Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Nuoto

Tianjin (Cina), 31 Agosto / 7 Settembre 2017 – 13i China Games (50m)

La CINA torna minacciosa: svettano i mezzofondisti Yang Sun e Bingjie Li

Ai China Games quattro vittorie per il venticinquenne super asso, tre per la straordinaria quindicenne: entrambi si impongono nei 400, 800 e 1500 metri stile libero, Sun anche nei 200 metri; entrambi realizzano la migliore prestazione sui 400 metri.

Grande nuoto alla 13esima edizione dei Giochi della Cina (China Games), svoltasi in vasca da 50 metri a Tianjin nell’arco di otto giornate, dal 31 agosto al 7 settembre. Il 27 agosto sono stati preceduti da una sontuosa cerimonia inaugurale, in perfetto stile artistico cinese. I China Games si svolgono ogni 4 anni e sono una competizione multi sport, una specie di mini olimpiade. In Cina sono presi molto sul serio e godono di un’ampia copertura mediatica. Alcuni nuotatori puntano più su questo evento che sui Campionati del Mondo quando, come quest’anno, hanno luogo nello stesso anno.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Sabato 8 Aprile 2017 – Campionati Italiani Assoluti Primaverili (50m) – 5a Giornata/ Highlights

ASSOLUTI 5: Detti tris d’asso, Pizzini strepitoso

Il mezzofondista livornese, dopo i 400 e gli 800 metri, vince anche i 200m stile libero con il personale, miglior tempo dell’anno, a 9 centesimi dal record italiano. Il ranista veronese migliora di oltre un secondo il personale che gli valse il bronzo agli Europei 2016: il suo crono rappresenta la migliore prestazione della giornata e lo qualifica per Budapest. Giacomo Carini abbassa il record nazionale dei 200 farfalla e pure lui va ai Mondiali.

Gabriele Detti (CS Esercito e SMGM Team Lombardia) (foto sotto) ha completato la sua trilogia riccionese vincendo i 200m stile libero in 1'46"38 (26"57, 52"77, 1'19"76), miglior tempo mondiale stagionale, a 9 centesimi dal record italiano di Emiliano Brembilla e primato personale migliorato di 4 decimi.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Venerdì 7 aprile 2017 – Campionati Italiani Assoluti Primaverili (50m) – 4a Giornata/ Highlights

ASSOLUTI 4: Gregorio Paltrinieri “sigue siendo el Rey” dei 1.500 stile libero…

…e Federica Pellegrini la “reina” dei 200 stile libero. Entrambi vincono con il miglior crono del ranking mondiale stagionale. Si qualificano per Budapest nei 50 metri rana anche Arianna Castiglioni – con record italiano – e Martina Carraro. Record italiano, di società, anche per il CS Esercito nella 4x100 mista maschile.

Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto), pur non al meglio della condizione, ha vinto i 1.500 metri stile libero in 14'37"08, migliore crono mondiale stagionale, miglior crono da lui realizzato in Italia, terzo suo crono in carriera e sua terza performance tra le Top 10 di sempre (in costume in tessuto).
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Giovedì 6 aprile 2017 – Campionati Italiani Assoluti Primaverili (50m) – 3a Giornata/ Highlights

ASSOLUTI 3: Detti trionfa anche negli 800 stile libero

I gemelli del mezzofondo a ruoli invertiti: Gabriele vince col miglior tempo stagionale, a meno di un secondo dal record europeo di Paltrinieri e infligge a Greg un distacco di quasi otto secondi. Matteo Restivo vince i 200 dorso abbassando di quasi un secondo il record italiano.

Gabriele Detti prosegue nella sua striscia vincente a Riccione e oggi – dopo avere vinto il titolo dei 400m stile libero - si è aggiudicato perentoriamente anche gli 800m stile libero, con un crono che non lascia dubbi sulla sua attuale valenza internazionale: 7:41.64 (3:49.24 a metà gara). Si tratta del miglior tempo mondiale dell’anno e del quinto tempo mondiale di sempre in tessuto (7° con ogni tipo di costume) e, ovviamente, del primato personale (prec. 7:42.74).
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Mercoledì 5 aprile 2017 – Campionati Italiani Assoluti Primaverili (50m) – 2a Giornata/ Highlights

ASSOLUTI 2: Nicolò Martinenghi sbaraglia anche nei 100 rana

Il diciassettenne varesino vince nuovamente davanti a Fabio Scozzoli, anche questa volta col record mondiale juniores e la qualificazione per i Mondiali. Si qualificano per Budapest anche Federica Pellegrini e Silvia Di Pietro (100sl), Piero Codia (100 farfalla), Federico Turrini (400 misti) e Simona Quadarella (800sl).

Nella seconda giornata ancora Nicolò Martinenghi in copertina. Il 17enne ranista varesino, allenato da Marco Pedoja al N.C. Brebbia, raddoppia e, dopo i 50 metri vince anche i 100 metri rana. Il suo crono, 59.46 (27.65), è di soli 4 centesimi superiore al record italiano stabilito da Fabio Scozzoli nel 2011 ai Mondiali di Shanghai, rappresenta la seconda prestazione mondiale stagionale, il nuovo record italiano juniores e cadetti (già migliorati in batteria con 59.84) e lo qualifica per i Mondiali anche su questa distanza.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Martedì 4 aprile 2017 – Campionati Italiani Assoluti Primaverili (50m) – 1a Giornata/Finali – Highlights

ASSOLUTI 1/2: Gabriele Detti, il record dei 400 stile libero è suo

Il bronzo olimpico vince con un crono inferiore di 4 centesimi rispetto al precedente primato di Massimiliano Rosolino che risaliva al 2.000. Niccolò Martinenghi vince i 50 rana, davanti a Fabio Scozzoli, con un crono che lo qualifica per i Mondiali. Qualificata per Budapest anche la staffetta 4x100 stile libero maschile.

Continua la progressione di Gabriele Detti (1994) verso l’eccellenza mondiale. Nella finale dei 400m stile libero l’Azzurro si è imposto col tempo di 3:43.36 (956 punti FINA), nuovo record italiano, inferiore di 4 centesimi rispetto il record precedente di Massimiliano Rosolino, con cui nel settembre del 2000, a Sydney, aveva vinto l’argento olimpico. I parziali: 26.23/54.35, 28.12/1'22.55, 28.20/1'51.07, 28.52 /2'19.48, 28.41/2'47.87, 28.39/3'16.03, 28.16/3'43.36/27.33 (in copertina Gabriele Detti risponde agli applausi per il nuovo record).
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Martedì 4 aprile 2017 – Campionati Italiani Assoluti Primaverili (50m) – 1a Giornata/Highlights Batterie

ASSOLUTI 1/1: Niccolò Martinenghi, partenza lanciata

Nei 50 metri il ranista realizza i primato italiano e mondiale junior con 26.97, secondo miglior tempo dell’anno. Gabriele Detti è il più veloce delle batterie dei 400 m stile libero con un crono non distante dal record italiano.

Allo Stadio del Nuoto di Riccione sono iniziati questa mattina i Campionati Italiani Assoluti Primaverili in vasca lunga. I Campionati, che si articolano su cinque giornate – batterie al mattino, finali al pomeriggio – e termineranno sabato 8 aprile, sono validi come selezione (Trials) per i Campionati del Mondo, in programma dal 23 al 30 luglio a Budapest.
Continua a leggere...

Nuoto

Milano, Sabato 11 Marzo 2017 - 7° Trofeo “Città di Milano” (50m) – Seconda Giornata

CITTA’ DI MILANO/2: Detti e ri…Detti! Anche i 1500 sono suoi col miglior crono 2017

Di Simona Quadarella nei 400 stile libero la miglior prestazione femminile.

Gabriele Detti concede il bis. Nella seconda giornata del meeting milanese il livornese vince anche 1500m stile libero siglando anche su questa distanza la migliore prestazione mondiale stagionale, 14:48.21, equivalente a 943 punti della Tabella FINA.
Continua a leggere...

Nuoto

Milano, Venerdì 10 Marzo 2017 - 7° Trofeo “Città di Milano” (50m) – Prima Giornata

CITTA’ DI MILANO/1: Detti vince i 400SL col miglior crono mondiale 2017

Record italiano cadette di Sara Franceschi nei 200 misti.

La migliore prestazione della prima giornata del 7° Trofeo “Città di Milano”, in corso presso la Piscina “Samuele” (50 metri), è stata firmata da Gabriele Detti nei 400 stile libero (in copertina dopo l’arrivo). Il 22enne nuotatore livornese (è nato il 29 agosto 1994) , di stanza al Centro Federale di Ostia, dove è allenato dallo zio Stefano Morini, tecnico federale, ha mostrato di essere sulla buona strada per potere ripetere ai Mondiali di Budapest, il prossimo luglio, la performance che a Rio de Janeiro, lo scorso agosto, gli consentì di vincere il bronzo olimpico.
Continua a leggere...

Nuoto

Marsiglia, Domenica 5 Marzo 2017 – 6° Meeting Open Mediterranée (50M)/Terza Giornata

MARSIGLIA: Ben Proud e Boglarka Kapas sugli scudi

Il britannico vince i 50m stile libero col miglior crono 2017.La magiara fa altrettanto nei 400m stile libero dove sconfigge la connazionale Katinka Hosszu. Uno-due italiano nei 100m stile libero con Silvia Di Pietro ed Erika Ferraioli.

Nella terza e ultima giornata del “Meeting Open de la Méditerranée”, a Marsiglia, - manifestazione che fa parte del circuito Golden Tour (analogo all’Arena Pro Swim Series degli Stati Uniti, con premi in denaro alla fine) – hannno destato sensazione le performance della mezzofondista ungherese Boglarka Kapas e dello sprinter britannico Benjamin Proud.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter