Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Eventi

Olimpiadi rinviate / Certezze e incertezze

TOKYO 2020: i Giochi si fanno nel 2021 o mai più

Escluso tassativamente un ulteriore rinvio. La decisione finale in primavera.

Gli atleti di élite di tutto il mondo sono tornati ad allenarsi in vista dell’obiettivo supremo, le Olimpiadi di Tokyo 2021 rinviate di un anno esatto al 2021. Il CIO, gli Organizzatori, le Federazioni Internazionali, le Reti televisive, gli Sponsor, tutti insomma, stanno impegnandosi al massimo per fare sì che nonostante il rinvio le prossime olimpiadi siano comunque un successo. Ma la certezza che i prossimi Giochi Olimpici si svolgeranno sicuramente nel 2021 non c’è ancora. La pandemia fa ancora paura e non sono pochi, tra gli addetti ai lavori, coloro che temono che fra un anno non ne saremo ancora liberi. Se non sarà stata debellata definitivamente le ipotesi sul come procedere sono più d’una.
Continua a leggere...

Eventi

Losanna, Mercoledì 10 giugno 2020 – Tokyo 2020 / Ultime decisioni

TOKYO 2020: saranno Giochi “semplificati”

Si vuole far fronte all’aumento dei costi del rinvio al 2021 con la semplificazione dei servizi e dei test event. Lo hanno deciso di comune accordo Comitato Organizzatore e Comitato Olimpico Internazionale.

Il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) e gli organizzatori dei Giochi di Tokyo 2020, posticipati al 2021, hanno concordato di "semplificare e ridurre la complessità dei Giochi" al fine di organizzare un evento di successo a un costo ridotto a seguito di l'attuale pandemia globale. Entrambe le parti hanno identificato oltre 200 aree in cui i Giochi potrebbero essere semplificati. Lo hanno reso noto il presidente del CIO Thomas Bach e il CEO (Amministratore Delegato) di TOCOG, Toshiro Muto.
Continua a leggere...

Eventi

Losanna, Venerdì 3 aprile 2020 – Nuova deadline per le qualificazioni olimpiche

TOKYO 2020 - ll CIO ha rivisto la data ultimativa per le qualificazioni olimpiche

La nuova scadenza è il 29 giugno, una settimana prima della data finale per le iscrizioni.

Il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) ha rivisto la scadenza per le qualificazioni per le Olimpiadi di Tokyo 2020 dopo il rinvio dei Giochi al 2021 a causa della pandemia di COVID-19. Il termine ultimo per le qualificazioni è ora il 29 giugno 2021, esattamente una settimana prima della scadenza finale del 5 luglio per le iscrizioni, 18 giorni prima dell'apertura dei Giochi il 23 luglio.
Continua a leggere...

Eventi

Le nuove sfide poste dal rinvio delle Olimpiadi al 2021

TOKYO 2020 – Bach promette le nuove date entro tre settimane

Molti e complessi i problemi da risolvere. Il rinvio consentirà la partecipazione dei nuotatori sospesi per doping la cui squalifica scadrà prima delle Olimpiadi. Proverà a rientrare anche l’eclettica giapponese Rikako Ikee, guarita dalla leucemia. Ci sarà anche Federica Pellegrini che vuole partecipare alla sua quinta olimpiade. Dubbi per Tania Cagnotto.

La maggior parte delle 33 federazioni internazionali, sentite l’altro giorno in conference call dal presidente del CIO Thomas Bach (in copertina), preferirebbe che la data delle Olimpiadi di Tokyo 2020 restasse quella già stabilità per quest’anno, e cioè fra luglio e agosto del 2021. Una minoranza auspica, invece, l’anticipo fra maggio e giugno, che consentirebbe di evitare le alte temperature estive di Tokyo.
Continua a leggere...

Eventi

Tokyo – Losanna, Martedì 24 marzo 2020 – I Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020 posticipati al 2021

XXXII OLIMPIADE rinviata all’ anno prossimo

La pandemia di corona virus e le indicazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) hanno costretto CIO, Governo giapponese e Comitato organizzatore al rinvio dei Giochi della XXXII Olimpiade. Originariamente in programma tra il 24 luglio e il 9 agosto 2020, a Tokyo, i Giochi saranno riprogrammati in una data successiva al 2020 ma non più tardi dell’estate del 2021. La nuova data sarà stabilita in seguito alle indicazioni di una Task Force costituita ad hoc.

I Giochi della XXXII Olimpiade di Tokyo 2020 sono stati posticipati al 2021 come annunciato dal Governo del Giappone, dal Comitato Olimpico Internazionale (CIO) e dal Comitato Organizzatore di Tokyo 2020 martedì 24 marzo, esattamente quattro mesi prima dell’inizio fissato per il 24 luglio. I Giochi, che avrebbero dovuto terminare il 9 agosto, sono stati posticipati all’anno prossimo a causa della crescente diffusione della pandemia dovuta al virus Covid-19.
Continua a leggere...

Eventi

Domenica 22 Marzo 2020 – XXXII Olimpiade

TOKYO 2020/ LA SVOLTA - Il CIO cede alle pressioni: " rinvio entro l'anno"

Probabile lo slittamento a ottobre, dal 9 al 25.

Subissato dalle pressanti richieste provenienti da ogni parte del globo e da gran parte del mondo sport il CIO ha ceduto e il suo Comitato Esecutivo, riunito d’urgenza, ha annunciato di considerare lo slittamento delle Olimpiadi. La decisione delle nuove date sarà presa entro un mese.
Continua a leggere...

Eventi | FINA 

Losanna, Giovedì 19 Marzo 2020 – Rinviate le prove di qualificazione olimpica di Tuffi e Nuoto Artistico

OLIMPIADI: la FINA rinvia le prove di qualificazione di Tuffi e Nuoto Artistico

Entrambe restano programmate a Tokyo, le date sono da confermare.

A causa dell'emergenza COVID-19, la Task Force della FINA, in collaborazione con il CIO, ha deciso di rinviare a giugno le prove di qualificazione olimpica di Tuffi, la World Cup, e di Nuoto Artistico, Torneo di Qualificazione a giugno (sedi confermate, date da stabilire). I due eventi erano previsti rispettivamente dal 21 al 26 aprile e dal 30 aprile al 3 maggio.
Continua a leggere...

Eventi

Gwangju (Corea del Sud), Venerdi 19 Luglio 2019 – 18i Campionati del Mondo FINA /7a Giornata - Sincronizzato

Il CIO impegnato a realizzare i “Giochi della rinascita”

Gli atleti invitati a proseguire la preparazione per Tokyo 2020. "Nessuna decisione drastica per ora".

Globalmente lo sport si è fermato o si sta fermando. Cresce il dubbio che la 32esima Olimpiade, che dovrebbe inaugurarsi a Tokyo il 24 luglio, possa svolgersi senza rischi. Crescono esponenzialmente anche di timori per la salute da parte di atleti, squadre, federazioni sportive, e si fa sempre più forte la richiesta che i Giochi vengano rinviati di un anno o anche due. La medesima richiesta cresce anche in Giappone dove ormai, soprattutto a Tokyo, sono moltissimi i cittadini che invocano apertamente il rinvio; una richiesta sempre più supportata dai media.
Continua a leggere...

Nuoto

Tokyo, Venerdì 6 Marzo 2020 – Completato il Tokyo Aquatic Centre

TOKYO 2020 – Pronta la piscina olimpica

Tokyo 2020 ha annunciato oggi che la costruzione del centro acquatico della città è stata completata nei termini previsti entro la fine di febbraio.

Tokyo 2020 ha annunciato, venerdì scorso, che la costruzione dell’Aquatic Centre per le Olimpiadi è stata completata nei termini previsti entro la fine di febbraio. Ciò significa che tutte le nuove sedi permanenti per i Giochi Olimpici e Paralimpici sono state completate in tempo. La serietà e l’efficienza dei giapponesi non vengono smentite nemmeno in questa occasione.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Tokyo, Mercoledì 12 Settembre 2018 - Il calendario olimpico degli sport acquatici

TOKYO 2020: finali di nuoto al mattino

Raggiunto l’accordo fra CIO, FINA e CO dei Giochi: inizio delle finali alle ore 10,30 locali (3,30 ora italiana), inizio delle batterie alle ore 19,00 (12,00 italiane).

In seguito all'accordo raggiunto tra il Comitato Olimpico Internazionale (CIO), la Federazione Internazionale di Nuoto (FINA), e il Comitato Organizzatore dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020, quest’ultimo ha annunciato il calendario delle gare e l'ordine degli eventi degli sport acquatici in programma all’Olimpiade di Tokyo 2020.
Continua a leggere...
Tuffiblog