Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Eventi | FINA 

Budapest, Venerdì 29 Luglio 2017 – 17i Campionati del Mondo FINA/15a Giornata – Nuoto/7a Giornata

MONDIALI NUOTO/7 – Caeleb Dressel, inedito tris d’oro: 50 stile libero, 100 farfalla e staffetta 4x100 stile libero mixed

L’americano è il nuovo re dello sprint. Sara Sjostrom si vendica: vince i 50m farfalla con il record dei Campionati e fa il record mondiale nelle semifinali dei 50m stile libero. L’australiana Emily Seebohm difende con successo il titolo dei 200m dorso.

Nella settima sessione di finali e semifinali la svedese Sarah Sjostrom e l’americano Caeleb Dressel si prendono la scena, con prestazioni di assoluta eccellenza.
Continua a leggere...

Nuoto

16esimi Campionati Mondiali di nuoto a Kazan (Russia) – Nuoto/Settima giornata – Batterie

Sun "scherza", Greg fa già sul serio: l’azzurro in finale col primo tempo. Martina Carraro da record italiano

Un primo tempo d’ingresso in finale (Gregorio Paltrinieri), un record italiano (Martina Carraro nei 50 rana da 30’’83), un ingresso in finale di staffetta col terzo tempo (4x100 sl mista con la coppia Pellegrini-Magnini insieme in gara) tre semifinalisti nel pomeriggio (oltre alla Carraro anche Castiglioni e Sabbioni) e due sole note negative dalla velocità femminile. Il sabato mattina azzurro ai Mondiali di Kazan si può dichiarare positivo.

Un primo tempo d’ingresso in finale (Gregorio Paltrinieri), un record italiano (Martina Carraro nei 50 rana da 30’’83), un ingresso in finale di staffetta col terzo tempo (4x100 sl mista con la coppia Pellegrini-Magnini insieme in gara) tre semifinalisti nel pomeriggio (oltre alla Carraro anche Castiglioni e Sabbioni) e due sole note negative dalla velocità femminile. Il sabato mattina azzurro ai Mondiali di Kazan si può dichiarare positivo.
Continua a leggere...

Nuoto

16esimi Campionati Mondiali di nuoto a Kazan (Russia) – Nuoto/Terza giornata - Finali

Ledecky e Peaty: il timbro dei giovani da record. Pellegrini in finale dei 200 sl col primo crono

La storia la fa ancora Katie Ledecky. L'americana bissa ori e record mondiali, trionfando in 15’25’’48 nei 1500 sl. Super Adam Peaty che si prende il record del mondo nei 50 rana maschili, nuotando in 26’’42 in semifinale. Tre giovani alle prime gioie d’oro: James Guy (200 sl), Emily Seebohm e Mitchell Larkin (100 dorso e doppio oro per l’Australia). Efimova batte Meilutyte nei 100 rana. Ma cresce l’attesa per Federica Pellegrini: avrà il primo crono d’ingresso nei suoi 200 sl.

La storia la fa ancora Katie Ledecky. L'americana bissa ori e record mondiali, trionfando in 15’25’’48 nei 1500 sl. Super Adam Peaty che si prende il record del mondo nei 50 rana maschili, nuotando in 26’’42 in semifinale. Tre giovani alle prime gioie d’oro: James Guy (200 sl), Emily Seebohm e Mitchell Larkin (100 dorso e doppio oro per l’Australia). Efimova batte Meilutyte nei 100 rana. Ma cresce l’attesa per Federica Pellegrini: avrà il primo crono d’ingresso nei suoi 200 sl.
Continua a leggere...

Nuoto

16esimi Campionati Mondiali di nuoto a Kazan (Russia) – Nuoto/Seconda giornata - Finali

Hosszu e Sjostrom: donne stellari a Kazan. Italia in finale nei 100 rana con Arianna Castiglioni

Imprendibili, inattaccabili, insomma da record mondiale. Katinka Hosszu e Sarah Sjostrom sono le assolute protagoniste della seconda giornata ai Mondiali di Kazan. La prima ha strappato il miglior crono del mondo nei 200 misti, la seconda si è migliorata ulteriormente dopo il primato di ieri nei 100 farfalla. L’Italia, a secco di finali in questo lunedì, ne conquista un'altra per domani con Arianna Castiglioni settimo crono d’ingresso nei 100 rana.

Imprendibili, inattaccabili, insomma da record mondiale. Katinka Hosszu e Sarah Sjostrom sono le assolute protagoniste della seconda giornata ai Mondiali di Kazan. La prima ha strappato il miglior crono del mondo nei 200 misti, la seconda si è migliorata ulteriormente dopo il primato di ieri nei 100 farfalla. L’Italia, a secco di finali in questo lunedì, ne conquista un'altra per domani con Arianna Castiglioni settimo crono d’ingresso nei 100 rana.
Continua a leggere...

Nuoto

16esimi Campionati Mondiali di nuoto a Kazan (Russia) – Nuoto/Seconda giornata - Batterie

Katie Ledecky irradia il mattino di batterie: record mondiale nei 1500 stile libero

Incredibile Katie Ledecky. La teenager americana dimostra di essere in una condizione esplosiva. Durante le batterie della seconda giornata ai Mondiali realizza uno stratosferico 15’27’’71, nuovo record mondiale nei 1500 stile libero. Il lunedì mattina alla Kazan Arena regala tre passaggi di turno ai colori azzurri: Simone Sabbioni (100 dorso), Arianna Castiglioni (100 rana) e Aurora Ponselè, dritta in finale – di domani - dei 1500 sl.

Incredibile Katie Ledecky. La teenager americana dimostra di essere in una condizione esplosiva. Durante le batterie della seconda giornata ai Mondiali realizza uno stratosferico 15’27’’71, nuovo record mondiale nei 1500 stile libero. Il lunedì mattina alla Kazan Arena regala tre passaggi di turno ai colori azzurri: Simone Sabbioni (100 dorso), Arianna Castiglioni (100 rana) e Aurora Ponselè, dritta in finale – di domani - dei 1500 sl.
Continua a leggere...

Info Flash

Torino, 27 Maggio 2015 – Quarta Tappa di "Acquamica Nuoto Anch'io Arena"

TORINO: Arianna Castiglioni si è tuffata con i bambini

Al Palazzo del Nuoto, la giovane nuotatrice, 17 anni, bronzo europeo nei 100m rana, è stata la protagonista della quarta Festa dell’Acqua di “Acquamica Nuoto Anch’io Arena”, il progetto scolastico nazionale dedicato all’avvio all’acquaticità, sviluppato da Arena Italia in collaborazione con Federazione Italiana Nuoto e Kinder+Sport.

Un po’ di teoria e molta pratica; esercizi per imparare a nuotare e giochi in acqua; i tecnici federali che insegnano il metodo, la campionessa che ti spiega come rendere tutto magnifico. Si è visto questo, al Palazzo del Nuoto di Torino, per la quarta Festa dell’Acqua dell’edizione 2014/2015 di “Acquamica Nuoto Anch’io Arena”, il progetto scolastico nazionale di avvio all’acquaticità rivolto alle classi prime e seconde della scuola primaria, sviluppato da Arena Italia, azienda leader nel settore dello swimwear, in collaborazione con Federazione Italiana Nuoto (FIN).
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, 20-25 marzo 2015 - Criteria Nazionali Giovanili 2015 (25m): Terza e ultima giornata della sezione femminile

Criteria 2015: ragazze da 10, come i nuovi primati della manifestazione. Al Team Veneto la classifica generale

Le ragazze dei Criteria nazionali giovanili 2015 hanno finito la loro tre giorni di gare allo Stadio del Nuoto di Riccione. Dopo l'ultima giornata della manifestazione giovanile "in rosa", si può dire che il nuoto italiano nella versione under 18 sia in salute, con un buon bottino di nuovi record della manifestazione (ben 10) e un livello medio-alto delle competizioni. Da domani in vasca ci saranno i maschi.

Le ragazze dei Criteria nazionali giovanili 2015 hanno finito la loro tre giorni di gare allo Stadio del Nuoto di Riccione. Dopo l'ultima giornata della manifestazione giovanile "in rosa", si può dire che il nuoto italiano nella versione under 18 sia in salute, con un buon bottino di nuovi record della manifestazione (ben 10) e un livello medio-alto delle competizioni. Da domani in vasca ci saranno i maschi.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, 20-25 marzo 2015 - Criteria Nazionali Giovanili 2015 (25m): Prima giornata sezione femminile

Criteria 2015: Arianna Castiglioni, lampi da stella “annunciata”. Protagonista anche Ilaria Cusinato

Apertura da spettacolo per i Criteria nazionali giovanili 2015. A Riccione, nella prima delle tre giornate dedicate alla sezione femminile, la protagonista è, come poteva essere prevedibile, l'azzurra Arianna Castiglioni. La 17enne trova la seconda migliore prestazione (in vasca da 25m) sui 100 rana. Molto bene anche la Juniores Ilaria Cusinato, nuovo record della manifestazione nei 200 misti.

Apertura da spettacolo per i Criteria nazionali giovanili 2015. A Riccione, nella prima delle tre giornate dedicate alla sezione femminile, la protagonista è, come poteva essere prevedibile, l'azzurra Arianna Castiglioni. La 17enne trova la seconda migliore prestazione (in vasca da 25m) sui 100 rana. Molto bene anche la Juniores Ilaria Cusinato, nuovo record della manifestazione nei 200 misti.
Continua a leggere...

Nuoto

Trofeo Città di Milano 2015 (13-15 marzo) - Terza sessione di gare

Trofeo Città di Milano: i big salutano e Arianna Castiglioni lascia il segno nei 100 rana

Si chiude la quinta edizione, per quanto riguarda la sezione Assoluti, del "Trofeo Città di Milano". Nella terza sessione di gare svetta la super prestazione della ranista 17enne Arianna Castiglioni, capace di trovare migliorare il secondo crono mondiale dell'anno, trovato appena sei giorni fa. Nella velocità pura dei 50 sl vincono gli attesissimi Marco Orsi e Ranomi Kromowidjojo.

Si chiude la quinta edizione, per quanto riguarda la sezione Assoluti, del "Trofeo Città di Milano". Nella terza sessione di gare svetta la super prestazione della ranista 17enne Arianna Castiglioni, capace di trovare migliorare il secondo crono mondiale dell'anno, trovato appena sei giorni fa. Nella velocità pura dei 50 sl vincono gli attesissimi Marco Orsi e Ranomi Kromowidjojo.
Continua a leggere...

Nuoto

Trofeo Città di Milano 2015 (13-15 marzo) - Seconda sessione di gare

Trofeo Città di Milano: Martina Carraro, rana velocissima. A Orsi ed Heemskerk i 100 sl

Nella seconda sessione di gare al Trofeo Città di Milano 2015, i protagonisti principali sono stati la velocità dello stile libero con Femke Heemskerk e Marco Orsi che si sono aggiudicati le gare regine. Ma il livello è salito nei 50 rana donne, grazie a una super Martina Carraro che ha battuto il bronzo europeo sui 100 Arianna Castiglioni: tempi eccellenti per entrambe.

Nella seconda sessione di gare al Trofeo Città di Milano 2015, i protagonisti principali sono stati la velocità dello stile libero con Femke Heemskerk e Marco Orsi che si sono aggiudicati le gare regine. Ma il livello è salito nei 50 rana donne, grazie a una super Martina Carraro che ha battuto il bronzo europeo sui 100 Arianna Castiglioni: tempi eccellenti per entrambe.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter