. Federica Pellegrini due volte sul podio, nei 100 dorso (bronzo) e nei 100 stile libero (argento). Medaglia d’argento anche per Nicolò Martinenghi nei 50 rana.

Gli incentivi (soldi) non bastano, la World Cup non decolla. Persino la prima tappa, a Tokyo – la prima di un circuito di sette meeting -, nonostante la recente conclusione dei Mondiali e le Olimpiadi del prossimo anno, non ha attratto che un ristretto numero di campioni di primo livello. Tuttavia, c’è chi ha sfruttato la forma mondiale e la vasca da 50 metri per realizzare alcuni risultati interessanti - 11 i primati della manifestazione (evidenziati in grassetto sotto nell’elenco dei vincitori) -, mentre qualcun altro, incluso Nicolò Martinenghi, è riuscito a cogliere qualche piccola rivincita personale rispetto ai Mondiali.
Continua a leggere...

Sincronizzato

Tokyo, Sabato 27/Lunedì 29 Aprile 2019 -FINA Artistic Swimming World Series 2019/4a Tappa

WORLD SERIES/4 – Russia e Giappone 5 ori ciascuno

Tre vittorie per la fuoriclasse russa Svetlana Kolesnichenko. Per l’Italia 3 medaglie: 2 argenti, con Linda Cerruti nel solo libero e Manila Flamini-Giorgio Minisini nel duo misto libero, e un bronzo nel duo tecnico con Cerruti e Costanza Ferro.

Il quarto meeting delle World Series della FINA, a Tokyo, ha visto il Giappone e la Russia dividersi equamente i successi nelle 10 gare del programma: 5 vittorie per le padrone di casa e altrettante per le padrone del mondo. Le russe hanno dominato tutte e quattro gli eventi di duo e con la fuoriclasse Svetlana Kolesnichenko (in copertina), vincitrice delle prove di duo con la consueta partner Svetlana Romashina, anche il solo tecnico.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Tokyo, Venerdì 9/Domenica 11 Novembre 2018 - FINA Swimming World Cup 2018 (25m)/6a Tappa

WORLD CUP/6: Vladimir Morozov e Katinka Hosszu giocano a poker

Il russo e la magiara ancora una volta grandi protagonisti con quattro vittorie ciascuno. Morozov vince 100 misti (record del mondo uguagliato) 50 e 100 stile libero e 50 farfalla; Hosszu fa sue le tre gare dei misti e i 200 farfalla. Il cinese Jiayu Xu realizza l’en plein in dorso col record del mondo nei 100 metri.

La sesta e penultima tappa della Coppa del Mondo FINA 2018, svoltasi a Tokyo presso il Centro internazionale di Nuoto “Tatsumi”, produce alcuni risultati pregevoli. Spiccano 2 record del mondo, realizzati rispettivamente dal russo Vladimir Morozov nei 100m misti e dal cinese Jiayu Xu nei 100m dorso.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Tokyo, Mercoledì 12 Settembre 2018 - Il calendario olimpico degli sport acquatici

TOKYO 2020: finali di nuoto al mattino

Raggiunto l’accordo fra CIO, FINA e CO dei Giochi: inizio delle finali alle ore 10,30 locali (3,30 ora italiana), inizio delle batterie alle ore 19,00 (12,00 italiane).

In seguito all'accordo raggiunto tra il Comitato Olimpico Internazionale (CIO), la Federazione Internazionale di Nuoto (FINA), e il Comitato Organizzatore dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020, quest’ultimo ha annunciato il calendario delle gare e l'ordine degli eventi degli sport acquatici in programma all’Olimpiade di Tokyo 2020.
Continua a leggere...

Nuoto

Tokyo, Sabato 27/Domenica 28 Gennaio 2018 - Kosuke Kitajima Cup (50m)

Brillano Katsumi Nakamura e Yui Ohashi

Lo sprinter vince 50 e 100 stile libero con buoni tempi, la mistista domina i 200 e 400 metri.

Ci sono state alcune buone prestazioni alla “Kosuke Kitajima Cup “, disputatasi a Tokyo, in vasca lunga, lo scorso fine settimana. Il meeting, che prende il nome dal grande ranista, due volte campione olimpico, è uno dei più importanti in Giappone, un’importanza che aumenta man mano che ci si avvicina alle Olimpiadi del 2020, a Tokyo.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Tokyo (Giappone), Martedì 14/Mercoledì 15 Novembre 2017 – Coppa del Mondo FINA (25m)/7° Meeting

WORLD CUP/TOKYO – Sjostrom e Le Clos rafforzano la leadership

Con tre vittorie ciascuno la svedese (50-100 stile libero, 100 farfalla) e il sud africano (50-200 farfalla, 200 stile libero) consolidano il primato nella classifica di Coppa alla vigilia dell’ultima tappa di Singapore. Tre record mondiali juniores. Record della World Cup per Ranomi Kromowidjojo nei 50m stile libero, finalmente vincitrice sulla Sjostrom. Record di Coppa anche per il giapponese Daiya Seto nei 400 misti.

Nella settima e penultima tappa del circuito della Coppa del Mondo 2017 a Tokyo, il Sol di Levante illumina il successo nei 50m stile libero femminili dell’olandese Ranomi Kromowidjojo (in copertina, nella foto di Giorgio Scala/Deepbluemedia.eu) 23.29, un crono che sfiora il proprio record del mondo e di Coppa (+ 36 centesimi ) e che vale 993 punti della Tabella FINA. Il successo della ventisettenne velocista è doppiamente prestigioso perché ottenuto battendo, per la prima volta in questa Coppa del Mondo, la rivale svedese Sarah Sjostrom, seconda a soli 5 centesimi, con 23.34 (987 punti FINA). Terza l’altra sprinter di razza Cate Campbell (AUS), con 23.70 (942).
Continua a leggere...

Sincronizzato | FINA 

Tokyo (JPN), Venerdì 28 – Domenica 30 Aprile 2017 - FINA Synchronised Swimming World Series 2017/3a Tappa

FINA WS/3: il GIAPPONE domina in casa

Le sincronette del Sol di Levante si aggiudicano i duo e gli esercizi a squadre. La spagnola Ona Carbonell s’impone nel solo.

Il Giappone ha dominato la terza tappa delle nuovissima World Series FINA 2017 di nuoto sincronizzato, in verità scarsamente partecipata, vincendo tutte le gare a squadre e i duo. L’unico oro non giapponese è andato alla spagnola Ona Carbonell, 26 anni, che si è imposta in entrambe le routine del solo, sia la libera sia la tecnica.
Continua a leggere...

Nuoto

Tokyo, Domenica 29 Gennaio 2017 – Kosuke Kitajima Cup/Campionati Metropolitani (50m)

WATANABE: sensazionale record del mondo nei 200 rana

Il diciannovenne giapponese di Oita è il primo al mondo a scendere sotto la barriera dei 2:07.00.

Domenica 29 gennaio, In occasione della Kosuke Kitajima Cup, in pratica i campionati metropolitani di Tokyo, disputati nella vasca lunga (50m) del Tatsumi International Swim Centre, Ippei Watanabe ha stabilito il nuovo primato del mondo dei 200m rana col tempo di 2:06.67, primo al mondo sotto 2:07.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Tokyo (JPN), Martedì 25 e Mercoledì 26 Ottobre 2016 - Coppa del Mondo FINA/airweave 2016 (25m) /8a Tappa – 1a e 2a Giornata

TOKYO -WC 8: Alia Atkinson, primato del mondo nei 50 rana

La giamaicana vince la gara col tempo di 28.64. L’australiano Kylie Chalmers, campione olimpico dei 100 stile libero, vince la gara con il nuovo limite mondiale juniores. Tre limiti mondiali juniores anche per la giapponese Rikako Ikee.

Nella seconda giornata dell'ottava tappa la giamaicana Alia Atkinson ha finalmente stabilito il nuovo primato del mondo dei 50 metri rana col tempo di 28.64. Il precedente primato era detenuto dall’americana Jessica Hardy con 28.80.
Continua a leggere...

Eventi

Tokyo, 25 Aprile 2016 – Olimpiadi 2020

TOKYO 2020: svelati i logo per i Giochi Olimpici e Paralimpici

Gli emblemi rappresentano “scacchi armonizzati" e secondo gli Organizzatori riflettono lo spirito dei Giochi.

L'emblema vincente è stato progettato da Asao Tokolo, un laureato in architettura della Tokyo Zokei University, autore di lavori presenti in numerose mostre in tutto il Giappone (foto sotto).
Continua a leggere...
Tuffiblog