Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Nuoto | FINA 

Indianapolis, Sabato 1 Giugno 2019 - FINA Champions Swim Series 2019 (50m)/3a Tappa – 2a Giornata

FINA CHAMPIONS/3/2 – Gabriele Detti vince di forza i 400 stile libero

Battuto il lituano Dana Rapsys. Margherita Panziera seconda nei 100 dorso vinti dalla canadese Kylie Masse, campionessa mondiale. Secondo anche Piero Codia nei 100 farfalla e terzo Fabio Scozzoli nei 50 rana. La svedese Sarah Sjostrom e l’americana Lilly King protagoniste assolute del meeting con tre vittorie ciascuna.

Se nella prima giornata per l’Italia aveva svettato Margherita Panziera con l’esaltante vittoria nei 200m dorso - sconfitte le grandi specialiste Katinka Hosszu (HUN) e Kylie Masse (CAN) – nella seconda giornata è stato Gabriele Detti (in copertina) a ribadire il proprio valoree, e quello del nuoto italiano, con la netta vittoria nei 400m stile libero nei confronti del lituano Danas Rapsys, che in questa stagione ha visto salire le proprie quotazioni nell’élite del nuoto mondiale. Il primatista italiano, 24 anni, ha vinto grazie al suo perentorio finale in 3:46.13 (1:52.47 a metà gara), un decimo meglio di Rapsys (3:46.23).
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Indianapolis, Venerdì 31 Maggio 2019 - FINA Champions Swim Series 2019 (50m)/3a Tappa – 1a Giornata

FINA CHAMPIONS/3/1 – Margherita Panziera concede il bis nei 200 dorso

Come a Budapest la nuotatrice veneta s’impone sconfiggendo le migliori specialiste del momento, Katinka Hosszu e Kylie Masse. Gabriele Detti terzo nei 200 stile libero. Doppio successo con tempi rilevanti per la svedese Sarah Sjostrom - 100 stile libero e 100 farfalla – e l’americana Lilly King – 50 e 100 rana – che vince il doppio duello con la russa Yuliya Efimova.

La prima giornata del terzo e conclusivo meeting delle FINA Champions Swim Series, svoltosi in vasca lunga ha Indianapolis, ha confermato la caratura internazionale di Margherita Panziera che, , al termine di una gara di qualità, come a Budapest due settimane prima, ha vinto i 200 m dorso sconfiggendo due fra le più quotate dorsiste del firmamento internazionale, l’ungherese Katinka Hosszu e la canadese Kylie Masse.
Continua a leggere...

Nuoto

Indianapolis, Sabato 19 Maggio 2018 - Pro Swim Series 2018 (50m)/Quarta Giornata

KATIE LEDECKY, “who else”?

La fenomenale mezzofondista americana completa il poker vincendo anche gli 800m stile libero con il terzo crono di sempre. Tris per Chase Kalisz, Melanie Margalis e Zane Grothe.

Come nelle precedenti tre giornate Katie Ledecky (in copertina) è stata la grande protagonista della quarta e ultima giornata del meeting Pro Swim Series 2018, svoltosi a Indianapolis, presso il Natatorium dell'Indiana University. La fenomenale mezzofondista americana, al suo debutto da professionista, ha completato il poker vincendo anche gli 800m stile libero con il terzo crono più veloce di sempre, 8:07.27. Nelle giornate precedenti la Ledecky aveva vinto anche i 200m, i 400m e i 1500m stile libero.
Continua a leggere...

Nuoto

Indianapolis, Venerdì 18 Maggio 2018 - Pro Swim Series 2018 (50m)/Terza Giornata

LEDECKY e RUCK ancora alla ribalta

La stile liberista americana e la dorsista canadese s’impongono anche nei 200 metri. Per la Ledecky anche il terzo posto nei 400 misti. Nei 50 metri stile libero brillano anche Nathan Adrian e Simone Manuel.

Venerdì sera, nella terza giornata del meeting Pro Swim Series a Indianapolis, in vasca lunga, presso il Natatorium dell'Università dell'Indiana, Nathan Adrian (in copertina) e Simone Manuel hanno vinto i 50m stile libero, maschili e femminili, rispettivamente in 21.97 secondi e 24.59. Adrian ha colto la seconda vittoria nel meeting dopo quella conseguita nei 100 metri giovedì.
Continua a leggere...

Nuoto

Indianapolis, Giovedì 17 Maggio 2018 - Pro Swim Series 2018 (50m)/Seconda giornata

KATIE LEDECKY insiste e stravince i 400 stile libero

Il suo crono è il secondo più veloce di sempre dopo il record del mondo che gli appartiene.

Appena un giorno dopo aver stabilito il record del mondo 1500m stile libero nella seconda delle quattro giornate del meeting Pro Swim Series, in vasca lunga, in corso a Indianapolis presso il Natatorium dell'Indiana University, Katie Ledecky ha vinto i 400m stile libero in 3:57.94, record degli Stati Uniti Open e seconda prestazione di sempre, inferiore solo alla sua prestazione con cui ai Giochi Olimpici del 2016 vinse la medaglia d'oro (3:56.46).
Continua a leggere...

Nuoto

Indianapolis, Mercoledì 16 Maggio 2018 - Pro Swim Series 2018 (50m)

KATIE LEDECKY demolisce il record mondiale dei 1500 stile libero

La fuoriclasse americana, che detiene le otto migliori prestazioni di sempre, ha migliorato il proprio precedente record di cinque secondi esatti.

Non ci è voluto molto. Nella prima gara della carriera da professionista, nella prima delle quattro giornate del meeting Pro Swim Series 2018, a Indianapolis, Katie Ledecky ha ripreso la sua marcia demolitrice e infranto il proprio record mondiale in vasca lunga nei 1500m stile libero (in copertina felice dopo l’arrivo).
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Indianapolis (USA), Lunedì 28 Agosto 2017 – 6i Campionati del Mondo Juniores FINA (50m)/Sesta Giornata

MONDIALI JR/6 – Nicolò Martinenghi e Alessandro Pinzuti, uno-due nei 50 rana

Come agli Europei di Netanya i due azzurri realizzano l’accoppiata oro–argento. Michael Andrew (USA) e Rikako Ikee (JPN) i migliori dei campionati. Gli Stati Uniti dominano il medagliere. Nelle sei giornate realizzati 21 record del mondo juniores e 45 record della manifestazione.

Dopo avere vinto e convinto con la medaglia d’oro nei 100m rana, nella sesta e ultima giornata Nicolò Martinenghi vince, secondo pronostico, anche quella dei 50m rana. Un po’ a sorpresa ma con pieno merito lo segue sul podio, per indossare la medaglia d’argento, l’altro azzurro Alessandro Pinzuti: un uno –due raro e perciò ancor più prezioso per il nuoto azzurro ma già riuscito due mesi fa all’accoppiata Martinenghi – Pinzuti agli Europei Juniores di Netanya.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Indianapolis (USA), Sabato 26 Agosto 2017 – 6i Campionati del Mondo Juniores FINA (50m)/ Quarta Giornata

MONDIALI JR / 4 – Leonardo Deplano, bronzo nei 50 stile libero

Il velocista toscano è terzo nella gara vinta dall’americano Michael Andrew a tempo di record del mondo, il suo terzo limite mondiale nella quarta sessione di finali. E’ la seconda medaglia per l’Italia, dopo l’oro di Nicolò Martinenghi nei 100 rana, oggi soltanto quarto nei 200 rana seppur col nuovo primato italiano juniores. Record del mondo jr anche per Rikako Ikee (JPN) nei 50 farfalla.

Nei 50m stile libero il velocista Leonardo Deplano, campione europeo juniores a Netanya lo scorso luglio, è terzo in 22"31. Il diciottenne di Firenze, allenato da Sandra Michelini e tesserato per l'Esseci Nuoto, migliora di 12 centesimi il personale realizzato nelle semifinali e tocca 6 centesimi dopo il francese Maxime Grousset argento in 22"25. Davanti a tutti l'americano Michael Andrew (foto sotto), unico sotto i 22 secondi, che con 21"75 stabilisce il primato mondiale di categoria.
Continua a leggere...

Nuoto

Indianapolis (USA), Venerdì 25 Agosto 2017 – 6i Campionati del Mondo Juniores FINA (50m)

MONDIALI JR - Martinenghi, record del mondo in SF e poi oro nei 100 rana

Il varesino realizza il nuovo primato in semifinale dopo avere stabilito il record dei campionati in batteria. In finale anche Alessandro Pinzuti, quinto. Nei 100 dorso femminili doppio record del mondo: della canadese Taylor Ruck in semifinale, dell’americana Regan Smith in finale..

A Indianapolis, nelle prime due giornate di Campionati del Mondo Juniores, Nicolò Martinenghi conferma il suo talento e nel percorso di maturazione e di crescita verso i vertici mondiali della specialità nuota i 100m rana per tre volte consecutive con tempi di rilevo assoluto realizzando in sequenza il record dei campionati in batteria, con 59.53 (27.97 / 31.56) il record mondiale di categoria - anche record italiano e quarto crono dell’anno (dopo il britannico Adam Peaty 57"47, lo statunitense Kevin Cordes 58"64, e il cinese Yan Zibel 58"92) - in semifinale con 59.01 (27.48 / 31.53), e la vittoria nella finale con 59.58 (27.54 / 32.04) con cui si incorona campione del mondo juniores.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Indianapolis (USA), Martedì 22 Agosto 2017 – 6i Campionati del Mondo Juniores FINA (50m) – Sei giornate, dal 23 al 28 Agosto

MONDIALI JR – Domani il via

La manifestazione è una vetrina per la giovane élite del nuoto mondiale. Nicolò Martinenghi punta dell’Italia.

Alla sesta edizione dei Campionati del Mondo Juniores FINA che si disputa in vasca da 50 metri nell'iconico impianto universitario Indiana University Natatorium, nel campus della IUPUI, a Indianapolis, capitale dell’Indiana, su sei giornate, dal 23 al 28 agosto, prendono parte circa 630 giovani nuotatori di età compresa tra i 15 ei 18 anni (donne) e i 14-17 anni (uomini) in rappresentanza di 93 Federazioni nazionali saranno rappresentate. Batterie in programma alle 15.30 e finali alle 24 ore italiane (-6 ore negli Stati Uniti). L’elemento di punta della squadra italiana è, ovviamente, il ranista Nicolò Martinenghi (Fiamme Oro/NC Brebbia) che disputerà 50, 100 e 200 metri.
Continua a leggere...
Tuffiblog