Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Nuoto | FINA 

Indianapolis (USA), Lunedì 28 Agosto 2017 – 6i Campionati del Mondo Juniores FINA (50m)/Sesta Giornata

MONDIALI JR/6 – Nicolò Martinenghi e Alessandro Pinzuti, uno-due nei 50 rana

Come agli Europei di Netanya i due azzurri realizzano l’accoppiata oro–argento. Michael Andrew (USA) e Rikako Ikee (JPN) i migliori dei campionati. Gli Stati Uniti dominano il medagliere. Nelle sei giornate realizzati 21 record del mondo juniores e 45 record della manifestazione.

Dopo avere vinto e convinto con la medaglia d’oro nei 100m rana, nella sesta e ultima giornata Nicolò Martinenghi vince, secondo pronostico, anche quella dei 50m rana. Un po’ a sorpresa ma con pieno merito lo segue sul podio, per indossare la medaglia d’argento, l’altro azzurro Alessandro Pinzuti: un uno –due raro e perciò ancor più prezioso per il nuoto azzurro ma già riuscito due mesi fa all’accoppiata Martinenghi – Pinzuti agli Europei Juniores di Netanya.
Continua a leggere...

Nuoto

Taipei (Taiwan), Venerdì 25 Agosto 2017 – 29e Universiadi (50m) / Sesta Giornata

Simona Quadarella come Greg Paltrinieri, oro anche nel 800 stile libero

Vince con il record delle Universiadi, quarta prestazione mondiale stagionale e miglior prestazione italiana in tessuto. E’ la settima medaglia per l’Italia, la quarta d’oro.

Dopo avere vinto i 1.500m stile libero, nella sesta giornata delle Universiadi Simona Quadarella mette al collo la sua seconda medaglia d’oro, questa volta negli 800 stile libero. Proprio come Gregorio Paltrinieri. Vince in 8'20"54 e il suo crono vale la miglior prestazione italiana in tessuto, terza di sempre dopo il record italiano realizzato da Alessia Filippi ai Mondiali di Roma 2009 con 8'17"21 e l'8'20"23 con cui la stessa Filippi vinse l'argento alle Olimpiadi di Pechino 2008. Il tempo della vincitrice rappresenta anche il nuovo record delle Universiadi ed è la quarta prestazione mondiale stagionale.
Continua a leggere...

Eventi | FINA 

Budapest, Venerdì 28 Luglio 2017 – 17i Campionati del Mondo FINA/15a Giornata – Nuoto/6a Giornata – SF&Finali

MONDIALI NUOTO/6/SF&F – 100sl donne a Simone Manuel (USA). I 200 rana e i 200 dorso maschili parlano russo

Nella gara più classica l’americana di colore, campionessa olimpica, beffa la svedese Sarah Sjostrom. Yuliya Efimova stravince fra le donne, Anton Chupkov domina la gara maschile. Nei 200 dorso maschili oro a Evgeny Rylov col nuovo record europeo. Nelle semifinali dei 50m stile libero e 100m farfalla maschili il più veloce è l’americano Caeleb Dressel. La Gran Bretagna è oro della staffetta 4x200m stile libero maschile.

Nei 100m stile libero Simone Manuel, americana di colore, campionessa olimpica, beffa la svedese Sarah Sjostrom. Doppio oro ai russi nei 200m rana: Yuliya Efimova stravince fra le donne, Anton Chupkov domina la gara maschile. Nei 200 dorso maschili vince un altro giovane russo, Evgeny Rylov, col nuovo record europeo. Nelle semifinali dei 50m stile libero e 100m farfalla maschili il più veloce è l’americano Caeleb Dressel. La Gran Bretagna vince la staffetta 4x200m stile libero maschile.
Continua a leggere...

Eventi | FINA 

Budapest, Venerdì 28 Luglio 2017 – 17i Campionati del Mondo FINA/15a Giornata – Nuoto/6a Giornata – Batterie/Highlights

MONDIALI NUOTO/6/BATT. – Nei 100 farfalla Piero Codia svetta in batteria

Con 51.09 il nuotatore triestino stabilisce il nuovo record italiano nonché secondo miglior tempo, a un centesimo dal crono più veloce dell’americano Caeleb Dressel. Si qualificano per la finale anche Simona Quadarella negli 800m stile libero e la staffetta 4x200m stile libero maschile, entrambe con il quinto tempo.

Nella sesta giornata dei Mondiali di Nuoto, a Budapest, Piero Codia(in copertina) è secondo nella sesta batteria dei 100m farfalla, a un centesimo dall’americano Caeleb Dressel. Alle fine delle batterie i loro tempi risultano i più veloci: 51.08 per Dressel, 51.09 ((23.77, 27.32) per Codia. Per il nuotatore triestino è nuovo record italiano; migliora il precedente di 51.42 da lui realizzato agli Assoluti di Riccione il 20 aprile 2016.
Continua a leggere...

Nuoto

Rio de Janeiro, Giovedì 11 Agosto 2016 - XXXI Olimpiade/6a Giornata – Semifinali e Finali

Phelps IMMENSO!

Dopo l’oro nella 4x200m stile libero, nei 200m farfalle e nella 4x100m stile libero, il Super Nuotatore vince da par suo anche i 200 misti e, per completare il suo “business” si qualifica per la finale dei 100m farfalla. Inedita accoppiata vincente nei 100 stile libero femminili: oro, con record olimpico, all’americana di colore Simone Manuel e alla sedicenne junior canadese Penny Oleksiak. Ryan Murphy (USA) vince anche i 200 dorso. Nei 200 dorso femminili eliminate in semifinale l’americana Mis

Report della sesta giornata di finali e semifinali SF- 50 STILE LIBERO maschili Luca Dotto ce la mette tutta. Nuota nella seconda semifinale, in corsia 2, migliora di 3 centesimi il tempo della batteria, da 21.87 a 21.84, ma è nuovamente nono. L’ultimo a entrare in finale è il sudafricano Bradley Tandy, con 21.80. Ci volevano 5 centesimi in meno.
Continua a leggere...

Nuoto

Rio de Janeiro, Mercoledì 11 Agosto 2016 - XXXI Olimpiade/6a Giornata – Batterie

Codia (100F) e Dotto (50SL) in semifinale…

…rispettivamente con il sesto e nono tempo. Katy Ledecky domina le batterie degli 800 stile libero e nuota verso il quarto oro. Michael Phelps è quarto nel ranking dei 100 farfalla.

Report delle batterie 50 STILE LIBERO maschili Luca Dotto ce la fa. Va in semifinale con il 9° tempo, 21.87. Il più veloce è l’ucraino Andrii Govorov (già alla corte di Andrea Di Nino, a Caserta), con 21.49 (in copertina). Nell’undicesima e ultima batteria con 21.49, precede il campione olimpico uscente, il francese Florent Manaudou, che tocca in 21.72.
Continua a leggere...

Nuoto

Omaha (Nebraska, USA), 26 giugno-3 luglio 2016 - Trials Olimpici USA/6a Giornata

USA TRIALS/6: Phelps sconfigge Lochte nei 200 misti. Down Under record mondiale di Cate Campbell

Nel sesto giorno Ryan Murphy nei 200 dorso e Abbey Weitzeil nei 100 stile libereo realizzano dei notevoli riscontri cronometrici, ma nella testa e nel cuore degli statunitensi la giornata sarà ricordata come l'ultima volta che Ryan Lochte e Michael Phelps si sono affrontati seriamente in terra americana. Phelps ha avuto la meglio, a Rio però entrambi dovranno paragonarsi con i 200 misti di Kosuke Hagino. Lilly King bissa il successo dei 100 rana sulla doppia distanza. Nel frattempo, down under,

Nella prima finale in programma nella sesta giornata dei Trials statunitensi, la più giovane concorrente ha sopraffatto le avversarie. Lilly King ('97 – Foto sotto), già avanti un secondo ai 50 metri (32.18 vs 33.16 della seconda assoluta) in virtù di una velocità di base nettamente superiore rispetto a tutte le avversarie, ha condotto una gara regolare, incurante di coloro che le si avvicinano o cedevano il passo.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Belgrado (Serbia), 16 Gennaio 2016 - 32i Campionati Europei di Pallanuoto 7a Giornata

EUROPEI: Il Tridente ex Iugoslavia e la Spagna avanzano ai Quarti

Fra le donne l’Olanda batte la Russia e chiude in testa nel Gruppo A.

Nessuna sorpresa nella prima giornata degli Ottavi del torneo maschile. Serbia, Croazia e Montenegro superano agevolmente le rispettive avversarie – Slovacchia, Olanda e Turchia – e avanzano ai Quarti. Altrettanto fa la Spagna con Malta.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Belgrado (Serbia), 15 Gennaio 2016 - 32i Campionati Europei di Pallanuoto 6a Giornata/Fase Preliminare

EUROPEI: Settebello, Setterosa gol a cateratte

La Nazionale maschile annienta la Georgia (21-1), quella femminile la Croazia (31-2). La squadra di Campagna è prima nel Gruppo C, quella di Conti seconda nel Gruppo B dietro alla Spagna (che ha una migliore differenza reti).

Agli Europei di Belgrado è andata in scena la sesta giornata al termine della quale si è conclusa la fase preliminare dei Gironi C e D maschili e B femminile. Nel torneo maschile, il Settebello ha gestito con estrema autorevolezza il confronto con la Georgia, al di la del risultato finale di 21-2 a proprio favore (punteggio record per un incontro dell’Italia agli Europei).
Continua a leggere...

Nuoto

Universiade, 8 Luglio 2015 – La sesta giornata vista da Gwangju

Dalla determinata De Memme, ai veloci Codia e Toniato. Ecco i protagonisti del sesto giorno a Gwangju

Le sensazioni, la gioia e le gare disputate in questa penultima giornata di finali in piscina, vissuta dal “vivo” del bordo vasca e raccontate per noi da Alessandro Mencarelli, tecnico dello staff azzurro all’Universiade 2015.

In una delle giornate più dense d’impegni per il nuoto, l’Universiade 2015 ha ancora una volta regalato soddisfazioni da podio (e non solo) alla combattiva e competitiva spedizione italiana a Gwangju.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter