Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Camillo Cametti at Large

Berlino, 24 agosto 2014 – 32i Campionati Europei /Nuoto (50m) /7a Giornata – Finali

BLN2014/7/F: Federico Turrini, bronzo nei 400 misti. All’Italia il Trofeo dei Campionati

Federica Pellegrini non ce la fa ed è quarta nei 400 metri stile libero. Agli azzurri anche quattro quinti posti: Silvia Di Pietro (record italiano) e Marco Orsi (50sl), Stefania Pirozzi (200 farfalla) e la staffetta 4x100 mista femminile (record italiano). All’Italia, miglior nazione, il primo posto nella classifica a punti davanti alla Gran Bretagna, che però è prima nel medagliere.

Nell’ultima giornata arriva un’altra medaglia per l’Italia. E’ di bronzo e la vince Federico Turrini nei 400 misti. Ma anche oggi la parte del leone la fanno i …leoni britannici, il cui inno nazionale risuona per altre tre volte: nei 50 stile libero femminili con Francesca Halsall, nei 400 stile libero donne con Jazmin Carlin e con la staffetta 4x100mista uomini.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Berlino, 23 agosto 2014 – 32i Campionati Europei/Nuoto/6a Giornata – Finali e Semifinali

BLN2014/6: Federica Pellegrini, terzo oro europeo consecutivo nei 200 stile libero

Inattesa medaglia di bronzo per Martina Caramignoli nei 1500 stile libero.

Un’altra bella giornata dell’Italia che consolida la sua leadership nella classifica a punti per nazioni grazie al primo posto di Federica Pellegrini nei 200 stile libero, specialità in cui ha colto il terzo titolo europeo consecutivo, al terzo di Martina Rita Caramignoli nei 1500 metri stile libero, e a numerosi altri piazzamenti in finale.
Continua a leggere...

Spazio Libero

Nanchino, 22 agosto 2014 - Giochi Olimpici Giovanili (50m) /6a Giornata

YOG/6: Giacomo Carini, bronzo nei 200 farfalla. 4 Record mondiali juniores

Nella giornata conclusiva delle Olimpiadi Giovanili gli atleti italiani si distinguono in molte finali ma solo Giacomo Carini riesce a salire sul podio, nei 200 farfalla. Un record mondiale juniores ciascuno per Russia, Cina, Brasile ed Ungheria.

Il pomeriggio si apre con un nuovo WJR. Rozaliya Nasretdinova vince i 50 stile libero con ampio margine e migliora il proprio primato mondiale juniores: da 24.95 a 24.88. Per la russa è il secondo titolo individuale, dopo quello dei 50 farfalla (anch'esso con record, 26.26). Seconda l'australiana Ami Matsuo, in 25.27; terza l’altra russa Daria S. Ustinova, 25.56.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Berlino, 22 agosto 2014 – 32i Campionati Europei/Nuoto/5a Giornata – Finali e Semifinali

BLN2014/5: Paltrinieri – Detti, oro e bronzo anche negli 800 metri

Giornata storica, corroborata anche da due stupende medaglie di bronzo - Luca Leonardi nei 100 stile libero e Ilaria Bianchi nei 100 farfalla – e dalla medaglia d’oro della staffetta 4x100 stile libero mixed. Record del mondo del britannico Adam Peaty nei 50 dorso.

800 stile libero uomini. Podio fotocopia di quello di 1500 metri stile libero. Tutti e tre i medagliati della gara più lunga vanno ad occupare il medesimo posto già loro nella gara più lunga. Gregorio Paltrinieri concede il bis e vince in 7:44.98. Consegue il titolo europeo nello stesso modo con cui ha vinto il titolo nei 1500 metri: nuotando sempre in testa e toccando tre o quattro lunghezze prima del secondo, Pal Joensen (Isole Faroer) 7:48.49, e sul terzo, Gabriele Detti, 7:49.35.
Continua a leggere...

Spazio Libero

Nanchino, 20 agosto 2014 - Giochi Olimpici Giovanili (50m) /4a Giornata

YOG/4: Simone Sabbioni bronzo nei 50 dorso

Nella quarta giornata sono stati stabiliti ben quattro record mondiali juniores.

Le Olimpiadi Giovanili non smettono di regalare grandi emozioni. Simone Sabbioni deve inchinarsi al cospetto del russo Evgeny Rylov che si impossessa di oro e record mondiale giovanile. Gli altri primati sono stati battuti dal cinese Hexin Yu, che nei 50 stile libero ritocca il proprio tempo di ieri, dalla russa Rozaliya Nasretdinova nei 50 farfalla e dalla 4x100 mista russa.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Berlino, 18 agosto 2014 – 32i Campionati Europei LEN/6a Giornata/1a di Nuoto (50m)

BLN2014. Subito un tris: un argento con D’Arrigo nei 400sl, due bronzi con le staffette 4x100sl

Sui 400 metri vince il serbo Velimir Stjepanovic mentre Gabriele Detti è quarto. Stefania Pirozzi è quinta nei 400 misti vinti dall’ungherese Katinka Hosszu con il record dei campionati.

Iniziano bene per l’Italia i Campionati europei di nuoto. Dopo le tre medaglie di ieri – l’oro e il bronzo nel fondo, e l’altro bronzo nel nuoto sincronizzato – oggi gli azzurri portano a casa altre tre medaglie: d’argento nei 400 metri stile libero con Andrea Mitchell D’Arrigo, e di bronzo con entrambe le staffette 4x100 stile libero.
Continua a leggere...

Il Blog di Gianfranco Saini

Herning (Danimarca), 12-15 dicembre (25m) – 17i Campionati Europei LEN/Quarta giornata – Bilancio dell’Italia

L’oro di Federica (200sl) e altre tre medaglie

Argento con la staffetta 4x50 maschile, bronzi di Filippo Magnini (200sl) e Stefano Mauro Pizzamiglio (100 misti). Primati italiani di Piero Codia (50 farfalla) e Lisa Fissneider (100 rana). Italia seconda nella classifica per nazioni, dietro alla Russia ma davanti alla Germania.

Quattro medaglie per l’Italia ad Herning, in Danimarca, anche nella giornata conclusiva della diciassettesima edizione dei Campionati Europei di nuoto in vasca corta. L’oro di Federica PELLEGRINI nei 200 stile libero, l’argento della staffetta 4x50 stile libero maschile (Luca DOTTO, Federico BOCCHIA, Filippo MAGNINI, Marco ORSI), il bronzo di Stefano Mauro PIZZAMIGLIO nei 100 misti e quello di Filippo MAGNINI nei 200 stile libero portano il bottino dell’Italia ad un totale di 12 medaglie: una d'oro, 5 d'argento e 6 di bronzo. Cadono, per merito di Piero CODIA nei 50 farfalla e Lisa FISSNEIDER nei 100 rana, anche due record italiani assoluti: rispettivamente l’11° e il 12° della manifestazione.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Londra, 9 agosto – 30a Olimpiade/Fondo – 10km femminile

Martina Grimaldi sul podio!

Medaglia d’oro all’ungherese Eva Risztov, argento all’americana Anderson. Quarta la britannica Keri-Anne Payne, campionessa del mondo in carica.

Nella gara di nuoto più dura dell’Olimpiade, la maratona di fondo sui 10 chilometri - disputata nel laghetto di Hyde Park, la “Serpentina”, nel centro di Londra, con temperatura dell’acqua a 18 gradi: una sede di gara inusuale ma suggestiva - ecco, finalmente, la prima medaglia per l’Italia del nuoto a queste Olimpiadi.
Continua a leggere...