Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Eventi | FINA 

Budapest, Venerdì 21 Luglio 2017 – 17i Campionati del Mondo/Sincro - 8a Giornata - Finale Team Libero

MONDIALI/8 – Team Italia quinto anche nel Libero (come nel Tecnico)

Sul podio nessuna sorpresa: oro alla Russia, argento alla Cina, e bronzo all’ Ucraina.

Le dodici migliori squadre di nuoto sincronizzate del mondo si sono esibite questa mattina nella finale per il titolo mondiale del Team Libero. Le gare di sincro si sono disputate nell’impianto temporaneo – equipaggiato con piscine Myrtha – , adiacente al castello di Vajdahunyad, allestito nel parco cittadino di Varosliget, a Budapest. La Russia, vincitrice del titolo di questo evento dal 2007, era favorita e anche quest’oggi ha vinto nettamente anche la competizione odierna, con una performance vicina alla perfezione e con un vantaggio assai netto rispetto a tutte le altre concorrenti.
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

Davis (California, USA), 2 - 7 maggio – FINA World League Femminile/Torneo Intercontinentale

WORLD LEAGUE/F: l'Australia sconfigge gli USA in California

Gli Stati Uniti avevano sconfitto la squadra aussie (ai rigori) nell’ultima partita del torneo ma sono stati sconfitti nel successivo match per la medaglia d’oro. Comunque Australia e Stati Uniti, assieme a Canada, Giappone e Cina (paese organizzatore), accedono alla Super Finale, assieme alle europee Ungheria, Olanda e Russia, già qualificate.

L'Australia ha vinto il Torneo Intercontinentale della World League FINA 2017 femminile, tenutosi a Davis (California, USA), dal 2 al 7 maggio, sconfiggendo gli Stati Uniti 10-7 nel match per la medaglia d’oro. Per la medaglia di bronzo il Canada ha sconfitto il Giappone 5-2. Le prime quattro squadre qualificate hanno guadagnato l’accesso alla Super Finale che avrà luogo a Shanghai (CHN) dal 6 all’11 giugno. Le altre squadre qualificate sono la Cina (come nazione ospitante) e le europee Ungheria, Olanda e Russia. L’ Italia, come è noto, ha fallito la qualificazione.
Continua a leggere...

Sincronizzato | FINA 

Tokyo (JPN), Venerdì 28 – Domenica 30 Aprile 2017 - FINA Synchronised Swimming World Series 2017/3a Tappa

FINA WS/3: il GIAPPONE domina in casa

Le sincronette del Sol di Levante si aggiudicano i duo e gli esercizi a squadre. La spagnola Ona Carbonell s’impone nel solo.

Il Giappone ha dominato la terza tappa delle nuovissima World Series FINA 2017 di nuoto sincronizzato, in verità scarsamente partecipata, vincendo tutte le gare a squadre e i duo. L’unico oro non giapponese è andato alla spagnola Ona Carbonell, 26 anni, che si è imposta in entrambe le routine del solo, sia la libera sia la tecnica.
Continua a leggere...

Sincronizzato

Rio de Janeiro, Venerdì 19 Agosto 2016 - XXXI Olimpiade/14a Giornata – Nuoto Sincronizzato/Esercizio Tecnico a Squadre

Oro alla Russia, una spanna sopra tutte. Argento alla Cina e bronzo al Giappone

Quarta l’Ucraina e quinta l’Italia, miglior risultato di sempre alle Olimpiadi.

Concluse senza sorprese (difficilmente si verificano in questa disciplina) le gare olimpiche di nuoto sincronizzato con la finale dell'esercizio a squadre le gare di oggi. Confermato il ranking della giornata preliminare. Dopo l’esecuzione della routine libera, l’Italia conferma il quinto posto, miglior risultato di sempre alle Olimpiadi. .
Continua a leggere...

Pallanuoto

Huizhou (Cina), Mercoledì 23 Giugno 2016 – Super Finale Maschile FINA World League /3a Giornata

SUPER FINALE/3: l’Italia supera il Giappone (17-10)

Terza vittoria per Serbia e Grecia: le due squadre balcaniche hanno sconfitto rispettivamente gli Stati Uniti (10-8) e l’Australia (10-5). Domani nei quarti di finale gli Azzurri incontreranno il Brasile, oggi vincitore sulla Cina per 15-13 ai tiri di rigore.

Pronta reazione dell’Italia dopo la pesante sconfitta di ieri contro la Grecia. Oggi nella terza e ultima partita della fase preliminare gli Azzurri hanno sconfitto nettamente il Giappone per 17-10.
Continua a leggere...

Nuoto

Tokyo, 28-29 ottobre 2014 – FINA World Cup (25m)/6° Tappa – 2a Giornata

WC6: Hosszu infallibile, quattro ori e migliore prestazione a Tokyo. Hagino dà spettacolo

Incontentabile, determinata e sempre più dominatrice. Katinka Hosszu chiude la sesta e penultima tappa di World Cup FINA, con uno speciale sigillo "di rincorsa". La leader della classifica conclude con quattro successi e agguanta - strappandola alla Atkinson - la migliore performance della due giorni giapponese, nei 100 misti. Tra gli uomini il giapponese Hagino è super con due ori e il record asiatico nei 200 misti.

Incontentabile, determinata e sempre più dominatrice. Katinka Hosszu chiude la sesta e penultima tappa di World Cup FINA, con uno speciale sigillo "di rincorsa". La leader della classifica conclude con quattro successi e agguanta - strappandola alla Atkinson - la migliore performance della due giorni giapponese, nei 100 misti. Tra gli uomini il giapponese Hagino è super con due ori e il record asiatico nei 200 misti.
Continua a leggere...

Nuoto

Tokyo, 28-29 ottobre 2014 – FINA World Cup (25m)/6° Tappa – 1a Giornata

WC6: a Tokyo, Hosszu inizia con un tris. Due sigilli per Le Clos. Atkinson batte la Meilutyte

Spettacolo a Tokyo, dove ha preso il via stamani la due giorni dedicata alla penultima tappa di World Cup FINA 2014. Ancora protagonisti i dominatori di Coppa Katinka Hosszu (tre vittorie) e Chad Le Clos (doppio oro nel delfino). Da segnalare anche un'ottima Alia Atkinson che supera una delle new entry prestigiose in Giappone, Ruta Meilutyte.

Spettacolo a Tokyo, dove ha preso il via stamani la due giorni dedicata alla penultima tappa di World Cup FINA 2014. Ancora protagonisti i dominatori di Coppa Katinka Hosszu (tre vittorie) e Chad Le Clos (doppio oro nel delfino). Da segnalare anche un'ottima Alia Atkinson che supera una delle new entry prestigiose in Giappone, Ruta Meilutyte.
Continua a leggere...

Sincronizzato

Quebec City (Canada), 2-5 ottobre 2014 – 13a Coppa del Mondo FINA

L’Asia al comando

La Cina vince tutto, il Giappone è la seconda forza. Terza l’Ucraina. Noemi Carrozza e Laila Huric ottave anche nel duo libero.

In assenza della Russia vince tutto la Cina (foto sotto la squadra d'oro), cui vanno i favori del pronostico anche nel combo. Le due giovani italiane Noemi Carrozza e Laila Huric (in copertina), inviate a fare esperienza dal CT Patrizia Giallombardo (che sta programmando la nuova stagione e dirigendo il primo collegiale della squadra assoluta a Savona), confermano nel duo libero l’8° posto del duo tecnico.
Continua a leggere...

Nuoto

Incheon (Corea del Sud), 26 settembre 2014 – 17i Asian Games/Nuoto/6a Giornata (50m)

AG/NUOTO 6: Yang Sun vince i 1500 metri stile libero…

…ma il suo tempo è di 10 secondi superiore a quello con cui Gregorio Paltrinieri ha vinto gli Europei. Nel corso della manifestazione sono stati migliorati tre record asiatici, tutti maschili.

Nell’ultima giornata dei Giochi Asiatici di nuoto, Yang Sun ha vinto agevolmente i 1500 metri stile libero. Tuttavia il tempo con cui il fuoriclasse cinese conserva il titolo, 14:49.75, è di quasi 10 secondi superiore al 14:39.93 con cui Gregorio Paltrinieri ha vinto gli Europei a Berlino.
Continua a leggere...

Nuoto

Tatsumi, Giappone, 15/16 febbraio – Campionati nazionali in vasca corta (25m)

Yasuhiro Koseki, nuovo fenomeno della rana mondiale

Tre record in due giorni. Cancellato pure il primato del grande Kitashima sui 200 metri.

Pochi in Italia se ne sono accorti ma Yasuhiro Koseki è l’astro emergente della rana mondiale. Studente alla Nippon Sport Science University, il neo pluriprimatista nazionale delle gare di rana in vasca corta è alto 188 centimetri e pesa 82 chili: una stazza superiore rispetto a quella della media dei nuotatori giapponesi ed anche a quella dello stesso Kitajima. Ora dovrà confermare in vasca lunga i progressi palesati in quella corta. Se sarà un fenomeno lo vedremo.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter