Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Nuoto

Gold Coast (Queensland, Australia), Mercoledì 28 Febbraio/Sabato 3 Marzo 2018 - Australian Trials (50m)

Cate Campbell e Kyle Chalmers guidano l’Australia ai Giochi del Commonwealth

I due velocisti sono emersi come leader dopo la 4-giorni dei Trials. Crescono le “piccole donne”: Ariarne Titmus, 17 anni, ha realizzato una storica tripletta vincendo con ottimi tempi i 200, 400 e 800m stile libero mentre la sedicenne Taylor McKeown ha battuto la campionessa del mondo Emily Seebohm nei 200 dorso. 200 farfalla alla diciottenne Laura Taylor.

La sprinter Cate Campbell, 25 anni, (in copertina) e il campione olimpico dei 100m stile libero in carica Kyle Chalmers, 19 anni (sotto), guideranno la squadra di nuoto australiana, forte di 49 elementi, ai Giochi del Commonwealth che si svolgeranno il mese prossimo, dal 4 al 15 aprile, a Gold Coast, nel Queensland, località balneare di alto rango non lontana da Brisbane.
Continua a leggere...

Nuoto

Sydney, Martedì 23 Gennaio 2018 – Giochi del Commonwealth 2018

CATE CAMPBELL, no ai 200 stile libero

Lo ha annunciato ieri la nuotatrice stessa.

Cate Campbell, grande protagonista dei recenti Campionati del Nuovo Galles del Sud in vasca lunga, a Sydney – dove ha vinto 50-100 e 200m stile libero, oltre ai 50m farfalla – ha annunciato ieri di non volere partecipare alla gara dei 200 metri stile libero in occasione dei Giochi del Commonwealth 2018, che si svolgeranno dal 4 al 15 aprile sulla Gold Coast.
Continua a leggere...

Nuoto

Sydney (Australia), Venerdì 19/Domenica 21 Gennaio 2018 – Campionati del Nuovo Galles del Sud (50m)

CATE CAMPBELL, stella del Sud con un poker di vittorie

La super sprinter aussie vince 50-100-200 stile libero e 50 farfalla. Gregorio Paltrinieri vince i 1500 stile libero. Si rivela lo junior Elijah Winnington, primo nei 200 e 400 stile libero.

La stagione 2018 è soltanto all’inizio ma la rovente estate australiana s’infiamma già grazie ad alcune prestazioni di notevole valore. Merito soprattutto della super sprinter Cate Campbell, vincitrice di quattro gare, 50m farfalla e 50-100-200m stile libero. Fra i protagonisti anche Gregorio Paltrinieri che proprio non vuole perdere i suoi 1500 metri stile libero. Andiamo per ordine.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Singapore, Sabato 18 Novembre 2017 – Coppa del Mondo FINA (25m)/8° Meeting – 1a Giornata

WORLD CUP/SINGAPORE – 100sl, vince Cate Campbell in 50.85!

Anche Sarah Sjostrom sotto i 51 secondi. Record mondiale juniores per Michael Andrew nei 100 misti. Doppietta di Vladimir Morozov (100 misti e 50 stile libero). Chad Le Clos sfiora il record del mondo nei 200 farfalla.

Cate Campbell (in copertina) ha realizzato un’altra impresa spettacolare vincendo i 100m stile libero nella prima giornata dell'ultima tappa della Coppa del Mondo a Singapore. L'australiana, 25 anni, che recentemente, il 26 ottobre, ai Campionati Nazionali Australiani in vasca corta, ad Adelaide, ha stabilito un nuovo record mondiale con 50.25 (migliorando il suo precedente di 33 centesimi), ha messo a segno un altro colpo importante per riasserire la sua superiorità nella gara più classica con un’altra vittoria in 50.85 (24.28/26.57) nei confronti della svedese Sarah Sjostrom, la sua più temibile rivale, seconda in 50.99 (24.58/26.41), con l’olandese Ranomi Kromowidjojo terza in 51.65.
Continua a leggere...

Nuoto

Adelaide, Giovedì 26/Domenica 29 Ottobre 2017 – Campionati Australiani Vasca Corta (25m)

CATE CAMPBELL, ritorna razzo col record del mondo dei 100 stile libero

Dopo un’estate di pausa agonistica (aveva saltato i Mondiali) la venticinquenne nuotatrice è tornata realizzando due prestazioni esplosive: infatti, anche nei 50 metri ha ottenuto una prestazione di eccellenza, con il nuovo record del Commonwealth. Buon ritorno anche del campione olimpico dei 100m stile libero Kyle Chalmers dopo un’operazione al cuore. Triplette per la dorsista Emily Seebohm e per il versatile giapponese Dayia Seto.

Cate Campbell, 25 anni, (in copertina – Foto Australian Swimming) è stata l’indiscussa protagonista delle prime giornate dei Campionati Australiani in vasca corta (25m) in corso ad Adelaide nello Stato di Vittoria. Giovedì 26 ottobre la venticinquenne nuotatrice – che si era presa una pausa agonistica durante l’estate, saltando persino i Mondiali di Budapest – è tornata ad essere la nuotatrice più veloce del mondo di sempre realizzando il record del mondo sui 100m stile libero con uno strepitoso crono, 50.25 (11.50/12.71/12.99/13.05), inferiore di ben 33 centesimi rispetto al precedente record, realizzato dalla svedese Sarah Sjostrom lo scorso agosto, a Eindhoven. La Campbell aveva un personale di 50.59, anche record del Commonwealth. Seconda la sorella minore Bronte Campbell in 52.01 e terza Emma McKeon in 52.25.
Continua a leggere...

Nuoto

Sydney (Olympic Park), Sabato 4 Marzo 2017 - NSW State Open Championships (50m)/Seconda Giornata

SYDNEY: Seebohm, Cate Campbell ed Efimova ancora protagoniste

Ai Campionati Open dello Stato del Nuovo Galles del Sud la dorsista vince anche i 100, la velocista – che ha deciso di non disputare i prossimi Mondiali - si aggiudica pure i 50 e la ranista russa, dopo i 100 domina anche i 200.

Emily Seebohm, Cate Campbell e la controversa russa Yuliya Efimova di nuovo protagoniste nella seconda giornata dei Campionati Open dello Stato del Nuovo Galles del Sud. Dopo i 200 la dorsista vince anche i 100 in 59.28, migliore prestazione della seconda giornata (942 punti FINA) e migliore crono dell’anno. La velocista, dopo avere vinto i 100 metri nella prima giornata, si aggiudica pure i 50: col tempo di 24.47 (911 punti) precede di 13 centesimi la sorella minore Bronte, seconda in 24.60. La ranista russa, dopo i 100 domina anche i 200, che vince col tempo di 2:23.17 (917 punti).
Continua a leggere...

Nuoto

Sydney (Olympic Park), Venerdì 3 Marzo 2017 - NSW State Open Championships (50m)/Prima Giornata

100SL FEMMINILI: Sydney meglio di Indy

Ai Campionati Open dello Stato del Nuovo Galles del Sud la primatista mondiale Cate Campbell risorge e vince con un notevole 53.14.

Nella prima giornata dei Campionati Open dello Stato del Nuovo Galles del Sud, in vasca da 50 metri, all’Olympic Park di Sydney, al rientro in vasca lunga dopo le non esaltanti prestazioni alle Olimpiadi di Rio de Janeiro dello scorso agosto – giù dal podio sia nei 50 sia nei 100 stile libero - Cate Campbell e Cameron McEvoy hanno vinto i 100m stile libero con tempi notevoli: rispettivamente 53.15 (25.68, 27.47; 940 punti FINA) e 48.46 (907).
Continua a leggere...

Nuoto

Rio de Janeiro, Mercoledì 10 Agosto 2016 - XXXI Olimpiade/5a Giornata – Semifinali e Finali

100 STILE LIBERO: rivoluzione, vince Chalmers (AUS) davanti a Timmers (BEL)

Rivoluzione anche nei 200 rana maschili: vince la medaglia d’oro il kazako Dmitriy Balandin davanti all’americano Josh Prenot e al russo Anton Chupkov, che realizza il nuovo record mondiale juniores. Nei 100 stile libero femminili il miglior tempo, record olimpico, è dell’australiana Cate Campbell, seguito da quello della canadese Oleksiak, che stablisce il record mondiale juniores.

Report di finali e semifinali F -200 RANA maschili Qualche volta i miracoli accadono. Da tempo tenevamo d’occhio Dmitriy Igorevich Balandin, gigante – 195cm per 85 chili – di 21 anni, di Almaty, capitale del Kazakhstan, un paese certamente non noto per l’eccellenza nel nuoto. Emerso ai Giochi Asiatici del 2014, quando vinse tre medaglie d’oro, Balandin era salito più volte sul podio anche in competizioni Fina in vasca corta.
Continua a leggere...

Nuoto

Omaha (Nebraska, USA), 26 giugno-3 luglio 2016 - Trials Olimpici USA/6a Giornata

USA TRIALS/6: Phelps sconfigge Lochte nei 200 misti. Down Under record mondiale di Cate Campbell

Nel sesto giorno Ryan Murphy nei 200 dorso e Abbey Weitzeil nei 100 stile libereo realizzano dei notevoli riscontri cronometrici, ma nella testa e nel cuore degli statunitensi la giornata sarà ricordata come l'ultima volta che Ryan Lochte e Michael Phelps si sono affrontati seriamente in terra americana. Phelps ha avuto la meglio, a Rio però entrambi dovranno paragonarsi con i 200 misti di Kosuke Hagino. Lilly King bissa il successo dei 100 rana sulla doppia distanza. Nel frattempo, down under,

Nella prima finale in programma nella sesta giornata dei Trials statunitensi, la più giovane concorrente ha sopraffatto le avversarie. Lilly King ('97 – Foto sotto), già avanti un secondo ai 50 metri (32.18 vs 33.16 della seconda assoluta) in virtù di una velocità di base nettamente superiore rispetto a tutte le avversarie, ha condotto una gara regolare, incurante di coloro che le si avvicinano o cedevano il passo.
Continua a leggere...

Nuoto

Sydney, Campionati Australiani in vasca corta – Cate Campbell, la prima donna sotto i 51’’ nei 100 stile libero

Cate Campbell mette il turbo e si prende il record: vola sotto i 51‘’ nei 100 stile libero

Cate Campbell aggiorna la storia della velocità femminile: la sprinter australiana trova un incredibile record del mondo sui 100 stile libero in vasca corta. Ai Campionati nazionali di Sydney, la 23enne cancella il primato “gommato” di Libby Lenton di 40 centesimi, nuotando in 50’’91. Un record giunto nella finale dei 200 sl, nuotata a tutta fino alla quarta delle otto vasche.

Cate Campbell aggiorna la storia della velocità femminile: la sprinter australiana trova un incredibile record del mondo sui 100 stile libero in vasca corta. Ai Campionati nazionali di Sydney, la 23enne cancella il primato “gommato” di Libby Lenton di 40 centesimi, nuotando in 50’’91. Un record giunto nella finale dei 200 sl, nuotata a tutta fino alla quarta delle otto vasche.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter