Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Nuoto

Riccione, Giovedì 6 aprile 2017 – Campionati Italiani Assoluti Primaverili (50m) – 3a Giornata/ Highlights

ASSOLUTI 3: Detti trionfa anche negli 800 stile libero

I gemelli del mezzofondo a ruoli invertiti: Gabriele vince col miglior tempo stagionale, a meno di un secondo dal record europeo di Paltrinieri e infligge a Greg un distacco di quasi otto secondi. Matteo Restivo vince i 200 dorso abbassando di quasi un secondo il record italiano.

Gabriele Detti prosegue nella sua striscia vincente a Riccione e oggi – dopo avere vinto il titolo dei 400m stile libero - si è aggiudicato perentoriamente anche gli 800m stile libero, con un crono che non lascia dubbi sulla sua attuale valenza internazionale: 7:41.64 (3:49.24 a metà gara). Si tratta del miglior tempo mondiale dell’anno e del quinto tempo mondiale di sempre in tessuto (7° con ogni tipo di costume) e, ovviamente, del primato personale (prec. 7:42.74).
Continua a leggere...

Nuoto

Rio de Janeiro, Venerdì 12 Agosto 2016 - XXXI Olimpiade/7a Giornata – Semifinali e Finali

Notte memorabile: ori a Ledecky (800SL, WR), Schooling (100F), Dirado (200D), Ervin (100SL)

Quinta medaglia per Michael Phelps, argento a pari merito con Le Clos e Cseh. Niente quarto oro per Katinka Hosszu battuta da Maya Dirado sull’ultima bracciata dei 200 dorso. Anthony Ervin vince il secondo oro olimpico nei 50 metri 16 anni dopo il primo.

Nella settima e penultima notte di finali di nuoto i pronostici sono stati sovvertiti in tre gare su quattro. Soltanto negli 800 metri ha vinto la grande favorita, Katie Ledecky, e non avrebbe potuto essere altrimenti, il suo trionfo era scritto sulla pietra.
Continua a leggere...

Nuoto

16esimi Campionati Mondiali di nuoto a Kazan (Russia) – Nuoto/Quarta giornata - Finali

Paltrinieri spaventa il gigante Sun: argento e record europeo negli 800 sl!

Bagno d’argento per l’Italia. Così è arrivata anche la zampata d’argento di un grande Gregorio Paltrinieri, secondo e d'argento – con una condizione invidiabile che lascia ben sperare per i “suoi” 1500 – negli 800 stile libero. Per il 20enne carpigiano una gara stratosferica da record europeo, che ha fatto tremare il campione in carica, il gigante cinese Sun Yang.

Bagno d’argento per l’Italia. Così è arrivata anche la zampata d’argento di un grande Gregorio Paltrinieri, secondo e d'argento – con una condizione invidiabile che lascia ben sperare per i “suoi” 1500 – negli 800 stile libero. Per il 20enne carpigiano una gara stratosferica da record europeo, che ha fatto tremare il campione in carica, il gigante cinese Sun Yang.
Continua a leggere...

Nuoto

Mesa (Arizona), 18 Aprile 2015 – Arena/USA Swimming Pro Swim Series (50m) – 3a Giornata

MESA: Katie Ledecky oltre Shane Gould

Dopo aver vinto 200, 400 e 1500 metri stile libero Kathleen Ledecky, 18 anni, ha fatto suoi gli 800 con 8:13.02, quarta prestazione di sempre. Vittorie di Ryan Lochte e Katinka Hosszu nei 200 misti, di Michael Phelps e Arianna Vanderpool-Wallace nei 100 stile libero, e di Arkady Vyatchanin e Kirsty Coventry nei 200 dorso.

Alle Olimpiadi di Monaco1972, l’australiana Shane Gould, allora quindicenne, stupì il mondo salendo sul podio in tutte le gare dello stile libero: oro nei 200 e 400metri, argento negli 800 e bronzo sui 100; talento eccezionale, la Gould vinse anche i 200misti. In ciascuna delle tre gare in cui si laureò campionessa olimpica stabilì il record del mondo. Il susseguirsi delle imprese di Kathleen Ledecky, campionessa olimpica degli 800m stile libero a Londra, a 15 anni, oggi diciottenne, invitano a questo parallelo storico.
Continua a leggere...

Nuoto

Austin, 15/17 Gennaio 2015 - Arena Pro Swim Series (50m) / 3a Giornata

Katie Ledecky cala il poker

Inarrestabile, vince anche gli 800m stile libero con il secondo miglior tempo di sempre, 8:11.21. Finalmente vittoriosa anche Katinka Hosszu (200 misti).

Ai successi nei 100, 200 e 400 metri stile libero, nella terza e ultima giornata del meeting di Austin Katie Ledecky, 18enne nuotatrice del Maryland, più scatenata che mai, ha aggiunto la vittoria negli 800m stile libero, in 8:11.21, infliggendo quasi mezzo minuto ad Elizabeth Beisel, seconda in 8:39.76.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter