Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Nuoto

Roma (Foro Italico), Venerdì 10/Lunedì 13 Agosto 2018 – Campionati Italiani di Categoria (50m)

CATEGORIA: Alessandro Miressi svetta con il nuovo record italiano dei 100 stile libero

Record italiano anche di Ilaria Bianchi: nei 100 farfalla ritocca il limite da lei stabilito a Londra nel 2012. In forma anche altri azzurri protagonisti agli Europei di Glasgow, in particolare Arianna Castiglioni e Federico Burdisso (6 titoli). Conferme da parte di alcuni giovani promesse.

I Campionati Italiani di Categoria Juniores, Cadetti e Seniores, in vasca da 50 metri, si sono disputati su quattro giornate allo Stadio del Nuoto del Foro Italico, a Roma, da venerdì 10 a lunedì 13 agosto. Vi hanno partecipato oltre 1100 nuotatori (559 maschi, 553 femmine) in rappresentanza di 245 società. Il risultato migliore è stato firmato da Alessandro Miressi nei 100 metri stile libero (in copertina dopo l’arrivo vincente e sotto con la medaglia d’oro degli Europei). Il gigante torinese, oro europeo a Glasgow con 48.01, si è affermato in 47.92, tempo che migliora di 9 centesimi il suo primato personale e che, soprattutto, rappresenta il nuovo primato italiano.
Continua a leggere...

Nuoto

Portici (NA), Sabato 10/Domenica 11 Febbraio 2018 – Meeting nazionale/3° Trofeo Miglio d’Oro (25m)

Gabriele Detti, rientro positivo nei 200 stile libero

Buone anche le prestazioni di Marco Orsi, Lorenzo Glessi e altri azzurri.

La terza edizione del Trofeo Miglio d’Oro, svoltasi presso il Centro Sportivo di Portici, ha suscitato interesse soprattutto per il ritorno alle gare, dopo alcuni mesi di stop causa problemi ad una spalla, di Gabriele Detti, e per la presenza di numerosi azzurri come Marco Orsi, Lorenzo Glessi, Ilaria Bianchi, Ilaria Cusinato, Martina Caramignoli, Giorgia Biondani, Stefania Pirozzi, Elena Di Liddo, e altri.
Continua a leggere...

Nuoto

Milano, Venerdì 10 Marzo 2017 - 7° Trofeo “Città di Milano” (50m) – Prima Giornata

CITTA’ DI MILANO/1: Detti vince i 400SL col miglior crono mondiale 2017

Record italiano cadette di Sara Franceschi nei 200 misti.

La migliore prestazione della prima giornata del 7° Trofeo “Città di Milano”, in corso presso la Piscina “Samuele” (50 metri), è stata firmata da Gabriele Detti nei 400 stile libero (in copertina dopo l’arrivo). Il 22enne nuotatore livornese (è nato il 29 agosto 1994) , di stanza al Centro Federale di Ostia, dove è allenato dallo zio Stefano Morini, tecnico federale, ha mostrato di essere sulla buona strada per potere ripetere ai Mondiali di Budapest, il prossimo luglio, la performance che a Rio de Janeiro, lo scorso agosto, gli consentì di vincere il bronzo olimpico.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, 18-19 dicembre 2015: Campionati Assoluti Invernali Open – Prima giornata (1^ sessione)

Assoluti invernali: Pellegrini e Detti subito sugli scudi

I tricolore invernali chiamano e gli azzurri rispondono a dovere. Nella prima giornata degli Assoluti Invernali, iniziati con la sessione di questa mattina, arrivano subito segnali importanti dai nuotatori italiani. Bene soprattutto Federica Pellegrini, subito in vasca nei suoi 200 stile libero – vinti con un crono molto interessante – e il mezzofondista Gabriele Detti, molto competitivo nei 400 sl. Bene anche Martina Carraro e Ilaria Bianchi.

I tricolore invernali chiamano e gli azzurri rispondono a dovere. Nella prima giornata degli Assoluti Invernali, iniziati con la sessione di questa mattina, arrivano subito segnali importanti dai nuotatori italiani. Bene soprattutto Federica Pellegrini, subito in vasca nei suoi 200 stile libero – vinti con un crono molto interessante – e il mezzofondista Gabriele Detti, molto competitivo nei 400 sl. Bene anche Martina Carraro e Ilaria Bianchi.
Continua a leggere...

Nuoto

Netanya (Israele), 2-6 dicembre 2015 – 18esima edizione dei Campionati Europei in vasca corta – 5^ e ultima giornata (Batterie)

Netanya 2015: Sabbioni, scheggia nei 50 dorso. 6 azzurri e le 2 staffette miste in finale nel pomeriggio

Si prepara nel migliore dei modi l’ultima sessione di finali agli Europei in vasca corta di Netanya. Nella mattinata di batterie, l’Italia entra in finale con 5 forze: Ilaria Scarcella (200 rana), Diletta Carli ed Erica Musso (400 sl), e le staffette 4x50 mista maschile e femminile, che si uniscono a Orsi (100 sl), Bianchi e Di Pietro (100 farfalla). In evidenza Simone Sabbioni, che sfiora il primato italiano nelle batterie 50 dorso.

Si prepara nel migliore dei modi l’ultima sessione di finali agli Europei in vasca corta di Netanya. Nella mattinata di batterie, l’Italia entra in finale con 5 forze: Ilaria Scarcella (200 rana), Diletta Carli ed Erica Musso (400 sl), e le staffette 4x50 mista maschile e femminile, che si uniscono a Orsi (100 sl), Bianchi e Di Pietro (100 farfalla). In evidenza Simone Sabbioni, che sfiora il primato italiano nelle batterie 50 dorso.
Continua a leggere...

Nuoto

Netanya (Israele), 2-6 dicembre 2015 – 18esima edizione dei Campionati Europei in vasca corta – 4^ giornata (Finali)

Netanya 2015: la nuova impresa d'oro arriva con la 4x50 stile libero mista

L'Italia si conferma grande tra le corsie della pisicina del Wingate Institute di Netanya. Dopo l'impresa individuale di giornata targata Federica Pellegrini, arriva pure quella di squadra. La compie la 4x50 stile libero mista (Bocchia, Orsi, Di Pietro e Ferraioli), che vola a conquistare il titolo. Gli azzurri salgono a quota 13 medaglie alla vigilia dell'ultimo atto.

L'Italia si conferma grande tra le corsie della pisicina del Wingate Institute di Netanya. Dopo l'impresa individuale di giornata targata Federica Pellegrini, arriva pure quella di squadra. La compie la 4x50 stile libero mista (Bocchia, Orsi, Di Pietro e Ferraioli), che vola a conquistare il titolo. Gli azzurri salgono a quota 13 medaglie alla vigilia dell'ultimo atto.
Continua a leggere...

Nuoto

Genova, 31 ottobre-1° novembre 2015 – 42° Trofeo Nico Sapio

Un grande Matteo Rivolta da record italiano illumina il Trofeo Nico Sapio

Dopo il forfait improvviso dell’attesa stella Ryan Lochte, il 42° Trofeo Nico Sapio, tradizionale e importante appuntamento nel calendario in vasca corta, c’era il bisogno di trovare un protagonista che non facesse rimpiangere l’assenza del cinque volte olimpionico. A Genova, almeno in parte, ci ha pensato un grande Matteo Rivolta a illuminare la piscina Sciorba: il suo 50’’32 nei 100 farfalla vale il nuovo primato italiano. Bene, tra gli stranieri, anche Laszlo Cseh e Katie Meili.

Dopo il forfait improvviso dell’attesa stella Ryan Lochte, il 42° Trofeo Nico Sapio, tradizionale e importante appuntamento nel calendario in vasca corta, c’era il bisogno di trovare un protagonista che non facesse rimpiangere l’assenza del cinque volte olimpionico. A Genova, almeno in parte, ci ha pensato un grande Matteo Rivolta a illuminare la piscina Sciorba: il suo 50’’32 nei 100 farfalla vale il nuovo primato italiano. Bene, tra gli stranieri, anche Laszlo Cseh e Katie Meili.
Continua a leggere...

Nuoto

16esimi Campionati Mondiali di nuoto a Kazan (Russia) – Nuoto/Prima giornata - Batterie

Staffette veloci e Carli in finale nel pomeriggio. Hosszu e Peaty danno subito spettacolo

Finalmente anche i protagonisti tra le corsie si sono presi la scena in questi 16esimi Campionati Mondiali di Kazan. E non sono mancate le sorprese, alcune delle quali clamorose. Katinka Hosszu comincia con un record europeo nei 200 misti. L’Italia avanza con tre frecce in finale: Diletta Carli (400 sl) e le staffette 4x100 sl maschile e femminile. In semifinale Ilaria Bianchi nei 100 farfalla. Male gli australiani.

Finalmente anche i protagonisti tra le corsie si sono presi la scena in questi 16esimi Campionati Mondiali di Kazan. E non sono mancate le sorprese, alcune delle quali clamorose. Katinka Hosszu comincia con un record europeo nei 200 misti. L’Italia avanza con tre frecce in finale: Diletta Carli (400 sl) e le staffette 4x100 sl maschile e femminile. In semifinale Ilaria Bianchi nei 100 farfalla. Male gli australiani.
Continua a leggere...

Nuoto

Campionati Assoluti Primaverili 2015 - Terza giornata (Batterie)

Il mattino è di Fede: pass virtuale nei 200 dorso, ma rinuncia alla finale. Bene anche Ilaria Bianchi

Terza giornata di qualifiche agli Assoluti Primaverili e donne in evidenza. In grandissima evidenza. Prima ci ha pensato Federica Pellegrini a illuminare la scena nei 200 dorso (crono che le varrebbe i Mondiali), ma rinuncia alla finale del pomeriggio, perché non nel suo programma iridato. In chiusura, bene Ilaria Bianchi, che formalmente conquista il pass - da confermare in finale - nei 100 farfalla.

Terza giornata di qualifiche agli Assoluti Primaverili e donne in evidenza. In grandissima evidenza. Prima ci ha pensato Federica Pellegrini a illuminare la scena nei 200 dorso (crono che le varrebbe i Mondiali), ma rinuncia alla finale del pomeriggio, perché non nel suo programma iridato. In chiusura, bene Ilaria Bianchi, che formalmente conquista il pass - da confermare in finale - nei 100 farfalla.
Continua a leggere...

Nuoto

La stagione in vasca lunga entra nel vivo: il bilancio dopo gli Assoluti Invernali di dicembre e gli scenari per il nuoto azzurro

Dagli "Invernali" a Kazan: il percorso del 2015 azzurro in vasca lunga è già nel vivo

Dove eravamo rimasti? Questo il punto della situazione all'inizio del 2015 “mondiale” in vista di Kazan. Il nuoto azzurro riparte con decisione dopo l’ultima manifestazione in vasca lunga (gli Assoluti Invernali de mese scorso). Ecco il relativo bilancio, gli scenari futuri e i possibili protagonisti attesi per questa stagione in vasca lunga.

Dove eravamo rimasti? Questo il punto della situazione all'inizio del 2015 “mondiale” in vista di Kazan. Il nuoto azzurro riparte con decisione dopo l’ultima manifestazione in vasca lunga (gli Assoluti Invernali de mese scorso). Ecco il relativo bilancio, gli scenari futuri e i possibili protagonisti attesi per questa stagione in vasca lunga.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter