Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Pallanuoto | LEN 

Budapest, Giovedì 16 Gennaio 2020 - 34i Campionati Europei/Torneo maschile – 2a Giornata

EUROUOMINI/2 – L’ Italia batte anche la Francia (10-7)

Settebello a corrente alternata - troppi errori in superiorità – ma “vede” i quarti di finale.

Seconda partita e seconda vittoria per il Settebello che sconfigge anche la Francia, 10-7, comanda a punteggio pieno la classifica del Gruppo D e vede i quarti di finale. L’Italia è sempre avanti nel punteggio, trascinata dalle triplette di Pietro Figlioli e Francesco Di Fulvio (in copertina) e dalla solida difesa che neutralizza 10 opportunità su 15 in inferiorità numerica; tuttavia gli azzurri sono imprecisi con l'uomo in più (1/9).
Continua a leggere...

Pallanuoto | LEN 

Budapest, Lunedì 13 Gennaio 2020 – 34i Campionati Europei/Torneo femminile – 2a Giornata

EURODONNE /2 – Azzurre a lezione di spagnolo

Dura sconfitta dell’Italia, indebolita dal malessere gastrointestinale di alcune giocatrici.

Dopo il facile successo contro la debole Germania, nel secondo incontro l’Italia ha subisce una dura lezione ad opera della quotata Spagna, vice campione del mondo. La squadra iberica del coach Miguel Oca domina l’incontro vincendo il primo, il secondo e il quarto periodo e consentendo alle azzurre di pareggiare soltanto il terzo periodo. Il punteggio finale, 10-16, fotografa il divario delle forze in campo.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Venerdì 13 Dicembre 2019 – Campionati Italiani Assoluti Invernali Open (50 m)/Seconda Giornata

ASSOLUTI INVERNALI /2 – Vincono tutti i migliori

Buoni riscontri cronometrici ma niente pass olimpici e nessun record.

Nella seconda giornata dei Campionati Italiani Assoluti Invernali in vasca lunga, allo Stadio del Nuoto di Riccione, si confermano tutti i big nelle finali della seconda giornata dei Campionati Italiani Assoluti Invernali Open, in svolgimento a Riccione, ma non si aggiungono pass olimpici ai due conquistati nella prima giornata da Nicolò Martinenghi nei 100 rana e Simona Quadarella nei 1500, e non viene realizzato alcun record italiano.
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Glasgow, Giovedì 5 Dicembre 2019 – 20i Campionati Europei in Vasca Corta (25m) / Seconda Giornata

EUROPEI / 2 – 800 stile libero: Quadarella d’oro, Caramignoli d’argento

Altre due medaglie nella seconda giornata, entrambe negli 800 stile libero femminili. Primato italiano di Costanza Cocconcelli nei100 dorso.

Nella seconda delle cinque giornate dei Campionati Europei di Nuoto in vasca corta in svolgimento al Tollcross Swimming Centre, a Glasgow, l’Italia sale a 8 medaglie nel medagliere per nazioni grazie alle mezzofondiste Simona Quadarella e Martina Caramignoli, rispettivamente oro e bronzo negli 800 metri stile libero. E’ la seconda volta che due azzurre salgono contemporaneamente sul podio; nella prima giornata era accaduto nei 50 rana femminili, con Benedetta Pilato (oro) e Martina Carraro (argento).
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Budapest, Mercoledì 21 Agosto 2019 – 7i Campionati del Mondo Juniores FINA (50m) / 2a Giornata

MONDIALI JR/2 – Benedetta Pilato (50 rana) e Thomas Ceccon (100 dorso) d’oro

Giulia Salin bronzo negli 800 stile libero. Per Ceccon anche record italiano jjuniores e dei campionati. Record della manifestazione anche per l’americano Carson Foster nei 200 misti. Gli Stati Uniti vincono quattro medaglie d’oro.

La seconda giornata dei 7i Campionati Mondiali di nuoto Juniores alla Duna Arena, di Budapest vede splendere le stelle italiane. Come da pronostico Benedetta Pilato nei 50m rana e Thomas Ceccon nei 100m dorso vincono il titolo mondiale. Per Ceccon anche il primato italiano juniores e il primato dei campionati. L’odierna terza medaglia per l’Italia, di bronzo, è stata vinta da Giulia Salin negli 800m stile libero.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Gwangju (Corea del Sud), Lunedì 22 Luglio 2019 – 18i Campionati del Mondo FINA / 12a Giornata – Nuoto/2a Giornata

MONDIALI /2 – 100 F: cade la regina Sjostrom, Di Liddo quarta

Dopo quella della Ledecky nei 400 stile libero, nella seconda giornata cade un’altra testa coronata, quella di Sarah Sjostrom ad opera della canadese Margaret MacNeil nei 100 farfalla, con Elena Di Liddo quarta. Adam Peaty, Caeleb Dressel e Katinka Hosszu vincono alla grande rispettivamente i 100 rana, i 50 farfalla e i 200 misti. Nei 100 rana donne vanno in finale Martina Carraro e Arianna Castiglioni con lo stesso tempo (record italiano). Filippo Megli entra in finale nei 200 stile libero.

Tutte vittorie nette nella quattro finali della seconda giornata dei 18i Campionati del Mondo FINA a Gwangju, tre secondo pronostico, una clamorosamente sorprendente. Cominciamo da quella sorprendente, i 100m farfalla femminili, l’unica con presenza italiana, quella di Elena Di Liddo, entrata in finale con il quarto tempo (record italiano). Super favorita per la medaglia d’oro Sarah Sjostrom, miglior tempo di ingresso, quattro titoli mondiali nel suo palmares e primatista del mondo in questa specialità. Accade, invece, l’inopinabile.
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

Gwangju (Corea del Sud), Martedì 16 Luglio 2019 – 18i Campionati del Mondo FINA /5a Giornata - Pallanuoto Donne /2a Giornata

MONDIALI PN D/2 – L’Italia vince anche contro il Giappone (9-7)

Vittoria mai in dubbio al termine di un incontro più ostico del previsto. Cinquina di Roberta Bianconi.

Nella seconda giornata del torneo al femminile dei 18i Campionati del Mondo FINA a Gwangju l’Italia ha prevalso sul Giappone per 9-7 al termine di un incontro che alla prova dei fatti si è rivelato più ostico del previsto, anche a causa della pioggia battente. Match winner Roberta Bianconi, autrice di 5 goal (in copertina).
Continua a leggere...

Tuffi | FINA 

Gwangju (Corea del Sud), Sabato 13 Luglio 2019 – 18i Campionati del Mondo FINA /2a Giornata - Tuffi

MONDIALI TUFFI/2 - Noemi Batki e Maicol Verzotto sesti dalla piattaforma sincro

Medaglia d'oro ai cinesi Junjie Lian e Jajie Si. Elena Bertocchi settima da 1 metro, oro alla cinese Yiwen Chen.

Nella seconda giornata seconda giornata dei Tuffi dei 18i Campionati del Mondo FINA a Gwangju, Noemi Batki e Maicol Verzotto (in copertina)chiudono al sesto posto dalla piattaforma sincro. Elena Bertocchi è settima da 1 metro. I cinesi vincono tutto.
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Kazan (RUS), Giovedì 4 Luglio 2019 - Campionati Europei Juniores LEN (50m) – 2a Giornata

EUROJR /2 – Italia, altri due ori nel dorso con Thomas Ceccon ed Erika Gaetani

Per gli azzurri anche un argento con Giulia Salin - nei 400 stile libero vinti dalla tedesca Maria Gose che si è imposta anche nei 400 stile libero e che ha portato alla vittoria la staffetta 4x100 stile libero mixed – e un bronzo proprio in questa staffetta.

Prosegue spedita la marcia della Nazionale Juniores dell’Italia che a Kazan, sotto la guida del responsabile Tecnico Walter Bolognani, nella seconda giornata dei Campionati Europei Juniores, in vasca lunga, vince altre 4 medaglie - 2 medaglie d’oro, una d’argento e una di bronzo - portando così a 7 medaglie il totale del bottino provvisorio. Entrambi gli ori azzurri provengono dal dorso, rispettivamente con Thomas Ceccon nei 100 metri ed Erika Gaetani nei 200 metri; l’argento viene da Giulia Salin nei 400m stile libero; il bronzo dalla staffetta 4x100m stile libero mixed.
Continua a leggere...

Nuoto

Roma (Foro Italico), Sabato 22 Giugno 2019 – 56° Trofeo “Sette Colli” /Meeting internazionale (50m) – Seconda Giornata

SETTE COLLI / 2 – Svettano le azzurre

Nei 50 rana Benedetta Pilato, 14 anni, stabilisce il record italiano assoluto in batteria e poi vince la finale. Ilaria Bianchi vince i 100 farfalla con un gran tempo e si qualifica per i Mondiali. Bene anche Simona Quadarella e Margherita Panziera che vincono rispettivamente gli 800 stile libero e i 100 dorso con buoni tempi.

Nella seconda giornata del 56° Trofeo “Sette Colli”, tradizionale meeting internazionale in vasca lunga in svolgimento allo Stadio del Nuoto del Foro Italico a Roma, si festeggia il ritorno all’eccellenza di Ilaria Bianchi. La mai doma veterana azzurra, 29 anni, vince i 100m farfalla e convince con 57.50 (898 punti FINA), un buon tempo, a 28 centesimi dal proprio record italiano di 57.22, con cui si regala il pass per i Mondiali. Al secondo posto, solo un centesimo dietro, Elena Di Liddo, bronzo europeo a Glasgow con 57.58.
Continua a leggere...
Tuffiblog