Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Nuoto

Taipei (Taiwan), Giovedì 24 Agosto 2017 – 29e Universiadi (50m) / Quinta Giornata

Gregorio Paltrinieri concede il bis, oro anche negli 800 stile libero

Nuovamente sconfitto l’ucraino Mikailo Romanciuck, questa volta di stretta misura. Per Elena Di Liddo seconda medaglia d’argento nei 100m farfalla.

L’Italia del nuoto porta a 6 medaglie il bottino sinora raccolto alle Universiadi di Taipei. Nella quinta giornata Gregorio Paltrinieri (in copertina, al centro del suo secondo podio universitario) concede il bis d’oro negli 800m stile libero, dopo quello vinto nei 1.500 metri. Paltrinieri vince la gara nuova entrata nel programma olimpico in 7'45"76, ancora una volta sconfiggendo, questa volta di stretta misura, il mai domo ucraino Mikailo Romanchuck, che tocca mezzo secondo dopo l’italiano, in 7'46"28. Terzo l'altro ucraino Sergii Frolov, in 7'51"06.
Continua a leggere...

Eventi | FINA 

Budapest, Mercoledì 27 Luglio 2017 – 17i Campionati del Mondo FINA/14a Giornata – Nuoto/5a Giornata – SF&Finali

MONDIALI NUOTO/5/SF&F – America first, tre ori per gli Stati Uniti

Gli altri due titoli sono appannaggio di due nuotatrici latine: la brasiliana Etiene Medeiros nei 50m dorso e la spagnola Mireia Belmonte nei 200m farfalla. Nelle semifinali dei 200m rana Luca Pizzini fallisce la finale per pochi centesimi (nono tempo).

Donald Trump sarà contento. Nella quinta serata dei Mondiali di nuoto i suoi mantra – “America first” e “Make America great again” – sembrano tradursi in realtà. I nuotatori statunitensi vincono 3 medaglie nelle prime due finali, entrambe maschili: oro nei 400m misti con Chase Kalisz; oro e argento nei 100m stile libero con Caeleb Dressel e Nathan Adrian. Il terzo oro, su cinque finali, arriva con la staffetta 4x200m stile libero, dopo che due nuotatrici latine, la brasiliana Etiene Medeiros e la spagnola Mireia Belmonte avevano vinto rispettivamente i 50m dorso e i 200m farfalla.
Continua a leggere...

Eventi | FINA 

Budapest, Mercoledì 27 Luglio 2017 – 17i Campionati del Mondo FINA/14a Giornata – Nuoto/5a Giornata – Batterie/Highlights

MONDIALI NUOTO/5/B – Pellegrini nei 100 stile libero e Pizzini nei 200m rana in semifinale

Eliminata con il nono tempo la staffetta 4x200m stile libero femminile (senza la Pellegrini).

Dopo il leggendario oro di ieri sera nei 200m stile libero, la settima medaglia in altrettante finali mondiali consecutive, questa mattina Federica Pellegrini - che ieri, dopo la premiazione, ha detto ai giornalisti di essere ora “in pace con se stessa”, e di aver disputato sui 200 l’ultima gara della sua vita -si è tuffata nella velocità (il suo futuro?), nei 100 m stile libero, la gara regina del nuoto.
Continua a leggere...

Eventi | FINA 

Budapest, Martedì 18 Luglio 2017 – 17i Campionati del Mondo FINA /5a Giornata

MONDIALI/5 – Sincro Team Tecnico: Italia quinta. Fondo 10km: Ruffini 7°, Vanelli 10°

La squadra italiana progredisce ancora mentre la Russia vince la sua terza medaglia d’oro nella disciplina a questi campionati. Nella gara sulla distanza olimpica del nuoto in acque aperte, vinta dall’olandese Ferry Weertman, niente medaglie ma buone prestazioni degli Azzurri.

Terza vittoria russa su quattro gare nel programma tecnico del nuoto sincronizzato conclusosi questa mattina. Nei giorni scorsi la Russia (nella foto sotto il Team tecnico) aveva vinto il solo con Svetlana Kolesnichenko e il duo femminile con la Kolesnichenko e Svetlana Patskevich. Il quarto oro è stato appannaggio dell'Italia, ieri, con Manila Flamini e Giorgio Minisini nel duo misto. La squadra tecnica italiana (in copertina) si è classificata quinta con un punteggio record per le Azzurre, 90.7617 punti (27.3000 con l'esecuzione, 27.3000 con l'impressione artistica e 36.1617 con gli elementi).
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Netanya (ISR), Domenica 2 Luglio 2017 – 44i Campionati Europei Juniores (50 m) – 5a Giornata/Sintesi

EUROPEI JR/5 – Fuochi d’artificio azzurri: medaglie (3 ori e un bronzo) e record

L’Italia terza nel medagliere con 11 medaglie (dopo Russia e Ungheria, 11 titoli ciascuna) e seconda fra le nazioni (soltanto la Russia davanti). Nicolò Martinenghi vince anche i 100m rana, migliorando di nuovo il record italiano assoluto, anche europeo e mondiale jr. Oro anche per Federico Deplano nei 50 metri stile libero e per la staffetta 4x100 mista maschile (con record del mondo juniores). Record nazionale juniores pure per Federico Burdisso nei 100m farfalla.

Chiusura straordinaria a Netanya per i Campionati europei juniores. La quinta e ultima giornata è stata inondata da record: tre quelli del mondo juniores, due quelli europei, oltre a una miriade di record nazionali di categoria. Per gli azzurri un’ultima sessione strepitosa, con 3 medaglie d'oro e una di bronzo.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Sabato 8 Aprile 2017 – Campionati Italiani Assoluti Primaverili (50m) – 5a Giornata/ Highlights

ASSOLUTI 5: Detti tris d’asso, Pizzini strepitoso

Il mezzofondista livornese, dopo i 400 e gli 800 metri, vince anche i 200m stile libero con il personale, miglior tempo dell’anno, a 9 centesimi dal record italiano. Il ranista veronese migliora di oltre un secondo il personale che gli valse il bronzo agli Europei 2016: il suo crono rappresenta la migliore prestazione della giornata e lo qualifica per Budapest. Giacomo Carini abbassa il record nazionale dei 200 farfalla e pure lui va ai Mondiali.

Gabriele Detti (CS Esercito e SMGM Team Lombardia) (foto sotto) ha completato la sua trilogia riccionese vincendo i 200m stile libero in 1'46"38 (26"57, 52"77, 1'19"76), miglior tempo mondiale stagionale, a 9 centesimi dal record italiano di Emiliano Brembilla e primato personale migliorato di 4 decimi.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Podgorica (MNE), Martedì 30 Agosto 2016 – III Campionati del Mondo Juniores FINA Maschili/5a Giornata

MONDIALI U18: Grecia, Montenegro, Australia e Serbia al top

Le tre squadre balcaniche e quella oceanica vincono i rispettivi gruppi al termine della fase preliminare. Agli ottavi l’Italia – terza nel Gruppo B – affronterà la Spagna.

Nella quinta giornata dei Campionati mondiali di pallanuoto maschile nati '98 e seguenti, in programma fino al 3 settembre a Podgorica (Montenegro) l'Italiaha riposato e chiuso al terzo posto del gruppo B la Fase Preliminare. Agli ottavi , mercoledì alle ore 21.00, l’Italia, guidata dal tecnico Nando Pesci (in copertina, con Paolo Barelli, presidente FIN - Foto di Giorgio Scala/Deepbluemedia.eu), assistito da Massimino Di Cecca, affronta la Spagna, seconda del Gruppo C.
Continua a leggere...

Nuoto

Rio de Janeiro, Mercoledì 10 Agosto 2016 - XXXI Olimpiade/5a Giornata – Semifinali e Finali

100 STILE LIBERO: rivoluzione, vince Chalmers (AUS) davanti a Timmers (BEL)

Rivoluzione anche nei 200 rana maschili: vince la medaglia d’oro il kazako Dmitriy Balandin davanti all’americano Josh Prenot e al russo Anton Chupkov, che realizza il nuovo record mondiale juniores. Nei 100 stile libero femminili il miglior tempo, record olimpico, è dell’australiana Cate Campbell, seguito da quello della canadese Oleksiak, che stablisce il record mondiale juniores.

Report di finali e semifinali F -200 RANA maschili Qualche volta i miracoli accadono. Da tempo tenevamo d’occhio Dmitriy Igorevich Balandin, gigante – 195cm per 85 chili – di 21 anni, di Almaty, capitale del Kazakhstan, un paese certamente non noto per l’eccellenza nel nuoto. Emerso ai Giochi Asiatici del 2014, quando vinse tre medaglie d’oro, Balandin era salito più volte sul podio anche in competizioni Fina in vasca corta.
Continua a leggere...

Nuoto

Rio de Janeiro, Mercoledì 10 Agosto 2016 - XXXI Olimpiade/5a Giornata – Batterie

BATTERIE 200 MISTI: Lochte primo, Phelps terzo tempo

Nessun azzurro passa il turno.

Mattinata da dimenticare per i pochi azzurri in gara. Nei 100 stile libero Erika Ferraioli, che ha un primato personale di 54.30 e un miglior tempo stagionale di 54.50, nuota in 55.20, 26° crono delle batterie. Eliminata.
Continua a leggere...

Nuoto

Hódmezővásárhely (Ungheria), 6-10 Luglio 2016 - Campionati Europei Giovanili/5a Giornata

EUROJR/5: Italia Forza 6 nell’ultima giornata (22 medaglie in tutto)

Nella giornata conclusiva agli azzurri riesce tutto bene, anzi benissimo. Sei medaglie d'oro, in due casi doppietta con l'argento. Prove di forza (100 rana maschili, 200 misti femminili), di carattere (100 dorso e rana femminili, 50 stile maschili) e di squadra (4x100 mista maschile). L'Italia al top nel medagliere: team italiano juniores compatto e convincente come mai prima.

Al termine della manifestazione il medagliere complessivo dice: Russia 22 medaglie (11-5-6), Italia 22 medaglie (9 ori – 8 argenti – 5 bronzi). Vicinissime. Negli ultimi 5 anni, ossia da quando il Paese euro-asiatico ha iniziato a partecipare in massa agli Eurojuniores, nessuna squadra aveva messo in discussione lo strapotere russo. Lo scorso anno, a Baku, la Russia si aggiudicò 23 ori, 7 argenti, 12 bronzi, e nei due anni precedenti ottenne rispettivamente 19 ori (36 medaglie) e 22 (32).
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter