Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Nuoto | FINA 

Indianapolis, Sabato 1 Giugno 2019 - FINA Champions Swim Series 2019 (50m)/3a Tappa – 2a Giornata

FINA CHAMPIONS/3/2 – Gabriele Detti vince di forza i 400 stile libero

Battuto il lituano Dana Rapsys. Margherita Panziera seconda nei 100 dorso vinti dalla canadese Kylie Masse, campionessa mondiale. Secondo anche Piero Codia nei 100 farfalla e terzo Fabio Scozzoli nei 50 rana. La svedese Sarah Sjostrom e l’americana Lilly King protagoniste assolute del meeting con tre vittorie ciascuna.

Se nella prima giornata per l’Italia aveva svettato Margherita Panziera con l’esaltante vittoria nei 200m dorso - sconfitte le grandi specialiste Katinka Hosszu (HUN) e Kylie Masse (CAN) – nella seconda giornata è stato Gabriele Detti (in copertina) a ribadire il proprio valoree, e quello del nuoto italiano, con la netta vittoria nei 400m stile libero nei confronti del lituano Danas Rapsys, che in questa stagione ha visto salire le proprie quotazioni nell’élite del nuoto mondiale. Il primatista italiano, 24 anni, ha vinto grazie al suo perentorio finale in 3:46.13 (1:52.47 a metà gara), un decimo meglio di Rapsys (3:46.23).
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Indianapolis, Venerdì 31 Maggio 2019 - FINA Champions Swim Series 2019 (50m)/3a Tappa – 1a Giornata

FINA CHAMPIONS/3/1 – Margherita Panziera concede il bis nei 200 dorso

Come a Budapest la nuotatrice veneta s’impone sconfiggendo le migliori specialiste del momento, Katinka Hosszu e Kylie Masse. Gabriele Detti terzo nei 200 stile libero. Doppio successo con tempi rilevanti per la svedese Sarah Sjostrom - 100 stile libero e 100 farfalla – e l’americana Lilly King – 50 e 100 rana – che vince il doppio duello con la russa Yuliya Efimova.

La prima giornata del terzo e conclusivo meeting delle FINA Champions Swim Series, svoltosi in vasca lunga ha Indianapolis, ha confermato la caratura internazionale di Margherita Panziera che, , al termine di una gara di qualità, come a Budapest due settimane prima, ha vinto i 200 m dorso sconfiggendo due fra le più quotate dorsiste del firmamento internazionale, l’ungherese Katinka Hosszu e la canadese Kylie Masse.
Continua a leggere...

Nuoto

Indianapolis, Sabato 19 Maggio 2018 - Pro Swim Series 2018 (50m)/Quarta Giornata

KATIE LEDECKY, “who else”?

La fenomenale mezzofondista americana completa il poker vincendo anche gli 800m stile libero con il terzo crono di sempre. Tris per Chase Kalisz, Melanie Margalis e Zane Grothe.

Come nelle precedenti tre giornate Katie Ledecky (in copertina) è stata la grande protagonista della quarta e ultima giornata del meeting Pro Swim Series 2018, svoltosi a Indianapolis, presso il Natatorium dell'Indiana University. La fenomenale mezzofondista americana, al suo debutto da professionista, ha completato il poker vincendo anche gli 800m stile libero con il terzo crono più veloce di sempre, 8:07.27. Nelle giornate precedenti la Ledecky aveva vinto anche i 200m, i 400m e i 1500m stile libero.
Continua a leggere...

Nuoto

Rio de Janeiro, Lunedì 8 Agosto 2016 - XXXI Olimpiade/3a Giornata – Semifinali e Finali

STATI UNITI, 6 medaglie

D'oro e d'argento nei 100 dorso maschili e nei 100 rana femminili; argento nei 100 dorso femminili e bronzo nei 200 stile libero maschili, vinti da Yang Sun su Chad Le Clos.

Fanno festa gli Stati Uniti che nella terza serata di finali vincono 6 medaglie: 2 d’oro sia nei 100 rana femminili sia nei 100 dorso maschili, argento nei 100 dorso femminili. Fa festa anche la Cina con 3 medaglie: oro nei 200 stile libero maschili, argento nei 100 dorso maschili e bronzo nei 100 dorso femminili. Deludono i dorsisti e le dorsiste australiani che a Kazan vinsero tutte le medaglie d’oro e una d’argento.Delude anche il campione del mondo dei 300 stile libero, James Guy.
Continua a leggere...

Nuoto

Omaha (Nebraska, USA), 26 giugno-3 luglio 2016 - Trials Olimpici USA/6a Giornata

USA TRIALS/6: Phelps sconfigge Lochte nei 200 misti. Down Under record mondiale di Cate Campbell

Nel sesto giorno Ryan Murphy nei 200 dorso e Abbey Weitzeil nei 100 stile libereo realizzano dei notevoli riscontri cronometrici, ma nella testa e nel cuore degli statunitensi la giornata sarà ricordata come l'ultima volta che Ryan Lochte e Michael Phelps si sono affrontati seriamente in terra americana. Phelps ha avuto la meglio, a Rio però entrambi dovranno paragonarsi con i 200 misti di Kosuke Hagino. Lilly King bissa il successo dei 100 rana sulla doppia distanza. Nel frattempo, down under,

Nella prima finale in programma nella sesta giornata dei Trials statunitensi, la più giovane concorrente ha sopraffatto le avversarie. Lilly King ('97 – Foto sotto), già avanti un secondo ai 50 metri (32.18 vs 33.16 della seconda assoluta) in virtù di una velocità di base nettamente superiore rispetto a tutte le avversarie, ha condotto una gara regolare, incurante di coloro che le si avvicinano o cedevano il passo.
Continua a leggere...

Nuoto

Omaha (Nebraska, USA), 26 giugno-3 luglio 2016 - Trials Olimpici USA/2a e 3a Giornata

USA TRIALS/2&3: ancora vittime illustri

Nei turni pomeridiani della seconda e terza giornata le “vecchie” glorie del nuoto a stelle e strisce hanno incontrato notevoli difficoltà, sia in fase di qualificazione per la finale sia in occasione dell'atto conclusivo. Matt Grevers e Missy Franklin non difenderanno il titolo olimpico dei 100 dorso, molto male Jessicah Hardy, Natalie Coughlin e Allyson Schmitt. Ryan Lochte strappa il pass per la 4x200. Dana Vollmer, seconda, dovrebbe partire per Rio. Worrell, Smith, Haas e King le nuove realt

Nella prima finale del secondo giorno, la campionessa olimpica in carica dei 100 farfalla è stata miseramente sconfitta da uno degli astri nascenti del nuoto statunitense. Dana Vollmer, sopravvalutando se stessa o temendo la forza della diretta avversaria, ha spinto troppo sull'acceleratore nella prima vasca (26.23) imponendosi di quasi tre decimi su Kelsi Worrell.
Continua a leggere...
Tuffiblog