Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Nuoto

Indianapolis, Venerdì 18 Maggio 2018 - Pro Swim Series 2018 (50m)/Terza Giornata

LEDECKY e RUCK ancora alla ribalta

La stile liberista americana e la dorsista canadese s’impongono anche nei 200 metri. Per la Ledecky anche il terzo posto nei 400 misti. Nei 50 metri stile libero brillano anche Nathan Adrian e Simone Manuel.

Venerdì sera, nella terza giornata del meeting Pro Swim Series a Indianapolis, in vasca lunga, presso il Natatorium dell'Università dell'Indiana, Nathan Adrian (in copertina) e Simone Manuel hanno vinto i 50m stile libero, maschili e femminili, rispettivamente in 21.97 secondi e 24.59. Adrian ha colto la seconda vittoria nel meeting dopo quella conseguita nei 100 metri giovedì.
Continua a leggere...

Eventi | FINA 

Budapest, Lunedì 24 Luglio 2017 – 17i Campionati del Mondo FINA/10a Giornata – Nuoto/2a Giornata – Batterie

MONDIALI NUOTO/2/B: Simona Quadarella annusa il podio

Nelle batterie 1.500m stile libero, dominate dalla straripante Katie Ledecky, la nuotatrice romana ottiene il quarto tempo. Yang Sun è il più veloce nei 200m stile libero. Eccellente la canadese Kylie Masse nei 100m dorso.

Highlights delle Batterie Nei 200m stile libero maschili si deve prendere atto subito del forfait del sudafricano Chad LeClos che, come il suo connazionale Cameron van der Burgh, che non si era presentato alla partenza dei 100m rana, ora lascia vuota la corsia numero 4 nella sesta batteria. Da notare che i 200m stile libero – con i 200m farfalla e i 200m misti - sono una delle sue gare preferite e che LeClos si è presentato qui con un dei tempi migliori dell’anno. Cosa succede ai sudafricani?
Continua a leggere...

Nuoto

Rio de Janeiro, Venerdì 12 Agosto 2016 - XXXI Olimpiade/7a Giornata – Semifinali e Finali

Notte memorabile: ori a Ledecky (800SL, WR), Schooling (100F), Dirado (200D), Ervin (100SL)

Quinta medaglia per Michael Phelps, argento a pari merito con Le Clos e Cseh. Niente quarto oro per Katinka Hosszu battuta da Maya Dirado sull’ultima bracciata dei 200 dorso. Anthony Ervin vince il secondo oro olimpico nei 50 metri 16 anni dopo il primo.

Nella settima e penultima notte di finali di nuoto i pronostici sono stati sovvertiti in tre gare su quattro. Soltanto negli 800 metri ha vinto la grande favorita, Katie Ledecky, e non avrebbe potuto essere altrimenti, il suo trionfo era scritto sulla pietra.
Continua a leggere...

Nuoto

Rio de Janeiro, Mercoledì 10 Agosto 2016 - XXXI Olimpiade/5a Giornata – Semifinali e Finali

100 STILE LIBERO: rivoluzione, vince Chalmers (AUS) davanti a Timmers (BEL)

Rivoluzione anche nei 200 rana maschili: vince la medaglia d’oro il kazako Dmitriy Balandin davanti all’americano Josh Prenot e al russo Anton Chupkov, che realizza il nuovo record mondiale juniores. Nei 100 stile libero femminili il miglior tempo, record olimpico, è dell’australiana Cate Campbell, seguito da quello della canadese Oleksiak, che stablisce il record mondiale juniores.

Report di finali e semifinali F -200 RANA maschili Qualche volta i miracoli accadono. Da tempo tenevamo d’occhio Dmitriy Igorevich Balandin, gigante – 195cm per 85 chili – di 21 anni, di Almaty, capitale del Kazakhstan, un paese certamente non noto per l’eccellenza nel nuoto. Emerso ai Giochi Asiatici del 2014, quando vinse tre medaglie d’oro, Balandin era salito più volte sul podio anche in competizioni Fina in vasca corta.
Continua a leggere...

Nuoto

Austin, 15/17 Gennaio 2015 - Arena Pro Swim Series (50m) / 3a Giornata

Katie Ledecky cala il poker

Inarrestabile, vince anche gli 800m stile libero con il secondo miglior tempo di sempre, 8:11.21. Finalmente vittoriosa anche Katinka Hosszu (200 misti).

Ai successi nei 100, 200 e 400 metri stile libero, nella terza e ultima giornata del meeting di Austin Katie Ledecky, 18enne nuotatrice del Maryland, più scatenata che mai, ha aggiunto la vittoria negli 800m stile libero, in 8:11.21, infliggendo quasi mezzo minuto ad Elizabeth Beisel, seconda in 8:39.76.
Continua a leggere...

Nuoto

Austin, 15/17 Gennaio 2015 - Arena Pro Swim Series (50m) / 2a Giornata

Ledecky terza vittoria, Hosszu terza sconfitta

La giovane fuoriclasse americana vince anche i 200 stile libero, la magiara viene sconfitta anche nei 400 misti.

La seconda sessione di finali si è aperta con la vittoria dell’americana Elizabeth Beisel nei 400 misti, in 4:36.71 davanti alla connazionale Caitlin Leverenz, 4:38.35. Soltanto terza la magiara Katinka Hosszu in 4:39.93. Appena 45 minuti più tardi la Beisel si è rituffata per vincere l’argento nei 200m dorso, in 2:10.09, dietro alla canadese Dominique Bouchard, 2:10.02.
Continua a leggere...

Nuoto

Austin, 15/17 Gennaio 2015 - ARENA Pro Swim Series (50m) / 1a Giornata

E’ subito Ledecky

Nella prima delle tre giornate del meeting realizza una doppietta vincendo i 100 e i 400 metri stile libero, quest’ultima gara in 4:00.47, l’ottavo crono di sempre.

Nella prima delle tre giornate del secondo meeting dell’ARENA Pro Swim Series, in vasca da 50 metri, al “Lee & Joe Jamail Texas Swimming Center” dell’ Università del Texas, la campionessa olimpica e primatista mondiale Katie Ledecky, 18 anni, si prende subito la scena realizzando una doppietta vincendo i 100 stile libero in 54.55, primato personale (“un risultato ottenuto sbaragliando una forte concorrenza e che eccede le mie aspettative”, ha commentato la Ledecky ), e, appena 40 minuti più tardi, i 400 metri stile libero, in 4:00.47, 8° crono di sempre.
Continua a leggere...

Nuoto

Shenandoah (Texas), 19 giugno 2014

Katie Ledecky migliora il proprio record del mondo nei 1500m stile libero

Agli 800 metri il suo parziale è stato più veloce del record del mondo di Janet Evans che resistette fino al 2008.

Alla vigilia del meeting di Santa Clara, dove sono di scena Michael Phelps e Missy Franklin, Katie Ledecky si è presa la scena migliorando il proprio record del mondo dei 1500 metri stile libero nel corso di un meeting in Texas. Il nuovo limite è di 15 minuti, 34.23 secondi.
Continua a leggere...

Nuoto

Mesa (Arizona, USA), giovedi 24 aprile – ARENA/USA Swimming Grand Prix/4a Tappa (50m) – 3a Giornata/Finali

Ancora Katie Ledecky sugli scudi

Chiusura in tono minore ma la diciassettenne campionessa del mondo si aggiudica anche gli 800 metri stile libero, con il terzo tempo dell’anno. Katie Hoff torna e vince i 200 misti.

Dopo avere vinto i 400 e i 200 metri stile libero Katie Ledecky si è aggiudicata anche gli 800 metri, in 8:20.10, crono che la pone al terzo posto delle graduatorie mondiali stagionali, dopo la britannica Jazmin Carlin (8:18.36) e l’australiana Jessica Ashwood (8:19.76).
Continua a leggere...

Nuoto

Mesa (Arizona, USA), giovedi 24 aprile – ARENA/USA Swimming Grand Prix/4a Tappa (50m) – 2a Giornata/Finali

Katie Ledecky come Shane Gould?

La giovane fuoriclasse Americana ha vinto anche 200 metri stile libero con il proprio personale e ora ricorda la grande nuotatrice australiana che a Monaco 1972 vinse l’oro nei 200 e 400 stile libero, l’argento negli 800 e il bronzo nei 100 metri (oltre all’oro nei 200 misti). A Nathan Adrian i 50 stile libero.

Nella seconda serata di finali, disputatasi il 25 aprile, con inizio alle ore 17.00 (le due del 26 aprile da noi), il risultato di maggior spicco lo ha ottenuto Katie Ledecky vincendo i 200 metri stile libero in 1:56.27, primato personale che migliora di 5 centesimi (il precedente lo aveva stabilito ai Mondiali di Barcellona nuotando la prima frazione della staffetta 4x200 stile libero in 1:56.32).
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter