Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Nuoto

Budapest, Domenica 18 Ottobre 2020 - International Swimming League 2020 (25m) / 2° Match / Prima Giornata

ISL 2020/2 - Clamoroso! Peaty battuto dal turco Sakci nei 50 metri

Nella stessa gara Fabio Scozzoli e Nicolò Martinenghi terzo e quarto a ridosso del britannico.

La prima giornata del secondo match dell’International Swimming League 2020 ha visto la netta affermazione dei London Roar, con 97 punti di vantaggio, nonostante il loro capitano Adam Peaty sia stato clamorosamente sconfitto dal turco Emre Sacki (in copertina) nei 50m rana. I Roar erano contrapposti agli Aqua Centurions di Matteo Giunta, agli Iron e ai DC Trident.
Continua a leggere...

Nuoto

Budapest, Sabato 17 Ottobre 2020 - International Swimming League 2020 (25m) / 1° Match / Seconda Giornata

ISL 2020/1- Pilato record italiano anche nei 100 rana (vinti dalla King)

La prodigiosa quindicenne di Taranto ha tenuto testa alla campionessa e primatista mondiale anche nella distanza doppia. La King migliore atleta del primo match.

Prestazioni di qualità anche nella seconda giornata del primo match della stagione 2020 dell'International Swimming League (ISL). Lilly King, 23 anni (in copertina), è stata ancora una volta la migliore vincendo i 100m rana in 1:03.16 (962 punti FINA) e i 50m rana “skins” (29.16/29.25/28.90): il crono vincente di questa finale, 28.90, vale 965 punti. Nei 100 rana Benedetta Pilato si è piazzata ancora una volta al secondo posto, al termine di una gara spettacolare che l’ha vista toccare in 1:03.17, nuovo record italiano, a 51 centesimi dalla vincitrice. Nelle “skins” dei 50 rana la Pilato è stata seconda con 29.42, a 26 centesimi dalla King, ma terza in 29.71 nella semifinale vinta dalla King (29.25) su Molly Hannis (29.66), pertanto eliminata.
Continua a leggere...

Nuoto

Parigi, Mercoledì 7 Ottobre 2020 – Il comunicato stampa della International Swimming League

ISL CHAMPIONS CUP, al via la seconda edizione

La seconda stagione della International Swimming League partirà il 16 ottobre e si articolerà su un arco di cinque settimane e su 10 incontri, tutti a Budapest, alla Duna Arena, in vasca da 25 metri. Sarà applicato un rigido controllo sanitario. Ancora una volta per gli Aqua Centurions Matteo Giunta sarà l’head coach e Federica Pellegrini il capitano.

In quest’annata flagellata dalla pandemia Covid-19 gli eventi agonistici sono rari e si contano sulle dita delle mani. In primis fu il “Sette Colli”, disputato in agosto a Roma, a breve, il 16 ottobre, inizierà la seconda stagione della International Swimming League (ISL) che si articolerà su un arco di cinque settimane e su 10 incontri, tutti a Budapest, alla Duna Arena, in vasca da 25 metri
Continua a leggere...

Nuoto

Budapest – Fra ottobre e novembre la seconda edizione delle ISL Series

ISL SERIES, 10 squadre e più di 300 nuotatori in vasca

La seconda stagione dell'International Swimming League inizierà a Budapest il mese prossimo. Federica Pellegrini e altri italiani con gli Aqua Centurions.

Dopo l’ "antipasto" del “Sette Colli”, a Roma, in agosto, il nuoto internazionale riparte il mese prossimo da Budapest grazie all'International Swimming League (ISL) che nella capitale dell’Ungheria lancia la seconda stagione, nonostante le preoccupazioni per COVID-19, che è in aumento in Ungheria, come del resto in Europa e nel resto del mondo. Più di 300 dei migliori nuotatori del mondo prenderanno parte alle ISL Series - lanciate dal magnate ucraino Konstantin Grigorishin - che si svolgeranno alla Duna Arena, in vasca corta, nel periodo 16 ottobre – 15 novembre.
Continua a leggere...

Nuoto

Londra, Giovedì 7 Marzo 2019 – L’International Swimming League svela la propria potenza di fuoco

ISL: 17,5 milioni di euro il budget del primo anno

Lo ha svelato Konstantin Grigorishin, il finanziere ucraino cui fa capo l’iniziativa.

Per il primo anno di attività, il 2019, l’ International Swimming League (ISL) avrà un budget di circa $ 20 milioni 17,5 milioni di euro. Lo ha detto Konstantin Grigorishin (in copertina), l'imprenditore ucraino che sostiene finanziariamente l’impresa.
Continua a leggere...

Nuoto

Londra, Mercoledì 6 Marzo 2019 – Prende forma il progetto dell'International Swimming League

ISL: anche ADAM PEATY ambasciatore

Il ranista pluricampione e primatista mondiale e olimpico ha firmato un accordo con Konstantin Grigorishin, il finanziere ucraino CEO dell'ISL, in qualità di ambasciatore ufficiale della innovativa manifestazione.

Adam Peaty sarà l’elemento chiave della squadra di nuoto di Londra chegareggerà nella stagione inaugurale dell'International Swimming League (ISL), finanziata privatamente. Ieri, in uno degli hotel più lussuosi della capitale britannica, il Four Seasons, il campione e primatista del mondo dei 50 e 100 metri rana – 5 titolo mondiali in queste gare - e campione olimpico dei 100, ha firmato un accordo con Konstantin Grigorishin, il finanziere ucraino CEO dell'ISL, in qualità di ambasciatore ufficiale della innovativa manifestazione.
Continua a leggere...
Tuffiblog